Sommario della pagina:
Personalizza lo stile
Torna al sommario

V.A. - Valutazione di Impatto Ambientale Pratiche esaminate

impianto fotovoltaico

Ditta/Azienda Proponente:  9REN Asset S.r.l.
Localizzazione:  comune di Scafa (PE) località Castellare
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Progetto di ampliamento di impianto fotovoltaico a terra della potenza complessiva di 2 MWp ubicato nel Comune di Scafa (PE) località Castellare in area agricole non soggetta a vincolo paesaggistico. L'intervento prevede la posa di pannelli fotovoltaici in policristallino su strutture di sostegno infisse senza l'utilizzo di calcestruzzo.
Giudizio:  N. 1730
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  17-05-2011

Realizzazione di un impianto fotovoltaico denominato "San Martino".

Ditta/Azienda Proponente:  9REN Asset S.r.l.
Localizzazione:  Comune di Elice (PE), Località ?Sant?Agnello?.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Progetto di un impianto fotovoltaico su terreno della potenza nominale complessiva di circa 3 MWp denominato ?San Martino?, ubicato nel Comune di Elice (PE) in Località ?Sant?Agnello?. L'intervento è situato in area ad uso estrattivo e prevede la posa di pannelli fotovoltaici su strutture di sostegno infisse nel terreno.
Giudizio:  N. 1850
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  06-10-2011

Realizzazione di un Complesso Turistico-Residenziale

Ditta/Azienda Proponente:  ABRUZZO DEVELOPING S.r.l.
Localizzazione:  Alanno (PE) - C.da Prati
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Costruzione di un complesso condominiale costituito da n. 14 fabbricati plurialloggio per complessivi n. 90 appartamentini della superficie di 45 - 60 mq ciascuno. Costruzione di n. 33 unità abitative singole di varie dimensioni. Costruzione di un complesso commerciale adibito ad attività commerciali, artigianali varie, alberghiero e bar-ristorante. Costruzione di n. 27 garages interrati. Le opere di urbanizzazione previste sono le seguenti: 1)La costruzione viabilità stradale costituito da un ramo principale che collega le varie zone del complesso alla viabilità pubblica comunale e da diramazioni secondarie al servizio dei vari edifici. L?accesso al complesso sarà garantito da n. 2 strade pubbliche che saranno adeguate a spese della Società Abruzzo Developing S.r.l.. Esse sono: la strada vicinale Raganella e la strada vicinale Piccianese. 2)Rete fognaria costituita da n. 2 impianti di depurazione tipo fanghi attivi, il tutto adeguatamente dimensionato per il complesso. 3)Rete di smaltimento delle acque bianche. 4)Rete di gas metano, idrica, elettrica BT. 5)n. 2 parcheggi pubblici per complessivi mq. 1.433,02 e n. 1 parcheggio privato per complessivi mq. 1.062,58. 6)n. 1 zona a verde, comprensiva di un laghetto collinare estesa mq. 6.818,38 circa. 7)n. 1 zona a verde attrezzato (Parco), estesa mq. 9.850,98 circa. 8)n. 1 zona a verde attrezzato (Privato), estesa mq. 2.443,07 circa. 9)Rete di pubblica illuminazione. Oltre alle opere pubbliche sono previste una serie di opere private, quali opere in verde, piantagioni di olivi, sentieri, campo da tennis, piscine ad uso comune, una piscina ad uso del ristorate e piscine private nelle unità abitative singole.
Giudizio:  0
Note giudizio:  ARCHIVIATA
Data giudizio:  30-11-2011

Realizzazione di un impianto fotovoltaico a terra della potenza di 2280 kWp.

Ditta/Azienda Proponente:  Adriatica Energia
Localizzazione:  Comune di Scurcola Marsicana (AQ), località Cont. Porcini, foglio catastale n.20 p.lle 77, 88.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Campo fotovoltaico, posizionato a terra, composto da 9120 moduli da 250 Wp, con potenza complessiva pari a 2280 kWp.
Giudizio:  n. 1743
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  18-05-2011

Realizzazione di un impianto fotovoltaico a terra della potenza di 2520 kWp.

