News e Avvisi

PSR 2014-2020 - Pubblicati i Criteri di selezione degli interventi aggiornati al 21/07/2016

Con DPD/161/16 del 21/07/2016 è stato adottato il documento "Criteri di selezione degli interventi del PSR 2014/2020"

Regole di Condizionalità nella Regione Abruzzo _ Anno 2016

Impegni inerenti le regole di condizionalità di cui al Regolamento UE n. 1306_2013 e s.m.i. D.M. n. 3536 del 08.02.2016. Applicazione del regime di condizionalità della Politica Agricola Comune _PAC nella Regione Abruzzo per l_annualità 2016.

OCM Vino - Misura Promozione sui Mercati dei Paesi Terzi - Elenco progetti Multiregionali approvati dalla Regione Abruzzo Campagna 2016/2017

Decreto n. 32072 del 18.04.2016. ''Disposizioni regionali in applicazione dell'articolo 45 del Regolamento (UE) n. 491/09 del Parlamento e del Consiglio, relativo all'Organizzazione Comune del Mercato Vitivinicolo (OCM VINO), in ordine alla Misura ''Promozione sui mercati dei Paesi terzi''. Elenco dei progetti Multiregionali approvati nella Regione Abruzzo per la Campagna 2016/2017

Erogazione contributo pubblico a titolo di saldo finale in favore dell_Associazione Regionale Allevatori d_Abruzzo

Erogazione contributo pubblico a titolo di saldo finale in favore dell_Associazione Regionale Allevatori d_Abruzzo per le attività relative al Programma Operativo concernente Miglioramento genetico degli allevamenti bovini ed equini della regione Abruzzo Applicazione pratica di uno schema di valutazione lineare alla razza merinizzata italiana Legge regionale 30 maggio 1997 n. 53 articolo 16

Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 della Regione Abruzzo (CCI 2014IT06RDRP001). Approvazione graduatoria definitiva domande di sostegno Misura M03 - Anno 2016.

Regolamento 1305_2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale FEASR. Programma di Sviluppo Rurale 2014_2020 della Regione Abruzzo CCI 2014IT06RDRP001. Approvazione graduatoria definitiva domande di sostegno Misura M03 Regimi di Qualità dei prodotti agricoli e alimentari Sottomisura 3.2 Sostegno per attività di informazione e promozione svolte da associazioni di produttori nel mercato interno Tipo di intervento 3.2.1 Informazione e promozione sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari anno 2016 di cui alla determina dirigenziale n. DPD019_25 del 22.02.2016.

Trasmissione elenco beneficiari all'AGEA relativo alle domande di aiuto misura 211 annualità 2014.

Reg. (CE) n. 1698/05 PSR 2007-2013 Misura 211 Indennità compensativa degli svantaggi naturali a favore degli agricoltori delle zone montane Reg (UE) n. 335/2013 e Reg (UE) 1305/2013 DPD27/92 del 23.4.2015.

Liquidazione fattura n. 5719_16 emessa da Editoriale Vibrata srl Via Metella Nuova 116 _ 64027 SANT_OMERO TE C.F._P. IVA n. 01874190679

D.G.R. n.172 del 16 marzo 2016 Partecipazione della Regione Abruzzo alle manifestazioni Vinitaly Salone Internazionale del Vino e dei Distillati e Sol e Agrifood Rassegna internazionale dell agroalimentare di qualità Verona 1013 aprile 2016. L.R. n.53 97 Interventi nel Settore Agricolo Agroalimentare della Pesca Marittima e Acquacoltura Art. 9 Promozione. DPD019 43 del 1 aprile 2016 Liquidazione fattura n. 5719/16 emessa da Editoriale Vibrata srl Via Metella Nuova 116 - 64027 SANT_OMERO Te C.F./P. IVA n° 01874190679.

Liquidazione fattura n. 4293/16 emessa da Abruzzo TV srl - Via Diesel, sn - 67051 Avezzano (Aq) - C.F./P. IVA n° 01701000661.

D.G.R. n.172 del 16 marzo 2016 Partecipazione della Regione Abruzzo alle manifestazioni Vinitaly Salone Internazionale del Vino e dei Distillati e Sol e Agrifood Rassegna internazionale dell agroalimentare di qualità Verona 1013 aprile 2016. L.R. n.53 97 Interventi nel Settore Agricolo Agroalimentare della Pesca Marittima e Acquacoltura Art. 9 Promozione. DPD019 43 del 1 aprile 2016 Liquidazione fattura n. 4293/16 emessa da Abruzzo TV srl - Via Diesel, sn - 67051 Avezzano (Aq) - C.F./P. IVA n° 01701000661.

Liquidazione fattura n. 4443_16 emessa da Onda TV srl Via Mazzini 3 - 67039 Sulmona (Aq) - C.F._P. IVA n° 01337960668.

D.G.R. n.172 del 16 marzo 2016 Partecipazione della Regione Abruzzo alle manifestazioni Vinitaly Salone Internazionale del Vino e dei Distillati e Sol e Agrifood Rassegna internazionale dell agroalimentare di qualità Verona 10_13 aprile 2016. L.R. n.53 97 Interventi nel Settore Agricolo Agroalimentare della Pesca Marittima e Acquacoltura Art. 9 Promozione. DPD019 43 del 1 aprile 2016 Liquidazione fattura n. 4443_16 emessa da Onda TV srl Via Mazzini 3 - 67039 Sulmona Aq C.F./P. IVA n° 01337960668.

Nota informativa

Nota informativa sul riassetto organizzativo degli uffici regionali a seguito della Legge di Riforma n. 35/2014

Trasmissione elenco beneficiari all'AGEA relativo alle domande di aiuto misura 211 annualita' 2015

Reg. (CE) n.1698/05 PSR 2007-2013 Misura 211 Indennita' compensativa degli svantaggi naturali a favore degli agricoltori delle zone montane Reg. (UE) n.335/2013 e Reg. (UE) n. 1305/2013 DPD27/92 del 23.4.2015

PSR 2014-2020 - Manuale d'uso per la predisposizione di materiale informativo del PSR Abruzzo 2014/2020.

Pubblicata sul sito del PSR 2014-2020 la determinazione direttoriale DPD/158/2016 del 04/07/2016 di approvazione del ''Manuale d'uso per la predisposizione di materiale informativo del PSR Abruzzo 2014/2020.''

PSR 2014-2020 - Misura 19 - Bando selezione GAL

Programma di Sviluppo Rurale PSR Abruzzo 2014-2020. Misura 19. Approvazione Bando per la selezione dei GAL e delle Strategie di Sviluppo Locale (SSL)

Liquidazione elenco beneficiari all_AGEA - Elenco regionale n. 25 _2015 prot. AGEA.ASR.2016.0386957

Reg CE 1698_05 PSR ABRUZZO 2007 2013 Liquidazione relativa alle domande di Aggiornamento presentate per l annualità 2015 di impegni assunti nel vecchio periodo di programmazione 1995_2000 ai sensi dell_ex Reg CEE 2078_92. Trasmissione elenco beneficiari all_AGEA Elenco regionale n 25 _2015 prot. AGEA.ASR.2016.0386957.

Determina n. DPD023/43 del 03.05.2016 -Attivita' di controllo funzionale e di taratura delle irroratrici agricole per la protezione delle colture, in uso presso le aziende agricole della regione Abruzzo - Elenco dei Centri Prova regionali.

Elenco dei Centri prova regionali accreditati, alla data del 30 Aprile 2016 a svolgere l'attivita' di controllo funzionale e di taratura delle irroratrici agricole per la protezione delle colture, in uso presso le aziende agricole della regione Abruzzo, ai sensi del Piano di Azione Nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari, decreto del 22 gennaio 2014, e del Decreto legislativo 14 agosto 2012, n.150.

PSR 2014-2020 Aggiornamento Linee guida operative per l'avvio dell'attuazione della Misura 19 - Sostegno per lo Sviluppo Locale - LEADER

Allegate alla DPD/155/2016 del 29/06/2016 ''Programma di Sviluppo Rurale (PSR) Abruzzo 2014-2020. '' Linee guida operative per l'avvio dell'attuazione della Misura 19 del PSR 2014/2020: documento del 29/06/2016'' -

OCM VINO MISURA INVESTIMENTI Proroga dalla data del 4 luglio 2016 alla data del 15 luglio 2016

Proroga per la presentazione delle domande di pagamento di saldo annuali_ campagna 2015_2016 per le Regioni Abruzzo e Piemonte dalla data del 4 luglio 2016 alla data del 15 luglio 2016 per via telematica e presentazione del cartaceo al Servizio Promozione delle Filiere entro le ore 12,00 del 20 luglio 2016.

Apicoltura _ Scorrimento delle graduatorie regionali delle domande ammissibili ed ammesse al finanziamento azioni B e C Programma Operativo per l_anno 2015-2016.

Scorrimento delle graduatorie regionali delle domande ammissibili ed ammesse al finanziamento azioni B e C approvate con determinazione n. DPD019_13 del 27 gennaio 2016. Regolamento UE n. 1308_2013 del Parlamento e del Consiglio del 17 dicembre 2013 _ Apicoltura. Programma Operativo per l_anno 2015_2016.

Aggiornamento Disciplinare di Produzione Integrata DPI annualità 2016 _ Norme tecniche di difesa delle colture e controllo delle infestanti _ Regione Abruzzo.

