Migliori tecniche disponibili

L'AIA prevede il ricorso da parte delle Aziende alle Best Available Techniques (BAT) o Migliori Tecniche Disponibili (MTD) nelle fasi di progettazione, costruzione, manutenzione, esercizio e chiusura dell'impianto al fine di limitare, nella misura maggiore possibile, l'eventuale produzione di emissioni nocive nell'ambiente, tramite interventi da attuare direttamente alla fonte ed ottenere un elevato livello di protezione dell'ambiente.

Le Best Available Techniques (BAT) o Migliori Tecniche Disponibili (MTD) rappresentano:

  • Tecniche piu efficaci per ottenere un elevato livello di protezione dell'ambiente nel suo complesso.
  • Sia le tecniche impiegate sia le modalità di progettazione, costruzione, manutenzione, esercizio e chiusura dell'impianto.
  • Tecniche sviluppate per consentirne l'applicazione in condizioni economicamente e tecnicamente valide per quell'impianto.

Tali tecniche di riferimento sono in continua evoluzione e aggiornamento. Data la mole di documentazione in questione si rimanda ai siti ufficiali di riferimento:

  • BREF (Bat REFerence) per tipologia di attività della Comunità Europea
  • BAT di settore per tipologia di attività recepite elaborate dall'Italia (cosiddette linee guida verticali)
  • Linee Guida ARTA - Autorizzazione Integrata Ambientale: Approfondimenti sui contenuti della documentazione tecnica allegata alle istanze

Sono in approvazione i criteri per l'individuazione delle BAT (cosiddette linee guida orizzontali) che verranno a breve pubblicate.