Istanza di riesame per gli atti di accertamento del pagamento del bollo auto 2017

Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio 2021

Si ricorda ai gentili contribuenti, che abbiano ricevuto un atto di accertamento in relazione alla tassa automobilistica per l’anno 2017, che è possibile presentare istanza di riesame dell’atto alla Regione Abruzzo - Servizio Entrate, Via Leonardo da Vinci n. 6, 67100 L’Aquila oppure per via telematica all’indirizzo e-mail ufficio.tributi@regione.abruzzo.it ovvero all’e-mail PEC bollo@pec.regione.abruzzo.it (email PEC da inviare esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificato del mittente/contribuente).

L’amministrazione regionale potrà annullare l’atto in via di autotutela qualora ne ravvisi i presupposti. Si ricorda che la predetta richiesta non interrompe né sospende i termini di proposizione dell’eventuale ricorso, né i termini di versamento.

Si precisa che non dovranno essere inviate memorie:

  • Né agli indirizzi della società Selecta, che opera quale soggetto consolidatore;
  • Né agli indirizzi della società Poste Italiane, che opera quale soggetto notificatore.

Ogni istanza che sarà inviata a indirizzi di posta elettronica diversi da quelli suindicati non potrà essere acquisita né istruita e non produrrà alcun riscontro da parte dell'Amministrazione.

Consulta la sezione Tassa automobilistica