Ditta/Azienda Proponente:  Adriatica Energia
Localizzazione:  Comune di Scurcola Marsicana (AQ), località Via del Tratturo, foglio n.28 p.lle 215, 216, 217, 219, 284, 299 e foglio 34 p.lla 101
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Campo fotovoltaico, posizionato a terra, composto da 10.080 moduli da 250 Wp, con potenza complessiva pari a 2520 kWp.
Giudizio:  0
Note giudizio:  LA PRATICA NON E' MAI PERVENUTA IN ATTI
Data giudizio:  22-04-2011

Realizzazione impianto di stoccaggio e recupero di rifiuti pericolosi e non pericolosi

Ditta/Azienda Proponente:  AMBIENTE 2000 SRL
Localizzazione:  Mosciano Sant'Angelo
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Trasferimento dell?attività di stoccaggio e trattamento rifiuti, che la Ditta Ambiente 2000 Srl già svolge presso lo stabilimento sito a Roseto degli Abruzzi (Te), Via Brasile 2, giusta Determinazione n. DN3/98 del 02/08/2007 e successiva Determinazione DR4/99 del 15/06/2010 della Regione Abruzzo per la messa in riserva R13 - Messa in riserva di rifiuti per sottoporli a una delle operazioni indicate nei punti da R1 a R12 (escluso il deposito temporaneo, prima della raccolta, nel luogo in cui sono prodotti) -, ed il trattamento R4 - Riciclo/recupero dei metalli e dei composti metallici- come definito dal D.Lgs 152/2006, AII.C Parte Quarta. L?azienda per esigenze tecniche, al fine di : -gestire tutte le tipologie di RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed eletroniche) presenti sul mercato, -inserire impianti per il trattamento di alcune tipologie di rifiuti, -ampliare la panoramica di tipologie di rifiuti da stoccare e trattare, ha ritenuto opportuno spostarsi in un sito dotato di maggiori spazi al fine di organizzare meglio le aree di stoccaggio e trattamento dei rifiuti gestiti.
Giudizio:  N. 1814
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  02-08-2011

Bacino idrografico Fiume PESCARA. Intervento per la riduzione del rischio idraulico lungo il Fiume PESCARA (II Lotto)

Ditta/Azienda Proponente:  Amministrazione Provinciale di Pescara
Localizzazione:  Popoli
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria finalizzate alla restituzione della corretta funzionalità dell?alveo fluviale. Realizzazione di nuova passerella pedonale in legno lamellare a servizio del fiume Pescara
Giudizio:  n. 1847
Note giudizio:  FAVOREVOLE
Data giudizio:  06-10-2011

REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO PER IL RECUPERO DI RIFIUTI INERTI

Ditta/Azienda Proponente:  AUTOTRASPORTI SPICA DI CASCIANELLI F. & C. SNC
Localizzazione:  SULMONA (AQ) - LOCALITA' MARANE / NOCE MATTEI
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO PER IL RECUPERO DI RIFIUTI INERTI DA REALIZZARSI IN LOCALITA' MARANE / NOCE MATTEI NEL COMUNE DI SULMONA (AQ) L'IMPIANTO CONSENTE DI REALIZZARE NELL'AREA UN COMPLESSO INTEGRATO PER IL RECUPERO E LO SMALTIMENTO DI RIFIUTI INERTI. IL SOGGETTO PROPONENTE -AUTOTRASPORTI SPI.CA SNC- INFATTI E' GIA TITOLARE DI UNA DISCARICA PER RIFIUTI INERTI, AUTORIZZATA ED IN REGOLARE ESERCIZIO DAL 2003. L'AUTORIZZAZIONE E' STATA RINNOVATA ED INTEGRATA NEI CODICI CER IL 30/08/2008 DALLA PROVINCIA DE L'AQUILA. CON L'IMPIANTO DI RECUPERO -DI CUI SI CHIEDE L'AUTORIZZAZIONE UNICA AI SENSI DELL'ART. 208 DEL D.LGS. N. 152/2006 IN PROCEDURA ORDINARIA- SI RECUPERERANNO RIFIUTI INERTI PER PRODURRE MATERIALI PER LA REALIZZAZIONE DI SOTTOFONDI E RILEVATI [R5]E PER RECUPERI AMBIENTALI [R10].
Giudizio:  n. 1675
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  25-01-2011

Ampliamento e variante di ripristino ambientale di una cava di materiale ghiaioso

