Versione stampabile

Parchi e Riserve naturali

Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

Logo del Parco Nazionale d'Abruzzo, del Lazio e del MoliseIstituito nel 1923, è l'area protetta più famosa e antica d'Italia. Con una estensione territoriale di 50.000 ettari, il parco comprende 25 comuni delle province di L'Aquila, Frosinone e Isernia. E' una delle rare zone dell'Europa Occidentale dove ci si può ancora imbattere in animali come il lupo, l'aquila reale, l'orso marsicano, il camoscio d'abruzzo e la lince.

Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga

Logo del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della LagaIstituito nel 1991, è uno dei più grandi d'Europa. Il parco si estende in un territorio di 150.000 ettari nelle province di L'Aquila, Teramo, Pescara, Rieti, Ascoli Piceno. E' una zona ricca di foreste, sorgenti, cascate, praterie, altopiani, vertiginose creste e impressionanti pareti rocciose.

Parco Nazionale della Maiella

Logo del Parco Nazionale della MajellaIstituito nel 1991, con una estensione territoriale di 74.095 ettari, il parco comprende 39 comuni delle province di L'Aquila, Chieti e Pescara. E' un Parco che racchiude al suo interno vaste aree che presentano aspetti peculiari di natura selvaggia di importanza europea e mondiale.

Parco Naturale Regionale Sirente-Velino

Logo del Parco Nazionale Sirente-VelinoIstituito con Legge Regionale nel 1989, il parco si estende in un territorio di 59.186 ettari in provincia di L'Aquila. La sua zona comprende alcuni dei gruppi montuosi più suggestivi dell'Appennino tra i quali domina la vetta del Monte Velino, appartenente alla catena omonima, terza vetta dell'Appennino.

Riserve naturali regionali

Elenco ed informazioni sulle riserve naturali presenti sul territorio regionale.
Condividi questa pagina su Twitter Condividi questa pagina su Facebook