A seguito dell_aggiornamento delle Linee Giuda di Produzione Integrata _ Sezione Difesa _ concordate nella riunione del Gruppo Difesa Integrata presso il Ministero Politiche Agricole del 19 maggio u.s. si pubblicano le integrazioni alle Norme Tecniche di Difesa delle colture e controllo delle erbe infestanti della Regione Abruzzo valide per l_annualità 2016.

Aggiornamento Linee guida operative per l'avvio dell'attuazione della Misura 19 del PSR 2014-2020 - Sostegno per lo Sviluppo Locale - LEADER

Allegate alla DPD/153/2016 del 17/06/2016 ''Programma di Sviluppo Rurale (PSR) Abruzzo 2014-2020. '' Linee guida operative per l'avvio dell'attuazione della Misura 19 del PSR 2014/2020: documento del 17/06/2016'' - disposizioni finali.

APICOLTURA _ Programma Nazionale Triennale 2017_2019

Approvazione Sottoprogramma regionale di attuazione dello schema di decreto ministeriale Disposizioni nazionali di attuazione del regolamento UE n. 1308_2013 recante organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli per quanto concerne il Programma Nazionale Triennale a favore del settore dell_apicoltura Triennio 2017_2019

APICOLTURA _ APPROVAZIONE PROGRAMMA QUADRO

Approvazione Programma quadro per l_attuazione dei regolamenti comunitari in materia di miglioramento della produzione e commercializzazione dei prodotti dell_apicoltura Reg. UE n. 1308_2013 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013 L.R. 30 maggio 1997 n. 53 art. 21 L.R. 9 agosto 2013 n. 23 art. 15.

OCM VINO Invito alla presentazione dei progetti nella Regione Abruzzo per la Campagna vitivinicola 2016/2017.

OCM VINO Misura Promozione sui mercati dei Paesi terzi DGR n. 340 del 24.05.2016 Modalità operative e procedurali per l_attuazione del Decreto n. 4123 del 22.07.2010. Invito alla presentazione dei progetti nella Regione Abruzzo per la Campagna vitivinicola 2016_2017

OCM VINO Nomina dei componenti del COMITATO DI VALUTAZIONE

Nomina dei componenti del Comitato di Valutazione della Regione Abruzzo previsto dall'art. 10 del D.M. n. 32072 del 18.04.2016 recante disposizioni relative a OCM Vino _ Modalità attuative della misura Promozione sui mercati dei Paesi terzi Campagne 2016_2017 e seguenti istituito con D.G:R: n. 340 del 24.05.2016.

Linee guida operative per l'avvio dell'attuazione della M19 - Sostegno allo sviluppo locale LEADER modifica del 06/06/2016

PSR ABRUZZO 2014-2020 - E' disponibile la determina DPD/151/2016 del 06/06/2016 di modifica delle linee guida operative per l'avvio dell'attuazione della Misura 19 - Sostegno allo sviluppo locale LEADER - recepimento indirizzi, modifiche ed integrazioni alla DPD/148/2016 del 20/05/2016.

BANDO PACCHETTO GIOVANI - APPLICATIVO PSA_WEB

In data odierna è stato pubblicato al seguente indirizzo internet: http://psa.regione.abruzzo.it l'applicativo ''PSA_WEB'' per la compilazione del Piano di Sviluppo Aziendale, come previsto alla lettera g) del punto 2.3 ''Adempimenti ed impegni del soggetto beneficiario'' del bando ''Pacchetto Giovani'' pubblicato il 4 maggio 2016.

OCM VINO Promozione sui mercati dei Paesi terzi. Invito a presentazione progetti campagna vitivinicola 2016-2017

OCM VINO Misura Promozione sui mercati dei Paesi terzi DGR n. 340 del 24.05.2016 Modalità operative e procedurali per l_attuazione del Decreto n. 4123 del 22.07.2010. Invito alla presentazione dei progetti nella Regione Abruzzo per la Campagna vitivinicola 2016_2017. Data di pubblicazione del presente atto 01.06.2016.

Procedura di conciliazione delle controversie agrarie

Decreto Legislativo n.150/2011, art.11 - ''Disposizioni complementari al codice di procedura civile in materia di riduzione e semplificazione dei procedimenti civili di cognizione, ai sensi dell?art.54 della legge 18 giugno 2009, n.69''

Modifica Linee guida operative per l'avvio dell'attuazione della M19 - Sostegno allo sviluppo locale LEADER

E' disponibile la determina DPD/148/2016 del 20/05/2016 di modifica delle linee guida operative per l'avvio dell'attuazione della Misura 19 in data 16/05/2015.

Concessione delle Autorizzazioni di nuovo impianto vigneti per Campagna vitivinicola 2015/2016 e pubblicazione dell_Elenco Regionale.

OCM VINO Regolamenti UE n. 1308/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio e n. 555 2008 della Commissione e del Decreto n. 15938 del 20.12.2013. Concessione delle Autorizzazioni di nuovo impianto vigneti per Campagna vitivinicola 2015/2016 e pubblicazione dell_Elenco Regionale.

OCM Vino Misura Ristrutturazione e Riconversione Vigneti - Piano Regionale - Avviso pubblico Campagna vitivinicola 2016/2017

OCM VINO ? ?Piano Regionale in attuazione della Misura Ristrutturazione e Riconversione dei Vigneti? ai sensi dei Regolamenti (UE) n. 1308/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio e n. 555/2008 della Commissione e del Decreto n. 15938 del 20.12.2013. Avviso pubblico per la Campagna vitivinicola 2016/2017.

OCM VINO RRV - Approvazione della graduatoria delle domande di aiuto con richiesta a collaudo ammissibili e non ammissibili 2015-2016.

Reg. UE n. 1308_2013 OCM VINO Piano Regionale in attuazione della Misura Ristrutturazione e Riconversione dei Vigneti. Approvazione della graduatoria delle domande di aiuto con richiesta a collaudo ammissibili e dell_elenco delle domande rinunciatarie o non ammissibili a finanziamento per la Campagna vitivinicola 2015_2016.

OCM VINO RRV - Approvazione della graduatoria delle domande di aiuto con richiesta a fidejussione ammissibili e non ammissibili 2015-2016.

Reg. UE n. 1308_2013 OCM VINO Piano Regionale in attuazione della Misura Ristrutturazione e Riconversione dei Vigneti. Approvazione della graduatoria delle domande di aiuto con richiesta a fideiussione ammissibili e dell_elenco delle domande rinunciatarie o non ammissibili a finanziamento per la Campagna vitivinicola 2015_2016.

Manifestazione di Interesse delle Imprese Agroalimentari Regionali alla manifestazione ''Collisioni Festival 2016''

Partecipazione delle imprese agroalimentari regionali alla manifestazione ''COLLISIONI FESTIVAL 2016'' - Barolo (CN) 14-18 luglio 2016. Approvazione Avviso, Modulo e Regolamento per manifestazione di interesse.

Proroga della presentazione delle domande di idoneità dei vigneti alla produzione di vini a DO e IG nella regione Abruzzo per la campagna 2015_2016.

Reg. CE n. 1308_2013. Reg. CE n. 555_2008. D. Lgs. n. 61_2010 D.M. 16 dicembre 2010. Disposizioni per la gestione ordinaria del potenziale produttivo viticolo regionale. Proroga della presentazione delle domande di idoneità dei vigneti alla produzione di vini a DO e IG nella regione Abruzzo per la campagna 2015_2016.

Avviso pubblico per la presentazione delle domande di conferma ed aggiornamento Campagna 2016 Misura 214 Azione II AGRICOLTURA BIOLOGICA

Reg. UE n. 1305_2013 del Consiglio del 17.12.2013 e del Reg. CE 1698_2005 PSR Abruzzo 2007_2013 Modalità di presentazione delle domande di pagamento per gli impegni derivanti dal BANDO CONDIZIONATO 2015 Misura 214 Azione II AGRICOLTURA BIOLOGICA. Avviso pubblico per la presentazione delle domande di conferma ed aggiornamento Campagna 2016.

OCM Vino Misura investimenti_ Approvazione elenchi domande ammissibili e non ammissibili a finanziamento

OCM VINO Piano regionale della misura Investimenti dell_OCM vitivinicolo della Regione Abruzzo ai sensi dei Regolamenti CE n. 1308_2013 n. 555_2008 e del Decreto n. 1831 del 04.03.2011 e s. m. e i. .Approvazione Elenco Regionale delle domande di aiuto ammesse a finanziamento, dell_elenco delle domande non ammissibili o rinunciatarie e invito alla presentazione delle domande di pagamento per la Campagna 2015_2016.

PSR Abruzzo 2014-2020 Sottomisura 3.2 - Intervento 3.2.1 ''Informazione sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari'' anno 2016.

Si rappresenta che in data 6 maggio 2016 e' scaduto il termine entro il quale far pervenire la documentazione relativa alle domande di sostegno per la misura in oggetto. Come previsto dalle linee guida operative per l'attuazione del PSR 2014 2020 e' stato avviato l'iter istruttorio finalizzato alle valutazioni di ricevibilita' ammissibilita' e merito. Entro i termini indicati nelle suddette linee guida verra' pubblicato il provvedimento relativo alla graduatoria provvisoria.

Disciplinare di Produzione Integrata DPI annualità 2016

aggiornamento Disciplinare di Produzione Integrata DPI annualità 2016 vincolante per le aziende operanti nella Regione Abruzzo e che aderiscono ad impegni specifici previsti dal Programma di Sviluppo Rurale in attuazione di metodi per l?ottenimento di produzioni agricole ecocompatibili di qualità.

