Adeguamenti statutari Organizzazioni di volontariato

Il nuovo Codice del Terzo settore, introdotto dal D.lgs. n. 117/2017  così come modificato dal D.lgs. n. 105/2018, all’art. 101, comma 2, prevede per le Organizzazioni di volontariato (OdV), già iscritte nel relativo registro regionale alla data di entrata in vigore dello stesso Codice,  il termine di 24 mesi per adeguare i propri Statuti alle nuove disposizioni e, inoltre, che entro il medesimo termine tali Enti “possono modificare i propri statuti con le modalità e le maggioranze previste per le deliberazioni dell’assemblea ordinaria”.

Le OdV che intendono essere destinatarie/beneficiarie della Riforma del Terzo settore dovranno adeguare i propri statuti alla nuova disciplina prevista dal Codice del Terzo Settore (D.lgs. n. 117/2017) entro il 2 agosto 2019 (salvo proroghe) ed inviare al Servizio per la programmazione sociale e il sistema integrato socio sanitario gli Statuti adeguati corredati dagli atti costitutivi dell’associazione stessa.

La trasmissione della documentazione dovrà avvenire esclusivamente tramite l’apposita procedura entro il termine del 31.10.2019.

Allo stesso indirizzo è disponibile tutta la documentazione utile (modulistica e normativa).