Esmartcity

Il progetto ESMARTCITY (Enabling Smarter City in the MED Area through Networking), coordinato dalla Regione Abruzzo, Servizio di Politica Energetica, Qualità dell’Aria, S.I.N.A. e Risorse Estrattive del Territorio, è stato finanziato nell’ambito del programma “Interreg MED 2014-2020 - Cooperazione territoriale europea (CTE)” e ha come scopo principale quello di promuovere la cooperazione transnazionale e la crescita sostenibile nell'area mediterranea.

Il progetto coinvolge i seguenti partner:

  • Città Metropolitana di Milano (Italia);
  • Athena Research and Innovation Center (Grecia);
  • INRIA National Institute for Research in Computer Science and Automation (Francia);
  • Energy Agency of Granada (Spagna);
  • City Development Agency East Sarajevo (Bosnia ed Erzegovina);
  • Energy and Environment Agency of Arrábida (Portogallo);
  • Region of Western Greece (Grecia);
  • Politecnico di Milano (Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria);
  • Capenergies (Francia). 

 

Obiettivo del progetto è quello di migliorare le capacità di innovazione delle città nell’area mediterranea attraverso la creazione di ecosistemi innovativi che coinvolgono cittadini, imprese, università, enti pubblici e cluster esistenti che applicano il concetto di Smart City.

Il progetto affronta due sottoinsiemi di aree di applicazione del concetto di Smart City: il primo si occupa di distretti ed energia smart, il secondo di sistemi di illuminazione smart. Entrambe le aree di applicazione si sviluppano sotto forma di progetti pilota che utilizzano tecnologie di Smart City per migliorare le applicazioni e i servizi specifici per utenti finali e cittadini. 

 ESMARTCITY ha una durata di 30 mesi (01/02/2018 -  31/07/2020).

Il budget complessivo del progetto è di 2,5 milioni di euro.