APPROVAZIONE BANDO PUBBLICO PER L'ATTIVAZIONE DELLE MISURE M06 - SVILUPPO DELLE AZIENDE AGRICOLE E DELLE IMPRESE M04 - INVESTIMENTI IN IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI - artt. 17 e 19 REG. (UE) 1305/2013 tramite il ''PACCHETTO GIOVANI''

Il Bando Pubblico avvia Il ''Pacchetto giovani'' con cui la Regione Abruzzo attiva in modalita' combinata il premio previsto con la Tipologia di intervento 6.1.1 ''Aiuti all'avviamento di attività imprenditoriali per i giovani agricoltori'' (finalizzato a promuovere l?aumento del numero di aziende agricole condotte da giovani imprenditori), con il sostegno agli investimenti finanziabili attraverso la Tipologia di intervento 4.1.1 ''Sostegno agli investimenti nelle aziende agricole finalizzati al miglioramento della redditività''

Bando relativo al miglioramento dei pascoli e prati pascoli

Regolamento 1305_2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale FEASR. Programma di Sviluppo Rurale 2014_2020 della Regione Abruzzo CCI 2014IT06RDRP001. Approvazione Avviso Pubblico Misura 10 Pagamenti agro climatico ambientali art. 28 Sottomisura 10.1 Pagamenti per impegni agro climatico ambientali Tipo di intervento 10.1.2 Miglioramento dei pascoli e prati-pascolo. BANDO per la presentazione delle domande di sostegno per l_annualità 2016.

Apertura dei termini per la presentazione delle domande di pagamento per premi di manutenzione e mancato reddito - Misure 221 e 223 del PSR 2007/2013 e ex Reg CE 2080/92.

Con determinazione dirigenziale DPD021/53 del 26 aprile 2016, il competente Servizio Tutela degli Ecosistemi Agroambientali e Forestali del Dipartimento Politiche dello Sviluppo Rurale e della Pesca ha disposto l'apertura dei termini per la presentazione delle domande di pagamento inerenti la corresponsione dei premi per i mancati redditi e per le cure colturali degli impianti realizzati in attuazione dell'ex Regolamento CEE 2080/92 e delle Misure 221 (Imboschimento di terreni agricoli) e 223 (Imboschimento di terreni non agricoli) del PSR 2007/2013. Le domande devono essere inoltrate esclusivamente su portale SIAN entro il 15 maggio 2016. Referenti: Dott. For. Francesco Contu (tel. 0862 364278, francesco.contu@regione.abruzzo.it) Dott. Ing. Pasquale Di Meo (tel. 0862 364636, pasquale.dimeo@regione.abruzzo.it)

Agricoltura Biologica Bando per la conversione - anno 2016

Regolamento 1305_2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale FEASR. Programma di Sviluppo Rurale 2014_2020 della Regione Abruzzo CCI 2014IT06RDRP001. Approvazione Avviso Pubblico Misura 11 Agricoltura biologica Sottomisura 11.1 Pagamenti per la conversione in pratiche e metodi di agricoltura biologica Tipo di intervento 11.1.1 Pagamenti per la conversione all_agricoltura biologica. BANDO per la presentazione delle domande di sostegno per l_annualità 2016.

Agricoltura Biologica Bando per il mantenimento - anno 2016

Regolamento 1305_2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale FEASR. Programma di Sviluppo Rurale 2014_2020 della Regione Abruzzo CCI 2014IT06RDRP001. Approvazione Avviso Pubblico Misura 11 Agricoltura biologica Sottomisura 11.1 Pagamenti per la conversione in pratiche e metodi di agricoltura biologica Tipo di intervento 11.2.1 Pagamenti per la conversione all_agricoltura biologica. BANDO per la presentazione delle domande di sostegno per l _annualità 2016.

Approvazione Avviso Pubblico Misura 13 sottomisura 13.1 '' Pagamenti compensativi per le zone montane'' Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Abruzzo

Reg. UE 1305/2015 del Parlamento Europeo e del Consiglio sul sostegno allo Sviluppo Rurale da parte del Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR). PSR 2014-2020 della Regione Abruzzo. Approvazione avviso Misura 13 sottomisura 13.1 "Pagamenti compensativi per le zone montane''; anno 2016.

Proroga termine presentazione domande di aiuto relative all'avvisopubblico Misura 03 ''Regimi di qualità deiprodotti agricoli e alimentari'' sottomisura 3.2

Regolamento 1305/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR). PSR 2014/2020 della Regione Abruzzo - (CCI2014IT06RDRP001). Proroga termine presentazione domande di aiuto relative all'Avviso pubblico Misura M03 "Regimi di qualita' dei prodotti agricolie alimentari" sottomisura 3.2 - "Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno" - Tipo di intervento 3.2.1. "informazione e promozione sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari - anno 2016, approvato con determina dirigenziale DPD019/25 del 22/02/2016.

PSR 2014-2020: Misura 3 . Sottomisura 3.2 . Intervento 3.2.1 . Ulteriore Proroga.

PSR Abruzzo 2014-2020 Misura 3 - Sottomisura 3.2 - Intervento 3.2.1 ''Informazione sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari'' - Anno 2016. A causa di un momentaneo malfunzionamento del Portale SIAN il Servizio Promozione delle Filiere predisporrà un'ulteriore Proroga.

PSR 2014-2020: Misura 3 . Sottomisura 3.2 . Intervento 3.2.1 . Proroga.

PSR Abruzzo 2014-2020 Misura 3 - Sottomisura 3.2 - Intervento 3.2.1 ''Informazione sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari'' - Anno 2016. Proroga.

Vinitaly 2016 Affidamento incarichi e impegno di spesa

D.G.R. n.172 del 16 marzo 2016 Partecipazione della Regione Abruzzo alle manifestazioni Vinitaly Salone Internazionale del Vino e dei Distillati e Sol&Agrifood Rassegna internazionale dell?agroalimentare di qualita Verona 10 13 aprile 2016. L.R. n.53 97 Interventi nel Settore Agricolo Agroalimentare della Pesca Marittima e Acquacoltura Art. 9 Promozione. Affidamento incarichi e impegno di spesa.

PSR 2014-2020: Misura 3 . Sottomisura 3.2 . Intervento 3.2.1 . Chiarimenti.

PSR Abruzzo 2014-2020 Misura 3 - Sottomisura 3.2 - Intervento 3.2.1 ''Informazione sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari'' - Anno 2016. Chiarimenti.

Programma di Sviluppo Rurale (PSR) Abruzzo 2014/2020.

Presentazione delle domande di sostegno e di pagamento da parte dei professionisti formalmente delegati dai potenziali beneficiari delle misure del PSR - Approvazione Modulistica.

OCM vitivinicolo_ Avviso pubblico per la Campagna vitivinicola 2015/2016. PROROGA PRESENTAZIONE DOMANDE

Determinazione DPD019/27 del 29/02/2016 - Misura Investimenti -PROROGA Presentazione Domande Telematiche fino al 04/03/2016 PROROGA Presentazione domande in cartaceo fino all'11/03/2016.

Approvazione Avviso Pubblico Misura M03 Regimi di Qualità dei prodotti agricoli e alimentari Sottomisura 3.2 Programma di Sviluppo Rurale _ Abruzzo 2014_2020

Regolamento 1305/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale FEARS. Programma di Sviluppo Rurale 2014_2020 della Regione Abruzzo CCI2014IT06RDRP001. Approvazione Avviso Pubblico Misura M03 Regimi di Qualità dei prodotti agricoli e alimentari Sottomisura 3.2 Sostegno per attività di informazione e promozione svolte da associazioni di produttori nel mercato interno Tipo di intervento 3.2.1 Informazione e promozione sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari anno 2016.

Programma di Sviluppo Rurale PSR Abruzzo 2014-2020.

Approvazione ''Linee guida operative per l'avvio dell'attuazione del PSR 2014/2020''

Apicoltura. Approvazione Graduatoria regionale delle domande ammissibili anno 2016 Azione B Sotto azione b4 Acquisto degli idonei presidi sanitari

Approvazione Graduatoria regionale delle domande ammissibili anno 2016 Azione B Sottoazione b4 Acquisto degli idonei presidi sanitari. Determinazione Dirigenziale n. DPD019_08 del 15.09.2015 di approvazione Programma Operativo Regionale 2015_2016. Terza annualità del Sottoprogramma Regione Abruzzo 2014 2016

Apicoltura. Approvazione Graduatoria regionale delle domande ammissibili anno 2016 Azione A Sotto azione a3 Azioni di comunicazioni: sussidi didattici abbonamenti schede ed opuscoli informativi.

Approvazione Graduatoria regionale delle domande ammissibili anno 2016 Azione A Sottoazione a3 Azioni di comunicazioni: sussidi didattici abbonamenti schede ed opuscoli informativi. Determinazione Dirigenziale n. DPD019 08 del 15.09.2015 di approvazione Programma Operativo Regionale 2015 2016. Terza annualita DPD019 18 del03_02_2016

Apicoltura _Approvazione Graduatoria regionale delle domande ammissibili e non ammissibili al finanziamento anno 2016 Azioni B_C ed E.

Approvazione delle graduatorie regionali delle domande ammissibili ed ammesse al finanziamento azioni B_C_ ed _ E e dell elenco delle domande istruite sfavorevolmente e non ammesse al finanziamento. Regolamento UE n. 1308 2013 del Parlamento e del Consiglio del 17 dicembre 2013 Apicoltura. Programma Operativo per l'anno 2015 2016

Apicoltura. Approvazione Graduatoria regionale delle domande ammissibili anno 2016 Azione A Sotto azione a2 Seminari e Convegni tematici

Approvazione Graduatoria regionale delle domande ammissibili anno 2016 Azione A Sottoazione a2 Seminari e Convegni tematici. Determinazione Dirigenziale n. DPD019 08 del 15.09.2015 di approvazione Programma Operativo Regionale 2015 2016. Terza annualità del Sottoprogramma Regione Abruzzo 2014 2016.

