Contratto quadro di servizi per la fornitura di metamateriali multifunzionali ibridi per le applicazioni della difesa

Autorità contrattuale: 
Agenzia europea per la difesa

I metamateriali multifunzionali ibridi — una volta disponibili — avranno una funzionalità superiore rispetto ai metamateriali «monofunzione», combinando diverse funzioni (ad esempio nei settori dell'optoelettronica e della radiofrequenza) in un unico modulo, il che potrebbe portare a benefici in termini di dimensioni, peso e potenza — e costi (SWAP-C).

L'obiettivo principale del presente progetto consiste nello studio e nell'analisi dell'applicazione di metamateriali multifunzionali ibridi nelle aree di difesa identificate. L'obiettivo è lo sviluppo di una verifica concettuale unica, capace di rispondere, attraverso l'uso di metamateriali adeguati, alle esigenze di multifunzionalità. La verifica concettuale dovrà essere modulare, al fine di essere adattata alle varie configurazioni dei requisiti.

Candidati ammissibili: 

Imprese europee

Paesi ammissibili: 

Stati Membri

Scadenza: 
Mer 14 Ottobre 2020
Budget: 
Euro 1.500.000
Info e Documenti: