Avviso Pubblico Piano Triennale Regionale di Edilizia Scolastica 2018/2020

La Regione Abruzzo ha approvato l’Avviso pubblico per la redazione del Piano Triennale di Edilizia Scolastica - triennio 2018/2020.

Hanno titolo a formulare istanza per accedere ai benefici del presente bando gli Enti Locali abruzzesi che siano proprietari di edifici pubblici sedi di istituzione scolastiche statali (pubbliche), secondo le competenze stabilite dalla Legge 11 gennaio 1996, n. 23 o proprietari di edifici comunali destinati o da destinare a poli dell’infanzia, come definiti dal d.Lgs 65 del 13.04.2017.

Gli interventi ammissibili devono rientrare in una delle categorie di cui all’articolo 3 del Decreto Interministeriale del 03.01.2018.

In particolare sono ammessi alla presente selezione i seguenti interventi in ordine di priorità:

  1. Interventi diretti all’adeguamento sismico, o di nuova costruzione per sostituzione degli edifici esistenti nel caso in cui l’adeguamento sismico non sia conveniente, ovvero di miglioramento sismico nel caso in cui l’edificio non sia adeguabile in ragione del vincolo di interesse culturale;
  2. Interventi di adeguamento impiantistico, eliminazione di rischi, adeguamento alla normativa antincendio ai fini dell’ottenimento del certificato di agibilità dell’edificio;
  3. Ampliamento e/o nuove costruzioni per soddisfare specifiche esigenze scolastiche;
  4. Ulteriori interventi, purchè l’ente certifichi che la struttura sia adeguata alle normative vigenti.

Fa parte dell’Avviso, altresì, una particolare sezione dedicata esclusivamente all’Adeguamento antincendio che troverà copertura finanziaria negli appositi fondi messi a disposizione dal MIUR.

Le istanze, redatte secondo quanto stabilito dall’Avviso pubblico e corredate degli allegati dovranno essere trasmesse entro il 26 Maggio 2018 tramite PEC al seguente indirizzo: dpc022@pec.regione.abruzzo.it.