Apicoltura. Approvazione Graduatoria regionale delle domande ammissibili anno 2016 Azione A Sotto azione a3 Azioni di comunicazioni:sussidi didattici, abbonamenti, schede ed opuscoli informativi.

Approvazione Graduatoria regionale delle domande ammissibili anno 2016 Azione A Sottoazione a3 Azioni di comunicazioni: sussidi didattici abbonamenti schede ed opuscoli informativi. Determinazione Dirigenziale n. DPD019 08 del 15.09.2015 di approvazione Programma Operativo Regionale 2015 2016. Terza annualità del Sottoprogramma Regione Abruzzo 2014 2016.

Apicoltura _Approvazione Graduatoria regionale delle domande ammissibili anno 2016 Azione A Sotto azione a1.2 Corsi di aggiornamento e formazione

Approvazione Graduatoria regionale delle domande ammissibili anno 2016 - Azione A Sotto azione a1.2 Corsi di aggiornamento e formazione DPD019/08 del 15.09.2015 di approvazione Progr.Operativo Reg.le 2015/2016.Terza annualità del Sottoprogr. R.A. 2014-16

Proroga Bando Ristrutturazione Vigneti

Reg. UE n. 1308 2013 OCM VINO Piano Regionale in attuazione della Misura Ristrutturazione e Riconversione dei Vigneti. Integrazioni alla DPD019 146 del 28.12.2015. Proroga scadenza presentazione domande e adeguamento delle schede tecniche di validazione del DRA. Campagna vitivinicola 2015 2016.

Riassegnazione personale in soprannumero presso la sede di Villanova di Cepagatti.

Deliberazioni della Giunta Regionale 5 maggio 2015 n. 339 e 27 maggio 2015 n. 403: riassegnazione personale in soprannumero presso la sede di Villanova di Cepagatti.

Implementazione organizzativa del Servizio "Politiche di sostegno all'economia ittica".

Deliberazioni della Giunta Regionale 5 maggio 2015 n. 339 e 27 maggio 2015 n. 403: implementazione organizzativa del Servizio "Politiche di sostegno all'economia ittica".

Implementazione organizzativa delle Strutture di diretta collaborazione del Direttore.

Deliberazioni della Giunta Regionale 5 maggio 2015 n. 339 e 27 maggio 2015 n. 403: implementazione organizzativa delle Strutture di diretta collaborazione del Direttore.

Implementazione organizzativa del Servizio "Presidi Tecnici di Supporto al Settore Agricolo"

Deliberazioni della Giunta Regionale 5 maggio 2015 n. 339 e 27 maggio 2015 n. 403: implementazione organizzativa del Servizio "Presidi Tecnici di Supporto al Settore Agricolo"

Regolamento agevolazioni fiscali prodotti petroliferi per l'agricoltura: anno 2016.

D.M. 454/2001 "Regolamento concernente le modalità di gestione dell'agevolazione fiscale per gli oli minerali impiegati nei lavori agricoli, orticoli, in allevamento, nella silvicoltura e piscicoltura e nella florovivaistica". Determinazione relativa alla richiesta del beneficio per l'anno 2016.

Approvati gli Elenchi provinciali dei candidati alla nomina a Revisori dei conti degli Ambiti Territoriali di Caccia.

L.R. 28 gennaio 2004, n. 10: Normativa organica per l'esercizio dell'attività venatoria, la protezione della fauna selvatica omeoterma e la tutela dell'ambiente. Avviso pubblico per l'istituzione degli Elenchi provinciali dei candidati alla nomina a Revisori dei conti degli A.T.C. Approvati gli Elenchi provinciali dei candidati ammessi alla nomina a Revisori dei Conti degli Ambiti Territoriali di Caccia (A.T.C.) ed Elenco domande escluse.

BOLLETTINO TECNICO REGIONALE DI PRODUZIONE E DIFESA INTEGRATA N.01 del 12 gennaio 2016

CON QUESTO NUMERO RIPRENDE L'EMISSIONE DEI BOLLETTINI SETTIMANALI DI PRODUZIONE E DIFESA INTEGRATA DELLE PRINCIPALI COLTURE AGRARIE DELL?ABRUZZO DEDICATO ALL'ANDAMENTO CLIMATICO DELL?ANNO 2015.

OCM vitivinicolo_ Avviso pubblico per la Campagna vitivinicola 2015/2016.

OCM VINO Piano regionale della misura Investimenti dell OCM vitivinicolo della Regione Abruzzo ai sensi dei Regolamenti CE n. 1308_2013 n. 555_2008 e del Decreto n. 1831 del 04.03.2011 e s.m. e i. Avviso pubblico per la Campagna vitivinicola 2015_2016.

OCM VINO Ristrutturazione e Riconversione dei Vigneti. Avviso pubblico per la Campagna vitivinicola 2015/2016.

OCM VINO Piano regionale in attuazione della Misura Ristrutturazione e Riconversione dei Vigneti ai sensi dei Regolamenti UE n. 1308_2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio e n. 555_2008 della Commissione e del Decreto n. 15938 del 20.12.2013.Avviso pubblico per la Campagna vitivinicola 2015_2016.

MODULISTICA per la presentazione di DOMANDA di ISCRIZIONE nell'ELENCO REGIONALE RICOGNITIVO degli IMPRENDITORI di FATTORIA DIDATTICA

Si rende noto che con determinazione dirigenziale n. DPD020/47 del Servizio Politiche per l'Inclusione lo sviluppo e l'attrattività delle aree rurali, datata 22 dicembre 2015, è stata approvata la modulistica da impiegare ai fini della presentazione delle istanze di iscrizione da parte degli utenti ai sensi dell'art. 5 del Regolamento attuativo della Legge Regionale n. 48/2013 "Disciplina delle fattorie didattiche, agri nido, agri asilo e agri tata". Le relative domande vanno inoltrate al SERVIZIO TERRITORIALE AGRICOLO (STA) del Dipartimento Politiche dello Sviluppo Rurale e della Pesca competente per territorio complete di marca da bollo da 16,00 EURO ed accompagnate da equivalente marca da bollo da applicare da parte degli Uffici sulla relativa Comunicazione di Iscrizione nell'Elenco regionale ricognitivo degli Imprenditori agricoli di Fattoria didattica, agli indirizzi di seguito specificati: ----Territorio provinciale di CHIETI - STA Abruzzo SUD - Via Asinio Herio n. 75 - 66100 CHIETI _Indirizzo PEC: sipa.chieti@pec.regione.abruzzo.it ----Territorio provinciale di L'AQUILA - STA Abruzzo OVEST - Piazza Torlonia n. 91 - 67051 AVEZZANO _Indirizzo PEC: sipa.aq@pec.regione.abruzzo.it ----Territori provinciali di PESCARA e TERAMO - STA Abruzzo EST - Via Cerulli Irelli n. 17 - 64100 TERAMO _Indirizzo PEC: sipa.teramo@pec.regione.abruzzo.it

Approvazione Graduatoria modificata ditte assegnatarie e non assegnatarie diritti Riserva Regionale.

DPD019_119 del 18.12.2015 Disposizioni regionali applicative relative all'Organizzazione Comune del Mercato vitivinicolo in ordine all'assegnazione dei diritti di impianto dei vigneti della Riserva Regionale. Aggiornamento, a seguito di riesame, della Graduatoria ditte ritenute assegnatarie, non assegnatarie per mancata disponibilità dei diritti di impianto o archiviate.

Disciplina delle fattorie didattiche, agri nido, agri asilo e agri tata.

Legge Regionale 18.12.2013, n. 48 "Disciplina delle fattorie didattiche, agri nido, agri asilo e agri tata" Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo n. 127 Speciale del 27/12/2013.

Regolamento attuativo "Fattorie didattiche"

Regolamento di attuazione della Legge Regionale n. 48 del 18.12.2013 Recante Disciplina delle fattorie didattiche, agri nido, agri asilo e agri tata. Norme regolamentari per le fattorie didattiche e agri nido Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo n. 130 Speciale del 27/11/2015.

Gestione dei diritti di reimpianto - Disposizioni transitorie per la gestione del potenziale produttivo viticolo regionale. Reg. CE 1234/2007 e Reg UE 1308/2013.

Regolamento CE 1234/2007 e regolamento UE 1308/2013. Disposizioni transitorie per la gestione del potenziale viticolo regionale in materia di gestione dei diritti di reimpianto.

Ditta Corsini Gabriele Liquidazione indennizzo a seguito di emergenze zootecniche sanitarie e veterinarie.

Liquidazione indennizzo a titolo di saldo finale ditta Corsini Gabriele C.F. CRSGRL58T17D850K P. IVA 01197650664 legge regionale 23 ottobre 2003 n.15 recante Interventi nelle aziende zootecniche della Regione Abruzzo a seguito di emergenze zootecniche sanitarie e veterinarie. Aiuto di Stato n° SA.41209 2015 XA.

Reg (CE) 1698/2005 - PSR 2007/2013 della Regione Abruzzo.

DGR n. 424 del 29/05/2015, DPD/65/2015 e DPD/81/2015. Disposizioni in ordine all'ulteriore differimento dei termini di conclusione dei lavori e presentazione della domanda di pagamento per la misura 124 al 15 dicembre 2015.

