Dai Dipartimenti

Protezione Civile: Avviso di condizioni meteorologiche avverse

(REGFLASH) L’Aquila, 4 gen. Facendo seguito all’ “Informativa per neve a bassa quota sull’Abruzzo” diffusa nella giornata di ieri a tutti i Sindaci della Regione ed agli Enti coinvolti nel Sistema di Allertamento Regionale, il Centro Funzionale d’Abruzzo ha diffuso l’Avviso di condizioni meteorologiche avverse emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale per il 5 gennaio 2017.

Informatica: portale regionale rinnovato nel design e nella tecnologia

L'Aquila, 29 dic. Da oggi la Regione Abruzzo dà il benvenuto sul proprio portale istituzionale (www.regione.abruzzo.it) rinnovato nel design e nelle tecnologie con l'intento di semplificare l'accesso ai servizi e alle informazioni di carattere istituzionale e potenziare il dialogo via web con i cittadini. Uno strumento di comunicazione più snello, mirato alle necessità comunicative oltre che ad una maggiore fruibilità da parte dell'utenza.

PagoPa: Piattaforma Unica per pagamenti elettronici. Vantaggi per cittadini e Imprese

L'Aquila, 29 dic. Un'unica piattaforma per consentire a cittadini e imprese di pagare in modalità elettronica la Pubblica Amministrazione. La Regione Abruzzo e l'ARIC/ARIT  (Agenzia Regionale per l'Informatica e la Committenza, già Agenzia Regionale per l'Informatica e la telematica) hanno individuato così una soluzione tecnologica operativa per consentire a tutti gli enti pubblici regionali e locali abruzzesi di offrire concreti vantaggi ai cittadini, ai professionisti e alle imprese.

#ABRUZZOUE: Sclocco, su sito avviso scuola aperta inclusiva

Pescara, 27 dic. - La scuola come momento di aggregazione sociale e come strumento per avviare percorsi di inclusione sociale in grado di evitare emarginazioni e dispersione scolastica. Nasce con questi principali obiettivi l'Avviso "Scuole aperte e inclusive" pubblicato oggi sito http://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici/ e inserito nella programmazione Por-Fse 2014-2020.

Terremoto: una chiesa per Natale

L'Aquila, 23 dic - "Una Chiesa per Natale" è una iniziariva della Protezione Civile che intende mettere a disposizione delle popolazioni colpite dal sisma del Centro Italia che hanno avuto distrutti i loro luoghi di culto, una chiesa dove poter svolgere le funzioni natalizie. In questi giorni, su segnalazione e richiesta dei Sindaci di comuni del Cratere Sismico, la Protezione Civile regionale ha provveduto ad effettuare una ricognizione circa le esigenze di strutture sostitutive delle Chiese inagibili.

Agricoltura: pubblicati 5 nuovi bandi del PSR 2014-2020

Pescara, 23 dic. - Sono stati pubblicati i 5 nuovi bandi del Piano Sviluppo Rurale 2014-2020, che prevedono una dotazione finanziaria di circa 50 milioni di euro. Le linee d'azione sono 3 e riguardano gli investimenti, la formazione e la forestazione.

Fondi UE: Gerardis, tempi certi e misure concrete

"Sorprende il comunicato diffuso dai consiglieri Febbo e Sospiri pochi minuti dopo la chiusura della seduta odierna della commissione di vigilanza. Quanto dichiarato non corrisponde al contenuto dell'audizione, peraltro registrata". Così la Direttrice generale Cristina Gerardis in merito alle dichiarazioni riportate dal presidente della commissione di vigilanza, Mauro Febbo e dal consigliere regionale Lorenzo Sospiri.

Garanzia Giovani, accompagnamento all’avvio di impresa

Di seguito pubblichiamo l’Avviso pubblico rivolto ai giovani NEET (Not in Emplyment, Education or Training) per l’accesso alla misura 7 A “Attività di accompagnamento all’avvio di impresa e supporto allo start up di impresa”.

Patto per lo sviluppo, 4 linee di azione per 256 mln di investimenti

Il Patto per lo sviluppo firmato a Civitella del Tronto in occasione di Fonderia Abruzzo segna un punto di novità importante nelle politiche di crescita della Regione Abruzzo. Il documento, in questo senso, ha forti connotazioni innovative perché, rispetto al passato, non è basato su enunciazioni di principio ma su interventi diretti correlati ad un determinato lasso di tempo.

Carta di Pescara: Lolli, scelta di sistema che aiuta crescita

Cinque mesi di confronto, tavoli di settore con imprese, collaborazione con Università e enti di ricerca: la Carta di Pescara da oggi è una realtà destinata ad incidere sul futuro dello sviluppo regionale. Giovanni Lolli, il "padre" della Carta, questa mattina l'ha presentata al pubblico e alle imprese.