Acquisto di unità immobiliari da utilizzare per l'emergenza sisma: pubblicato l'avviso

In esecuzione della deliberazione n° 196 del 18 aprile 2017 della Giunta Regione Abruzzo e del Decreto Legge 9 febbraio 2017 n. 8 per fronteggiare la situazione di “Emergenza Abitativa” del territorio della Regione Abruzzo a seguito degli eventi sismici del 24 agosto e successivi il Centro Operativo Regionale della Protezione Civile è stato incaricato ad emanare il presente Avviso Pubblico di invito ad offrire unità immobiliari ad uso abitativo, libere e disponibili, sul mercato, per le finalità di edilizia residenziale pubblica da destinare temporaneamente a soggetti residenti in edifici danneggiati o distrutti dagli eventi sismici per costituire una graduatoria, distinta per Comuni, cui fare riferimento per l’eventuale acquisto di alloggi per la finalità predetta.

Le offerte potranno riguardare interi immobili, porzioni di immobili o alloggi singoli, comprese eventuali pertinenze, purché in misura realmente minimale o residuale rispetto all'entità degli alloggi, e comunque nei limiti delle S.N.R. stabiliti dalla D.G.R. 615/2010  (pubblicata sul BURA n. 62 ordinario del 24 settembre 2010)

La proposta di vendita e l’iscrizione alla graduatoria non determinano per i soggetti ivi ricompresi, alcun diritto in ordine all’acquisto da parte della Regione Abruzzo.

Per quanto sopra si invitano tutti gli interessati a presentare, secondo le modalità previste dal presente Avviso, le proprie proposte di vendita.