Prestiti di Conduzione Anno 2016

Con deliberazione della Giunta Regionale n. 939 del 18/11/2015 è stata approvata la concessione di contributi in regime di "de minimis" Interventi di credito agrario a breve termine Programma Operativo Reg. (UE) n. 1408/2013, Reg. (UE) n. 1407/2013 e L.R. n. 53/97 art. 17. Anno 2016.

Proroga dei termini di chiusura misura 1.2.6. del PSR 2007/2013 al 31/03/2016.

Reg CE 1698/2005 - rogramma di Sviluppo Rurale 2007/2013 (PSR) della Regione Abruzzo. DGR n. 74 del 03/02/2015 e DGR n. 424 del 29/05/2015. Disposizioni in ordine all'ulteriore differimento al 31/03/2016 dei termini di conclusione dei lavori e presentazione della domanda di pagamento per la misura 126.

Ditta Sciullo Mauro Liquidazione Indennizzo a seguito di emergenze zootecniche, sanitarie e veterinarie.

Liquidazione indennizzo a titolo di saldo finale ditta Sciullo Mauro C.F. SCLMRA60L09C096B P.IVA 01170740664 legge regionale 23 ottobre 2003 n.15 recante Interventi nelle aziende zootecniche della Regione Abruzzo a seguito di emergenze zootecniche sanitarie e veterinarie. Aiuto di Stato n° SA.412092015 XA

Mis. 211 Bando 2015. Approvazione graduatoria delle domande di sostegno_pagamento misura 211 annualita 2015.

Reg. CE n. 1698/05 Programma di Sviluppo Rurale 2007_2013. Asse II Misura 211 INDENNITA COMPENSATIVE DEGLI SVANTAGGI NATURALI A FAVORE DEGLI AGRICOLTORI DELLE ZONE MONTANE Reg. UE n. 335_2013 e Reg. UE n. 1305_2013. DPD 27_92 del 23.04.2015 Bando 2015 Approvazione graduatoria delle domande di sostegno_pagamento misura 211 annualita 2015.

Ditta De Angelis Maria Erminia Liquidazione Indennizzo a seguito di emergenze zootecniche, sanitarie e veterinarie.

Liquidazione indennizzo a titolo di saldo finale ditta De Angelis Maria Erminia C.F. DNGMRM67L42Z133H P.IVA 01524460662 legge regionale 23 ottobre 2003 n.15 recante Interventi nelle aziende zootecniche della Regione Abruzzo a seguito di emergenze zootecniche sanitarie e veterinarie. Aiuto di Stato n° SA.41209 2015_XA.

Ditta Recsko Rozalia Liquidazione Indennizzo a seguito di emergenze zootecniche, sanitarie e veterinarie.

Liquidazione indennizzo a titolo di saldo finale ditta Recsko Rozalia C.F. RCSRZL74L70Z134N P.IVA 01663510665 legge regionale 23 ottobre 2003, n.15 recante Interventi nelle aziende zootecniche della Regione Abruzzo a seguito di emergenze zootecniche sanitarie e veterinarie Aiuto di Stato n° SA.41209 2015_XA.

Olivicoltura - Pepe: "Frantoi Aperti: occasione unica per apprezzare l'olio d'Abruzzo, un prodotto dalla storia millenaria"

Domenica 15 novembre, quaranta "Frantoi Aperti" in tutta la regione. In questi giorni l'olivicoltura abruzzese sta vivendo una nuova primavera, dopo la disastrosa stagione 2014/2015 dovuta alla mosca olearia. L'assessorato regionale alle Politiche Agricole, al fine di promuovere il nuovo prodotto e l'attività dei frantoi abruzzesi, ha organizzato, per domenica 15 novembre "Frantoi Aperti": circa 40 frantoi hanno aderito all'iniziativa e per tutta la giornata apriranno le porte ai visitatori, che potranno degustare l'olio novello e conoscerne le tecniche di lavorazione, moderne e tradizionali. L'Assessore Regionale Pepe ha rimarcato l'importanza del settore olivicolo per l'Abruzzo: "La coltivazione dell'olivo insieme alla vite, rappresenta la coltura arborea più diffusa e l'olio extravergine di oliva d'Abruzzo è una delle specificità peculiari delle produzioni tipiche regionali. In Abruzzo - continua l'Assessore - l'olivicoltura sviluppa una Produzione Lorda Vendibile di circa 85-90 milioni di euro, pari al 5,2% del totale nazionale, con una superficie investita di circa 44.500 ettari rappresentando circa il 50% della sola Superficie Agricola arborea Utilizzata." Pepe elenca anche le importanti risorse disponibili per il settore: "Nel Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 l'olivicoltura trova ampissima eleggibilità, in tutte le misure destinate agli investimenti per le aziende agricole, nelle misure destinate alle filiere per favorire la trasformazione e commercializzazione dell'olio ed anche nelle misure agroambientali, con specifico riferimento all'agricoltura biologica, dove sono stati disposti premi per i produttori che, in base ai meccanismi della certificazione, producono olio di qualità. Inoltre il Piano Olivicolo Nazionale del Ministero delle Politiche Agricole ha destinato 1 milione di euro per i prossimi 3 anni all'Abruzzo per favorire l'organizzazione dei produttori di olio." "L'olio genera importantissimi volumi d'affari ed è una risorsa anche in termini di occupazione, infatti - spiega l'Assessore - le aziende che coltivano prevalentemente olivo in Abruzzo sono circa 15.000 e oltre 400 frantoi dedicati alla trasformazione. La produzione totale di olive si aggira in media su 1,3-1,5 milioni di quintali con una produzione di olio che negli ultimi anni è mediamente sui 150-180.000 quintali, che ci permette di essere la quinta regione italiana per quantità." L'Assessore alle Politiche Agricole sottolinea anche che l'olio dell'annata 2015/2016 è di ottima qualità e precisa: "La qualità degli oli abruzzesi si eleva costantemente, anno dopo anno, grazie all'impegno degli imprenditori agricoli per l'ottenimento di olive sempre migliori, dei frantoiani che grazie alla loro professionalità curano con maggior attenzione il delicato processo di estrazione dell'olio e dei tecnici di settore che sono sempre più impegnati nel trasferimento delle migliori tecniche scientifiche." "La Regione ha attivato anche nuove iniziative per la difesa ed il sostegno alle coltivazioni: ad esempio, - ha ricordato l'Assessore - da aprile è disponibile sul sito regionale il "Bollettino settimanale di difesa integrata delle coltivazioni". Questo utilissimo documento ripristinato dopo 3 anni di inattività, è prodotto dai nostri tecnici permette agli agricoltori abruzzesi di conoscere con aggiornamenti regolari informazioni fondamentali per la loro attività: condizioni meteorologiche, riconoscimento e contrasto per le avversità che potrebbero colpire le più diffuse coltivazioni regionali, future comunicazioni di carattere generale di interesse collettivo per informare al meglio gli addetti del settore. Parallelamente a questo strumento, abbiamo installato nuovi punti di osservazione delle condizioni climatiche su tutto il territorio regionale. Grazie alla convenzione stipulata dal Consorzio di Difesa Produzioni, - spiega Pepe - ora l'Abruzzo ha ben 24 stazioni meteo gestite dal CAR (Centro Agrometeorologico Regionale) di Scerni che registreranno temperatura, umidità, pioggia, radiazione solare, direzione e velocità del vento e permetteranno di implementare ulteriormente le informazioni necessarie per una precisa valutazione dei volumi d'acqua di irrigazione e l'esatto momento di intervento irriguo. "Inoltre per prevenire la possibile infestazione della "Xylella Fastidiosa" (un batterio in grado di portare a morte numerose specie di interesse agrario come l'olivo), l'assessorato regionale all'agricoltura ha insediato ad aprile una "task force anti-xylella", ovvero un gruppo di lavoro permanente costituito da esperti della Regione e tecnici delle Associazioni dei Produttori del comparto olivicolo operativo sull'intero territorio abruzzese. "Proprio perché si tratta di una nicchia di mercato, - conclude Pepe - esistono ampi margini di crescita e di miglioramento di una filiera di eccellenza quale quella degli oli a denominazione. Auspico al riguardo la costituzione di un unico consorzio che raggruppi le 3 DOP esistenti, che possa mettere in campo iniziative per la promozione e la valorizzazione di questo importante prodotto abruzzese.

APPROVATO IL PROGRAMMA DI SVILUPPO RURUALE 2014-2020.

