Prevenzione e preparazione agli incidenti chimici - Misure pandemiche e sicurezza dei processi chimici

Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2020

In data 14/05/2020, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, nell’ambito del Coordinamento nazionale RIR, ha trasmesso il numero speciale del Lessons Learned Bulletin (LLB) intitolato “Prevenzione e preparazione agli incidenti chimici - Misure pandemiche e sicurezza dei processi chimici”.

Lo scopo del documento è di incrementare il livello di consapevolezza dei rischi associati allo chiusura e all'avvio di siti industriali in cui sono presenti sostanze pericolose.

Come noto, le misure di protezione imposte dai governi di tutto il mondo per controllare la diffusione del virus Covid-19 hanno reso necessaria la chiusura temporanea di migliaia di siti e una sostanziale riduzione del personale rimasto in loco.

Poiché queste misure di protezione sono state allentate, è importante che tutti gli operatori di siti che detengono sostanze pericolose rimangano consapevoli dei rischi elevati associati a operazioni anomale, come l'arresto, l'avvio e la riduzione imprevista del personale.

Pertanto, al fine di sensibilizzare i Gestori degli stabilimenti ad adottare le misure di sicurezza in relazione alle fasi di riavvio degli impianti e, in linea generale, alle condizioni diverse dal normale esercizio imputabili a questa particolare situazione emergenziale, si invita a prendere visione del menzionato documento.