Abruzzo bike friendly

Con DGR n. 72 del 03.02.2020 la Giunta Regionale ha approvato il Disciplinare per la realizzazione della rete regionale “Abruzzo bike friendly”.

Le domande  di ammissione alla rete possono essere presentate da:

  • Strutture ricettive turistiche - Strutture alberghiere, extralberghiere e le strutture ricettive all’aria aperta., B&B;
  • Operatori turistici e esercizi commerciali complementari all’offerta cicloturistica - Negozi specializzati vendita di bicilette, noleggi e bike center, operatori turistici, scuole bike, servizi di trasporto (bici taxi, bike shuttle ecc.), agenzie viaggi e tour operator;
  • Attività legate alla ristorazione - Ristoranti, agriturismi, bar con piccola ristorazione (Bike Bar);
  • Stabilimenti balneari.

Indirizzo di posta elettronica certificata utilizzabile per inviare la domanda via PEC:  dph002@pec.regione.abruzzo.it.

Concorso di idee per la realizzazione del marchio Abruzzo Bike Friendly

La Regione Abruzzo indice un concorso di idee per la progettazione di un marchio da utilizzare per identificare la rete regionale delle strutture ricettive turistiche e dei servizi complementari denominata “Abruzzo Bike Friendly” volta a favorire lo sviluppo e la qualificazione dell’offerta cicloturistica nella Regione Abruzzo, come meglio descritta nel Disciplinare Bike friendly.

Per le informazioni sulle caratteristiche dei servizi della rete standard e superior si rinvia a quanto descritto nel Disciplinare Bike friendly.

La proposta può essere presentata via PEC, all’indirizzo dph002@pec.regione.abruzzo.it oppure tramite Raccomandata A/R indirizzata a Dipartimento “Sviluppo Economico – Turismo” - Via Passolanciano 75 - 65124 Pescara. In tal caso nella busta dovrà essere riportata la dicitura “Concorso per l’ideazione del Marchio Bike friendly ”.

La proposta dovrà pervenire inderogabilmente entro il 31 marzo 2020. In caso di invio tramite raccomandata A/R fa fede la data di spedizione della stessa. Il mancato rispetto della scadenza determina l’esclusione dal concorso.