Carissimi, la Commissione Europea ha approvato il Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Abruzzo. Si tratta di uno strumento fondamentale della Politica Agricola Comunitaria che, in coerenza con gli obiettivi di Europa 2020 (crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva), prevede azioni ed interventi per il mondo rurale della nostra Regione. Sin dall'insediamento di questa Giunta Regionale, l'attenzione prioritaria è stata rivolta, oltre che alle gestione del PSR 2007- 2013, ancora fermo all'epoca al 60% di spesa, alla integrale elaborazione di questo fondamentale strumento programmatorio per l'economia agricola abruzzese: la premura e il senso di responsabilità ci ha spinti ad intensificare i rapporti con gli Uffici comunitari competenti. Il lavoro e la perseveranza hanno dato i risultati auspicati. Un sentito ringraziamento va ai soggetti componenti il Tavolo di partenariato regionale in rappresentanza delle Istituzioni, delle partnership agricole, economiche, sociali, ambientaliste e dei consumatori per l'intensa attività di relazione e di collaborazione. Nell'apposita sezione on-line dedicata alla consultazione dei materiali elaborati (http://www.rica.inea.it/PSR 2014 2020) si sono avuti più di 2000 contatti. La dotazione finanziaria a disposizione per i prossimi 7 anni è di oltre 432 milioni di euro, di cui 67 milioni co-finanziati dal bilancio regionale: una grande assunzione di responsabilità da parte di questa amministrazione verso il settore AGRICOLTURA. Le "parole chiave" del nuovo PSR sono: giovani, competitività, innovazione, ricerca, bio- energia, banda ultra-larga, aggregazione, promozione delle filiere alimentari, sviluppo economico delle comunità rurali, inclusione sociale, tutela e valorizzazione della biodiversità, dell'acqua, del suolo e delle risorse forestali e naturali. Strategica è la Nostra attenzione rivolta ai nuovi insediati, con una dotazione finanziaria considerevole messa a disposizione dei giovani che vogliono iniziare un'attività agricola in Abruzzo e favorire, in tal modo, il ricambio generazionale. Altri profili innovativi sono quelli dell'aggregazione degli operatori per lo sviluppo di reti tra filiere produttive agricole e della valorizzazione delle attività extra-agricole come l'gricoltura sociale. Inizia ora una fase nuova ed altrettanto importante su cui intendiamo concentrare, nel prossimo periodo, gli sforzi dell'Assessorato: la fase della "comunicazione" di questo nuovo strumento insieme ai potenziali portatori di interesse. L'occasione è gradita per invitare tutta la comunità agricola e rurale regionale a contribuire sin da ora a questo cammino di crescita, di sviluppo e di rinascita dell'agricoltura abruzzese. Cordialmente. Pescara, 12 novembre 2015 Il Componente la Giunta Dott. Dino Pepe

Liquidazione indennizzo a titolo di saldo finale ditta Angelone Eufrasia

Liquidazione indennizzo a titolo di saldo finale ditta Angelone Eufrasia C.F. NGLFRS66R65A345D P.IVA 01718920661 legge regionale 23 ottobre 2003 n.15 recante Interventi nelle aziende zootecniche della Regione Abruzzo a seguito di emergenze zootecniche sanitarie e veterinarie. Aiuto di Stato n SA.41209 2015_XA.

Liquidazione indennizzo a titolo di saldo finale ditta Società Agricola Eredi di Luigi Salutari S.S.

Liquidazione indennizzo a titolo di saldo finale ditta Società Agricola Eredi di Luigi Salutari S.S. C.F. 01746910668 legge regionale 23 ottobre 2003 n.15 recante Interventi nelle aziende zootecniche della Regione Abruzzo a seguito di emergenze zootecniche sanitarie e veterinarie. Aiuto di Stato n SA.41209 2015_XA.

PSR 2007/13 ASSE II Mis. 2.1.4. Liquidazioni anno 2008 ELENCO REGIONALE N. 25/2008 AGEA.ASR.2015.0957325

Reg.(CE) n.1698/05 Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013. Asse II Misura 214 Pagamenti Agroambientali (Azioni 1 e 2) Sostegno all' agricoltura biologica e integrata Trasmissione elenco beneficiari all' AGEA relativo alle domande di aiuto/pagamento per l' annualità 2008. Elenco regionale n° 27/2008 prot. AGEA.ASR.2015.0957325.

Riconoscimento eccezionalità eventi alluvionali del 2014 fino al 7 maggio 2015 Province Chieti e Pescara. D.G.R. n. 798 del 29/09/2015 integrativa della D.G.R. n. 550 del 26/06/2015.

D. Lgs. n. 102/2004, D.L. n. 51/2015, Circolare MIPAAF n. 10470/2015 - Integrazione D.G.R. n. 550 del 26/06/2015 relativa al riconoscimento dell'eccezionalità degli eventi alluvionali nel corso del 2014 e fino al 07/05/2015 ? Province di Chieti e Pescara. Delimitazione dei territori colpiti da eventi alluvionali ed accertamento danni alle produzioni, alle strutture, agli impianti produttivi e alle infrastrutture connesse all'attività agricola.

Agricoltura - Pepe: "Approvato in Giunta il Programma Operativo da 187mila euro per l'agricoltura"

La Giunta Regionale ha approvato nella seduta del 6 ottobre 2015, il corposo "pacchetto" di interventi a sostegno di alcune delle principali coltivazioni agrarie regionali. Il provvedimento, proposto dall'Assessore alle Politiche Agricole Dino Pepe comprende aiuti al settore bieticolo-saccarifero, rilancia diverse attività sospese dopo la chiusura dell'Agenzia Regionale per i Servizi di Sviluppo Agricolo (ARSSA) e dispone fondi per emergenze fitosanitarie. L'Assessore sottolinea in primis che "grazie a questo intervento i bieticoltori abruzzesi avranno aiuti per 97.124,00 euro per compensare parzialmente le perdite dovute alla grave crisi del settore." Ma il programma operativo approvato interessa anche il rilancio di attività di ricerca sospese dopo la chiusura dell'ARSSA: "Grazie alle nuove risorse ripartiranno progetti importantissimi fermi da anni - spiega Pepe - Infatti verranno riattivate le operazioni di "Selezione clonale" e lo studio dei vitigni abruzzesi: da queste attività in passato sono stati selezionati ad esempio il "Pecorino" e la "Passerina", vini che oggi tutti conoscono." "Abbiamo stanziato fondi per il ripristino di attività che sono basilari per tutti i progetti di biodiversità, - prosegue l'Assessore - come, ad esempio, la "banca del germoplasma" che conserva oltre 300 campioni. Pepe sottolinea anche la rapidità d'intervento sulle emergenze fitosanitarie: "L'Assessorato all'agricoltura, insieme al Presidente della 3° Commissione Lorenzo Berardinetti, ha seguito con attenzione le comunicazioni di diversi comuni abruzzesi che segnalavano nei loro castagneti pericolose infestazioni di "cinipide": pertanto abbiamo tempestivamente predisposto risorse pari 30.000 euro per l'adozione di ulteriore cure colturali per il contenimento di tali infestazioni. A questi si aggiungo altri investimenti per l'acquisto di dispositivi che possano impedire la diffusione della Xylella Fastidiosa nei nostri uliveti." Nel complesso programma operativo sono stati stanziati anche 20.000,00 euro per la manutenzione e la gestione della nuova rete di monitoraggio climatico: infatti saranno attive 26 stazioni meteorologiche su tutto il territorio regionale, gestite dal Centro Agrometeorologico Regionale (CAR) di Scerni. "La rete riveste un ruolo fondamentale nell'assicurare a tutte le aziende agricole il supporto in tema di agricoltura sostenibile, per valutare il volume d'acqua necessario nella propria attività e individuare l'esatto momento d'intervento irriguo." Trovano inoltre spazio nel provvedimento anche i costi dovuti alla Regione Umbria per l'utilizzo del software Siar -Nitrati (12.000,00 euro) che provvede alla gestione del database del Piano Utilizzazione Agronomico e risorse per l'organizzazione di attività dimostrative come il "campionato di potatura olivo".

Calamità naturali - Avversità piogge alluvionali nel corso del 2014 e fino al 07/05/2015 - Province di Chieti e Pescara. Presentazione domande di indennizzo.

La DOMANDA deve essere redatta ESCLUSIVAMENTE mediante apposita modulistica informatizzata reperibile sul sito internet della Regione Abruzzo http://www.regione.abruzzo.it/agricoltura/Calamità naturali/Modulistica oppure presso i Servizi Territoriali per l'Agricoltura/ex Servizi Ispettorati Provinciali per l'Agricoltura o Uffici UTA competenti per territorio, i cui recapiti sono indicati nelle Istruzioni (vedere Allegato A alla Determinazione Dirigenziale DPD020/09) per la compilazione della domanda. --SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDA: 31/10/2015.

