Calamità naturali riconosciute

Ultimo aggiornamento: 06 Novembre 2019

Riconoscimento dell'eccezionalità degli avversi eventi atmosferici - Piogge alluvionali del 28 luglio 2019

Si informa che con Delibera di Giunta Regionale n. 576 del 30/09/2019 è stata approvata la proposta di declaratoria dell’eccezionalità degli avversi eventi atmosferici - piogge alluvionali del 28/07/2019 per i gravi danni alle produzioni e agli impianti produttivi assicurabili, con individuazione e delimitazione dei territori nei seguenti Comuni della Provincia dell’Aquila: Avezzano, Celano, Aielli e Cerchio.

Riconoscimento dell'eccezionalità degli avversi eventi atmosferici - Grandinata del 10 luglio 2019

Si informa che con Delibera di Giunta Regionale n. 575 del 30/09/2019 è stata approvata la proposta di declaratoria dell’eccezionalità degli avversi eventi atmosferici - grandinata del 10/07/2019 per i gravi danni alle produzioni e agli impianti produttivi assicurabili, con l’individuazione e delimitazione del solo territorio del Comune di Trasacco in Provincia dell’Aquila, mentre non ricorrono le condizioni di danno che giustificano le delimitazioni ai fini del riconoscimento dell’eccezionalità dell’avverso evento atmosferico (percentuale di danno inferiore al 30% della P.L.V. - art. 5 del D. Lgs. 29/03/2004 n. 102) nei territori della Provincia di Chieti.

Riconoscimento eccezionalità degli avversi eventi atmosferici di gennaio 2017 nelle provincie di Chieti, Pescara, L'Aquila e Teramo

Si informa che con Determina dirigenziale DPD026/296 del 30/10/2019 si è determinato:

  • di impegnare la somma di € 1.549.256,00 assegnata dal MIPAAF alla Regione Abruzzo per gli avversi eventi atmosferici - eccesso di neve - avvenuti nel periodo dal 5 al 25 gennaio 2017;
  • di approvare l’elenco e di autorizzare il pagamento delle imprese agricole aventi diritto al contributo - Allegato A;
  • di approvare l’elenco e di rinviare l’autorizzazione al pagamento del contributo alle imprese agricole dopo la rendicontazione, da parte delle stesse, delle spese sostenute per il ripristino dei danni subiti - Allegato B - Allegato C;
  • di approvare gli elenchi delle imprese agricole escluse dal contributo ai sensi della D.G.R. 511/2019 - Allegato D;
  • e delle imprese agricole archiviate - Allegato E.

Si informa che con Delibera di Giunta Regionale n. 511 del 09/09/2019 sono stati determinati i criteri per il calcolo dell’indennizzo relativo agli avversi eventi atmosferici - eccesso di neve - avvenuti nel periodo dal 5 al 25 gennaio 2017 nel territorio della Regione Abruzzo.

Con Determina dirigenziale DPD026/236 del 05/09/2018, è stato approvato il modello di domanda e le procedure per la richiesta di indennizzi dei danni per le imprese agricole del Comune di Rocca San Giovanni a seguito del riconoscimento da parte del MIPAAF della D.G.R. n. 753 del 15/12/2017 con cui si rettificava la D.G.R. 370/2017 integrando il suddetto Comune nell’elenco dei Comuni interessati al riconoscimento della calamità in oggetto.

  • le domande compilate in ogni loro parte, complete della eventuale documentazione prevista e redatte esclusivamente sull’apposita modulistica allegata, pena l’esclusione, devono essere inviate al Servizio Territoriale per l’Agricoltura Abruzzo Sud di Chieti esclusivamente mediante Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo dpd026@pec.regione.abruzzo.it;
  • le domande vanno presentate, ai sensi dell’articolo 5, comma 5 del Decreto legislativo n. 102 del 29 marzo 2004, entro il 15 OTTOBRE 2018, termine perentorio di 45 giorni dalla data di pubblicazione nella G.U. R.I., avvenuta il 31/08/2018, del decreto del MIPAAF di declaratoria di eccezionale avversità atmosferica.

Si informa che con Delibera di Giunta Regionale n. 753 del 15/12/2017 è stata rettificata la D.G.R. n. 370 del 07/07/2017 (D.Lgs.n.102 del 29/03/2004 ) limitatamente alla sostituzione del Comune di Pennapiedimonte con il Comune di Rocca San Giovanni nell’elenco dei Comuni interessati al riconoscimento dell’eccezionalità degli avversi eventi atmosferici - eccesso di neve - avvenuti nel periodo dal 5 al 25 gennaio 2017 nel territorio della Regione Abruzzo.

Si informa che con Determina dirigenziale DPD020/399 del 21/11/2017 sono stati approvati i modelli di domanda e le procedure per la richiesta di indennizzi a seguito dei danni causati dalle nevicate dal 5 al 25 gennaio 2017.

Le domande compilate in ogni loro parte, complete della eventuale documentazione prevista e redatte esclusivamente sull’apposita modulistica allegata, pena l’esclusione, devono essere inviate esclusivamente mediante Posta Elettronica Certificata (PEC) ai rispettivi Servizi Territoriali per l’Agricoltura competenti per territorio;

Le domande vanno presentate, ai sensi dell’articolo 5, comma 5 del Decreto legislativo n. 102 del 29 marzo 2004, entro il 27 Dicembre 2017, termine perentorio di 45 giorni dalla data di pubblicazione sul G.U.R.I., avvenuta il 10/11/2017, del decreto del MIPAAF di declaratoria di eccezionale avversità atmosferica.

Riconoscimento eccezionalità degli avversi eventi atmosferici di giugno e luglio 2016 nelle provincie di Chieti e L'Aquila

Riconoscimento eccezionalità eventi alluvionali del 2014 fino al 7 maggio 2015 Province Chieti e Pescara

Riconoscimento degli avversi eventi atmosferici di marzo 2015 nel territorio delle province di Chieti, Pescara e Teramo

Infestazione parassitaria sull'Olivo dal 15/05/2014 al 30/10/2014 - Province di L'Aquila e Pescara

Siccità 1°ottobre 2006 - 15 ottobre 2007  nei territori delle Province di L'Aquila, Chieti, Pescara e Teramo 

Calamità riconosciute dal 1997