Calamità naturali

Eventi atmosferici avversi dal 5 al 25/01/2017 - Procedure per il Comune di Rocca San Giovanni

Si informa, che con determina dirigenziale DPD026/236 del 05/09/2018, è stato approvato il modello di domanda e le procedure per la richiesta di indennizzi dei danni causati dalle nevicate dal 5 al 25 gennaio 2017 per le imprese agricole del Comune di Rocca San Giovanni a seguito del riconoscimento da parte del MIPAAF della D.G.R. n. 753 del 15/12/2017 con cui si rettificava la D.G.R. 370/2017 integrando il suddetto Comune nell’elenco dei Comuni interessati al riconoscimento della calamità in oggetto.

Avviso di pubblicazione D.Lgs.n.102 del 29/03/2004

Accertamento, impegno e liquidazione dei pagamenti stornati per dati incongruenti dei beneficiari relativo agli avversi eventi atmosferici del 4, 5 e 6 marzo 2015 nel territorio delle Provincie di Chieti, Pescara e Teramo.

Rettifica D.G.R. n. 370/2017 - Riconoscimento eccezionalità avversi eventi atmosferici

Si informa che con Delibera di Giunta Regionale n. 753 del 15/12/2017 è stata rettificata la D.G.R. n. 370 del 07/07/2017 (D.Lgs.n.102 del 29/03/2004 ) limitatamente alla sostituzione del Comune di Pennapiedimonte con il Comune di Rocca San Giovanni nell’elenco dei Comuni interessati al riconoscimento dell’eccezionalità degli avversi eventi atmosferici - eccesso di neve - avvenuti nel periodo dal 5 al 25 gennaio 2017 nel territorio della Regione Abruzzo;

Riconoscimento eccezionalità degli avversi eventi atmosferici giugno e luglio 2016. Chieti e L'Aquila

Si segnala che la Regione Abruzzo, con deliberazione della Giunta Regionale n. 737 del 15/11/2016 ha approvato la proposta di declaratoria dell'eccezionalità degli avversi eventi atmosferici - grandinate nei mesi di giugno e luglio 2016 nei territori delle provincie di Chieti e L'Aquila per i gravi danni alle produzioni, agli impianti produttivi e alle strutture aziendali assicurabili, con individuazione e delimitazione dei territori colpiti.

Evento atmosferico eccezionale. Modulistica

Si segnala che è stata pubblicata nella sezione Calamità Naturali - Modulistica la determinazione n.

Piogge alluvionali nel corso del 2014 e fino al 07/05/2015 - Province di Chieti e Pescara. Presentazione domande di indennizzo

La domanda deve essere redatta esclusivamente mediante apposita modulistica informatizzata reperibile nella sezione calamità naturali oppure presso i Servizi Territoriali per l'Agricoltura/ex Servizi Ispettorati Provinciali per l'Agricoltura o Uffici UTA competenti per territorio, i cui recapiti sono indicati nelle Istruzioni (vedere Allegato A alla Determinazione Dirigenziale DPD020/09) per la compilazione della domanda. Scadenza presentazione domanda: 31/10/2015.