ASSEMBLEA REGIONALE "I CONTRATTI DI FIUME IN ABRUZZO" - 7 ottobre 2015

Contratti di Fiume - Pepe: "Iniziative quintuplicate in un anno. Sarà costituito l'osservatorio regionale e attiveremo collaborazioni con le università" Si è tenuta oggi a Pescara, in una sala gremita da Amministratori locali, la 2° Assemblea Regionale "I Contratti di Fiume in Abruzzo" organizzata dall'assessorato regionale ai contratti di fiume guidato dall'Assessore Dino Pepe. Alla presenza del Presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso, l'evento ha raccolto oltre 200 partecipanti, tra Amministratori locali, tecnici, e cittadini. In apertura il Sindaco di Pescara Marco Alessandrini ed il Presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco, "padroni di casa" per l'occasione, hanno rivolto il loro benvenuto ai partecipanti. L'Assessore Regionale ai Contratti di Fiume, Dino Pepe, promotore dell'iniziativa, ha inaugurato il dibattito tracciando un bilancio dell'ultimo anno di lavoro, definendo "straordinaria" la crescita esponenziale delle iniziative attivate sul territorio abruzzese che "in 12 mesi sono aumentate del 500% passando da 3 a 16." Pepe ha poi rilanciato sulle prospettive future dei Contratti di fiume: "Nei prossimi giorni sottoporrò all'approvazione della Giunta, una proposta di deliberazione che possa organizzare la struttura di una "cabina di regia regionale", definendo un protocollo d'intesa che individui i requisiti di base dei Contratti stessi affinché siano strumenti operativi che producano risultati concreti e "l'Atlante dei Contratti di fiume". L'Assessore indica non solo un nuovo modello organizzativo, ma anche l'avvio di "un innovativo percorso di studio e ricerca in cui coinvolgeremo le università abruzzesi "E non mancheranno risorse per sostenere ed incentivare questa crescente attenzione nei confronti dei Contratti di Fiume, infatti" - spiega l'Assessore - "sono disponibili risorse nel nuovo Piano di Sviluppo Rurale, nel Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, nella finanziaria e nei fondi diretti europei (Horizon e Life)." Il Presidente D'Alfonso ha esordito ricordando che "il Contratto di Fiume serve per farci comprendere come questo giacimento naturale, che abbiamo avuto in dono da Dio, da problema possa trasformarsi in opportunità. Del resto, - ha proseguito - se c'è un elemento che da sempre unisce l'Abruzzo, è proprio il suo patrimonio idrico-fluviale che, oltretutto, rappresenta l'identità di un intero territorio". Il Presidente ha, poi, posto l'attenzione sul contenuto di questo importante strumento contrattuale. "Se si vuole che funzioni sul serio, - ha rimarcato - bisogna evitare assolutamente la deriva della proceduralizzazione e fare in modo che la Regione ritrovi le ragioni dei suoi fiumi. Le risorse non mancano. Anche i privati raccolgano la sfida. "L'Acqua è la grande sfida del ventunesimo secolo". Con queste parole ha esordito il Prof. Massimo Bastiani, coordinatore del Tavolo Nazionale dei CdF, sensibilizzando i presenti alla necessità di una "reazione collettiva" per contrastare le cause principali del dissesto idrogeologico italiano e ribadendo quanto "una buona e concreta riuscita di un contratto di fiume possa non solo riqualificare un bacino fluviale ma anche creare nuova occupazione". Il Dott. Andrea Bianco dell'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) ha definito il quadro normativo che interessa i Contratti rimarcando la necessità di un forte coordinamento delle politiche sulla materia; il dott. Endro Martini (Alta Scuola) ha ripercorso la storia del Premio nazionale dei "Contratti di Fiume" di cui è Responsabile, complimentandosi con la Regione Abruzzo e con gli Amministratori locali, "per aver dimostrato un'eccezionale partecipazione attiva alle iniziative mai riscontrata prima in Italia." L'assemblea regionale fa parte degli eventi preparatori al Tavolo Nazionale dei Contratti di Fiume che quest'anno si terrà a Milano il 15 e 16 Ottobre, al quale la Regione Abruzzo sarà rappresentata dall'Assessore delegato Dino Pepe.

liquidazione indennizzo a titolo di saldo finale ditta Di Luzio Mauro legge regionale 23 ottobre 2003 n 15. Emergenze zootecniche

Liquidazione indennizzo a titolo di saldo finale ditta Di Luzio Mauro C.F. DLZMRA61A30A515F P.IVA 01190820660, legge regionale 23 ottobre 2003 n.15 recante Interventi nelle aziende zootecniche della Regione Abruzzo a seguito di emergenze zootecniche sanitarie e veterinarie. Aiuto di Stato n. SA.41209 2015/XA.

Calamità naturali - Avversità piogge alluvionali nel corso del 2014 e fino al 07/05/2015 - Province di Chieti e Pescara. Approvazione del "Modello di domanda e procedure"

--D. Lgs. n. 102/2004 e s.m.i., D.L. n. 51/2015 convertito in L. n. 91/2015, Circolare MIPAAF n. 10470/2015 - Avversità: piogge alluvionali nel corso del 2014 e fino al 07/05/2015 - Province di Chieti e Pescara. Modello di domanda e procedure. --Le domande possono essere presentate per i territori delimitati con il D.M. del 03/09/2015 e con la Deliberazione di Giunta Regionale n. 550/2015. --La DOMANDA deve essere redatta esclusivamente mediante apposita modulistica informatizzata reperibile sul sito internet della Regione Abruzzo http://www.regione.abruzzo.it/agricoltura/ oppure presso i Servizi Territoriali per l'Agricoltura/ex Servizi Ispettorati Provinciali per l'Agricoltura o Uffici UTA competenti per territorio, i cui recapiti sono indicati nelle Istruzioni (vedere Allegato A alla Determinazione Dirigenziale DPD020/09) per la compilazione della domanda. --Il termine per la presentazione della DOMANDA di intervento è fissato, improrogabilmente, al 31/10/2015.

PIOGGE ALLUVIONALI 2014 - 2015 - Province di Chieti e Pescara

E' disponibile sul sito del Dipartimento Politiche dello Sviluppo Rurale e della Pesca, in Calamità naturali/Modulistica, il modello di domanda (in Excel), per le Piogge Alluvionali nel corso del 2014 e fino al 07/05/2015 - Province di Chieti e Pescara - da scaricare, compilare e inoltrare al Servizio Territoriale per l'Agricoltura (STA)/ex SIPA competente per territorio.

VITIVINICOLO - Lista positiva delle menzioni di vigna (toponimi e nomi tradizionali). Campagna 2015/2016

Decreto Legislativo n.61 dell'8 aprile 2010 l'articolo 6 comma 8 - DH27/126 del 19.06.2012. e s.i. Predisposizione della "Lista Positiva delle Menzioni di Vigna (toponimi e nomi tradizionali)" validità per le DOP e di vini della Regione Abruzzo per la Campagna 2015/2016.

Calamità naturali - Eventi atmosferici del 4, 5 e 6 Marzo 2015: ridefinizione della delimitazione delle zone colpite.

D.Lgs. n.102 del 29/03/2004 - Integrazione D.G.R. n. 410 del 27/05/2015 relativa al riconoscimento dell'eccessionalità degli avversi eventi atmosferici del 4,5 e 6 marzo 2015 nel territorio delle province di Chieti, Pescara e Teramo e modifica delimitazione zone.

Programma Operativo Regionale Apicoltura anno 2015 2016

Approvazione Programma operativo regionale di attuazione del Regolamento UE n. 1308 2013 del Parlamento e del Consiglio del 17 dicembre 2013 ex reg. CE n. 1234 2007 recante organizzazione comune dei mercati agricoli e che abroga i regolamenti CEE n. 922 72 CEE n. 234 79 CE n. 1234 2007 del Consiglio Sezione 5 Aiuti nel settore dell apicoltura ANNO 2015 2016 terza annualità del Sottoprogramma Regione Abruzzo 2014-2016

Nota esplicativa in materia di regime Post quote latte: obblighi dei primi acquirenti e dei produttori

Con il Decreto 7 aprile 2015 il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, ha emanato le disposizioni nazionali per l?applicazione delle nuove norme sulle comunicazioni obbligatorie da effettuare nel settore del latte ai sensi dell?art. 151 del Regolamento UE n. 1308 2013. Con la presente nota informativa il Dipartimento Sviluppo rurale e della Pesca ha inteso riassumere i principali obblighi posti a carico dei primi acquirenti in materia di comunicazione dei quantitativi di latte crudo loro consegnati mensilmente dai produttori, nonché da altri conferenti

VITIVINICOLO - Ristrutturazione e Riconversione dei Vigneti: scorrimento della graduatoria delle domande ammissibili a finanziamento - campagna 2014/2015.

DGR n. 58 del 30.01.2015 ."Approvazione del "Piano Regionale in attuazione della Misura Ristrutturazione e Riconversione dei Vigneti" ai sensi dei Regolamenti (UE) n. 1308/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio e n. 555/2008 della Commissione e del Decreto n. 15938 del 20.12.2013". Scorrimento della Graduatoria delle domande ammissibili a finanziamento per la Campagna vitivinicola 2014/2015 approvata con DPD27/127 del 16.06.2015.

VITIVINICOLO - Aumento del titolo alcolometrico volumico - Campagna vendemmiale 2015/2016.

Reg. (CE) n. 1308/2013 - Legge 20 febbraio 2006, n. 82, art. 9 - DGR n. 845 del 24.07.2006. Autorizzazione, per le produzioni viticole della Regione Abruzzo, all'aumento del titolo alcolometrico volumico naturale dei vini senza DOP/IGP, dei vini varietali senza DOP/IGP, dei vini DOP, dei vini IGP e dei vini spumanti. Campagna vendemmiale 2015/2016.

VITIVINICOLO - Misura "Promozione sui mercati dei paesi terzi" - Progetti ammissibili Regione Abruzzo - Campagna 2015/2016

Decreto n. 4123 del 22.07.2010 "Disposizioni regionali in applicazione dell'articolo 103 septdecies del Regolamento (CE) n. 491/09 del Consiglio, relativo all'organizzazione comune del mercato vitivinicolo, in ordine alla misura "Promozione sui mercati dei Paesi terzi". Elenco dei progetti ammissibili nella Regione Abruzzo per la Campagna 2015/2016.

VITIVINICOLO - Determinazione del periodo entro il quale le fermentazioni e le rifermentazioni sono consentite nella Regione Abruzzo. Campagna vendemmiale 2015/2016.

Legge 20 febbraio 2006, n.82, art. 9 - DGR n. 845 del 24.07.2006 - Determinazione del periodo entro il quale le fermentazioni e le rifermentazioni sono consentite nella Regione Abruzzo. Campagna vendemmiale 2015/2016.

VITIVINICOLO - Aggiornamento anno 2015 degli Elenchi dei Tecnici ed Esperti Degustatori dei vini della Regione Abruzzo.

Regolamento (CE) n. 1234/2007 e s.m. e i. - D.L.gs 8 aprile 2010, n. 61 - D.M. 11 novembre 2011 artt. 5 e 6. Esame organolettico per i vini DOP. DGR n. 21/2012. Aggiornamento degli Elenchi dei Tecnici ed Esperti Degustatori della Regione Abruzzo.

