Cartografia ZPE del PNALM Aree C1 e C2

Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2020

Cartografia Zona di protezione esterna (ZPE) del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise (PNALM) - Aree C1 e C2

La cartografia definitiva , prodotta per l'area abruzzese della ZPE, è articolata in 21 fogli formato A3, in scala 1:25.000, e con sfondo la carta IGM al 25.000. Il quadro d'insieme sottostante raffigura la collocazione di ciascun foglio, riportandone il numero che corrisponde al nome del corrispettivo file.

Ciascun foglio riporta sui suoi margini le coordinate UTM (fuso 33N, Map Datum WGS 1984). Lungo i confini delle zone ZPE-C1 e ZPE-C2, qualora questi non coincidano con i confini amministrativi della ZPE, sono marcati alcuni punti che corrispondono agli elementi del paesaggio utilizzati, da quel punto in poi ed in senso orario, per la ridefinizione dei confini (limite del bosco, strade, fiumi, etc.).

Codice punto Elemento di riferimento Riferimento digitalizzazione
1 Limite del bosco Ortofotocarta
2 Limite del bosco Raster GIS
3 Fosso IGM
4 Fosso Ortofotocarta
5 Sentiero IGM
6 Sentiero Ortofotocarta
7 Strada IGM
8 Strada Ortofotocarta
9 Valico IGM
10 Isoipsa 1000 m. IGM
11 Ferrovia IGM
12 Margine centro abitato Ortofotocarta
13 Cambio di pendenza Ortofotocarta

Tabella 6. - Legenda dei codici utilizzati per marcare le variazioni degli elementi di riferimento del paesaggio per la digitalizzazione, e successiva identificazione sul territorio, dei confini effettivi delle zone ZPE-C1 e ZPE-C2 come da allegata cartografia (porzione abruzzese della ZPE del PNALM).

 

Quadro d'unione

Cartografia Z.P.C.