OCM VINO - Disposizioni Regionali per la concessione dei diritti di impianto dei vigneti della riserva regionale - Integrazione alla Determinazione Dirigenziale DPD27/121/2015

Disposizioni Regionali Applicative relative all'Organizzazione Comune del Mercato vitivinicolo in ordine all'assegnazione dei diritii di impianto dei vigneti della Riserva Regionale. Integrazione alla Determinazione Dirigenziale n. DPD27/121/2015.

OCM Vino - Misura "Promozione sui mercati dei Paesi terzi"

Modalità operative e procedurali per l'attuazione del Decreto n. 4123 del 22.07.2010. Indirizzi della Regione Abruzzo per la presentazione dei progetti per la Campagna vitivinicola 2015/2016.

Riconoscimento degli avversi eventi atmosferici di marzo 2015.

D.Lgs. n. 102 del 29/03/2004 - Riconoscimento dell'eccezionalità degli avversi eventi atmosferici del 4, 5 e 6 marzo 2015 nel territorio delle province di Chieti, Pescara e Teramo e delimitazione zone.

OCM VINO - Pubblicazione dell'elenco delle domande di aiuto ricevibili e dell'elenco delle domande non ammissibili o rinunciatarie per la campagna 2014/2015.

DGR n° 40 del 20.01.2015 - "Piano Regionale della Misura Investimenti" dell'OCM vitivinicolo della Regione Abruzzo, ai sensi dei Regolamenti (CE) n. 1308/2013, n. 555/2008 e del Decreto n. 1831 del 04.03.2011 e s. m. e i.". Approvazione dell'elenco delle domande di aiuto ricevibili, istruite ed ammesse a finanziamento e dell'elenco delle domande non ammissibili o rinunciatarie e invito alla presentazione delle domande di pagamento a saldo per la campagna 2014/2015.

Mis. 214 Asse II Azione II. BANDO CONDIZIONATO per la presentazione delle domande di aiuto per l'annualità 2015.

Reg. (CE) n. 1698/05 Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013. Asse II Misura 214 Azione II (AGRICOLTURA BIOLOGICA) Reg. (UE) n. 335/2013 e Reg. (UE) n. 1305/2013. BANDO CONDIZIONATO per la presentazione delle domande di aiuto per l'annualità 2015

Servizio Fitosanitario - Programma ufficiale di lotta contro i nematodi della patata. Anno 2015

D.Lgs. n. 186/2010 - Istituzione del registro Ufficiale delle analisi delle parcelle campionate e approvazione del "Programma ufficiale di lotta contro i nematodi cisticoli della patata Globodera rostochiensis e Globodera pallida".

Revoca riconoscimento attività di I acquirente ditta Caseificio ANTENUCCI di AQUILANO Paola

DPD27/101 del 13.05.2015 Revoca riconoscimento attività di I acquirente ditta Caseificio ANTENUCCI di AQUILANO Paola (CUA QLNPLA72R64C428A) Legge 30 maggio 2003, n.119 Decreto 31 luglio 2003 e successive modificazioni (Regime quote latte).

Revoca riconoscimento attività di I acquirente: ditta CONSORZIO PRODUTTORI LATTE DELLA CONCA AQUILANA SOC. COOP. A.R.L.

DPD27 102 del 13.05.2015 Revoca riconoscimento attività di I acquirente: ditta CONSORZIO PRODUTTORI LATTE DELLA CONCA AQUILANA SOC. COOP. A.R.L. (CUA 00082660663) Legge 30 maggio 2003, n.119 Decreto 31 luglio 2003 e successive modificazioni (Regime quote latte).

Disciplinare di Produzione Integrata (DPI) annualità 2015.

DPD27/98 del 05 05 2015 Aggiornamento Disciplinare di Produzione Integrata (DPI) annualità 2015 vincolante per le aziende operanti nella Regione Abruzzo e che aderiscono ad impegni specifici previsti dal Programma di Sviluppo Rurale in attuazione di metodi per l ottenimento di produzioni agricole ecocompatibili di qualità.

Servizio Fitosanitario - Lotta all'organismo nocivo "Xylella fastidiosa", DM 26.9.2014.

Comunicazione del Servizio Fitosanitario di data 10.4.2015, in applicazione dell'art.8, comma1, del DM 26.9.2014, recante "Misure di emergenza per la prevenzione, il controllo e l'eradicazione di Xylella fastidiosa (Well e Raju) nel territorio della Repubblica italiana".

Scadenzario degli obblighi per le imprese agrituristiche.

Tabella dello Scadenzario dei nuovi obblighi amministrativi per le imprese ex DPCM 8 novembre 2013 (Imprese Agrituristiche)

AGRITURISMO: Modello di SCIA per l'avvio di attività agrituristiche.

Si rende disponibile un modello di Segnalazione Certificata di Attività Agrituristica da poter impiegare per adempiere a quanto previsto dalla L.R. 38/2012 per poter avviare un attività agrituristica.

Modulistica abilitazione esercizio attività agrituristiche.

Si rende noto che con determinazione dirigenziale n. DH 26/36 del Servizio Interventi Strutturali, datata 11 luglio 2014, è stata approvata la modulistica da impiegare ai fini della presentazione delle istanze di abilitazione da parte degli utenti ai sensi dell'art. 7 del Regolamento attuativo della Legge Regionale n. 38/2012 "Disciplina delle attività agrituristiche in Abruzzo". Le relative domande vanno inoltrate al Servizio Ispettorato Provinciale dell'Agricoltura competente per territorio complete di marca da bollo da 16,00 EURO ed accompagnate da equivalente marca da bollo da applicare sul relativo Certificato di abilitazione

Modello di SCIA per l'avvio di attività agrituristiche

Si rende disponibile un modello di Segnalazione Certificata di Attività Agrituristica da poter impiegare per adempiere a quanto previsto dalla L.R. 38/2012 per poter avviare un attività agrituristica.

Tabelle con le rese medie dei prodotti agricoli per annualità 2014 e succesivi per Piano Assicurativo Nazionale

D.G.R. n. 421 del 07.04.2014. Tabelle con le rese medie dei prodotti agricoli da prendere a riferimento per la stipula delle polizze assicurative agevolate nella Regione Abruzzo ai sensi del D. Lgs. n. 102/2004 e relativo al "Piano Assicurativo Nazionale";. Modifiche e integrazioni per l'annualità 2014 e successive.

VITICOLTURA - Elenco dei Tecnici ed Esperti Degustatori della Regione Abruzzo per l'esame organolettico dei vini DOP.

Regolamento (CE) n. 1234/2007 e s.m. e i. - D. L.gs 8 aprile 2010, n. 61 - DM 11 novembre 2011 artt. 5 e 6. Esame organolettico per i vini DOP. D.G.R. n. 21/2012. Aggiornamento degli Elenchi dei Tecnici ed Esperti Degustatori della Regione Abruzzo.

Riconoscimento di "Distillatore" alla Società "D'Auria Distillerie Energia S.r.l."

Regolamenti (CE) n. 1623/00, n. 491/09 e n. 555/08 - Voltura del riconoscimento di "Distillatore" alla Società "D'Auria Distillerie & Energia S.r.l." - C/da Caldari Stazione n. 48 - Ortona (CH), Legale rappresentante D'Auria Nicola nato il 17.02.65 ad Ortona (CH) - residente in Villa Caldari - Via Macinini n.68. Modifiche alla Determinazione Dirigenziale n. DH27/157 dell'30/07/2012.

Politiche Forestali: istanze relative ai tagli colturali e al vincolo idrogeologico.

L.R. 04.01.2014, n. 3 "Legge organica in materia di tutela e valorizzazione delle foreste, dei pascoli e del patrimonio arboreo della regione Abruzzo" - Approvazione modelli per la presentazione di comunicazioni, dichiarazioni, richieste di autorizzazione e nulla osta riguardanti: richiesta di autorizzazione per vincolo idrogeologico, tagli colturali di superfici boscate, taglio di piante isolate o disposte in gruppi o filari e modelli di capitolato d'oneri.

Liquidazione contributo domande ammissibili - Animali Sentinella: Anno 2008

DH27/210 del 08 ottobre 2013 - Approvazione e liquidazione contributo delle domande ammissibili al finanziamento compensativo per la "partecipazione ai piani di sorveglianza" di cui alla legge regionale 23 ottobre 2003, n. 15, nonché approvazione dell'elenco delle domande istruite sfavorevolmente e non ammesse al finanziamento. - Animali Sentinella: anno 2008.

Elenco Regionale degli Operatori dell'Agricoltura Biologica al 31.12.2012

Elenco Regionale degli Operatori dell'Agricoltura Biologica, in applicazione del Decreto Legislativo n. 220/95, in materia di produzione agricola e agro-alimentare con metodo biologico; aggiornamento al 31.12.2012.

Piazze del BIO - Liquidazione del saldo alla ditta Az. Agr. Bosco degli Ulivi - LENTELLA CH di PRACILIO VITTORIANO

Determinazione Dirigenziale n. DH27 172 del 23 agosto 2013 - Progetto Consumi alimentari consapevoli per la vita di ognuno: dal momento formativo scolastico alla fase di cura della salute. Azione 3.1 Promozione del Bio nella ristorazione collettiva biologica. Azione 3.2 "Promozione del Bio al cittadino consumatore" - DM n. 24390 del 30.11.2011 DGR n. 340 del 4.06.2012 - FONDI 2009. Liquidazione del saldo alla ditta Az. Agr. Bosco degli Ulivi" LENTELLA CH di PRACILIO VITTORIANO