Ditta/Azienda Proponente:  B.S.A. Saletti
Localizzazione:  Comune di Fossacesia, loc. Piana delle Macchie
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Attività estrattiva con ripristino ambientale a ritombamento totale. Area di cava: 5,2 ha. Volume totale ghiaie estraibile: 224.430 mc. Suddivisione in 4 lotti.
Giudizio:  n. 1857
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  06-10-2011

ADEGUAMENTO QUANTITATIVI PER ATTIVITA? DI MESSSA IN RISERVA E TRATTAMENTO DI RIFIUTI RECUPERABILI NON PERICOLOSI AI SENSI DEL D.M. 05.02.1998 E S.M.I. e L.R. 45/2007 Art. 45 punto 10 let. C

Ditta/Azienda Proponente:  C.I.P. ADRIATICA
Localizzazione:  via Piane Tronto n. 10 - Controguerra (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  La Società C.I.P. ADRIATICA Srl intende richiedere un incremento della potenzialità dell?impianto esistente nel Comune di Controguerra, autorizzato per la messa in riserva, recupero e trattamento di rifiuti recuperabili non pericolosi, con un aumento dei quantitativi già autorizzati.
Giudizio:  N. 1808
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  02-08-2011

IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 998,28 kWp

Ditta/Azienda Proponente:  CAMARC ENERGIA 4 SRL
Localizzazione:  LOCALITA' BRECCIAIO, SP CASOLI - FOSSACESIA , COMUNE DI LANCIANO (CH)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  IL PROGETTO PREVEDE LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 998,28 kWp DI POTENZA. L'IMPIANTO DOVRA' INTERESSARE UN TERRENO AGRICOLO SITO IN LOCALITA' BRECCIAIO SULLA SP CASOLI-FOSSACESIA NEL COMUNE DI LANCIANO (CH) E PREVEDE DI INTERESSARE I SEGUENTI CATASTALI DEL COMUNE DI LANCIANO (CH): FOGLIO 70, PARTICELLA 4120 (IN PARTE).IL CAMPO FOTOVOLTAICO SARA' COSTITUITO DA 4248 MODULI FOTOVOLTAICI DA 235 Wp/cd INSTALLATI A TERRA SU APPOSITE STRUTTURE DI SOSTEGNO ANCORATE ATTRAVERSO PALI VIBROINFISSI.
Giudizio:  N. 1703
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  13-03-2011

Adeguamento Pista da Sci

Ditta/Azienda Proponente:  CAMPO FELICE SPA
Localizzazione:  ROCCA DI CAMBIO (AQ)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il progetto di adeguamento plano-altimetrico di un tratto della pista da sci denominata "INNAMORATI", prevede l?adeguamento del fondo e l?eliminazione di punti particolarmente pericolosi in conformita? alla Legge 363/03 art. 2 e L.R. 24/05 artt. 7 ? 51 ? 52.
Giudizio:  0
Note giudizio:  ARCHIVIATA NON SOGGETTA A PROCEDURA
Data giudizio:  01-08-2011

Impianto di deposito preliminare di rifiuti speciali

Ditta/Azienda Proponente:  Capriotti & C Snc
Localizzazione:  Comune di Tortoreto Via G. Carli Loc. Fondovalle Salinello
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Impianto multifunzionale di deposito preliminare e recupero di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi
Giudizio:  N. 1688
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DELLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  10-02-2011

Cava di inerti

Ditta/Azienda Proponente:  Carbocalcio sud di Secinaro Enzo e Figli S.n.C.
Localizzazione:  Navelli
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Prosecuzione ed ampliamento di attività estrattiva con recupero finale dei luoghi - Richiesta di sanatoria
Giudizio:  N. 1889
Note giudizio:  FAVOREVOLE AL SUCCESSIVO ITER A SANATORIA CON PRESCRIZIONI E GIUDIZIO N. 2029 DEL 10/07/2012 PRESA D'ATTO DELLA PERIZIA - GIUDIZIO N. 2109 DEL 11/12/2012 DI RINVIO
Data giudizio:  01-12-2011

CAVA DI INERTI

Ditta/Azienda Proponente:  CAVA LIPPA Materiali Inerti
Localizzazione:  VILLAVALLELONGA
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Prosecuzione dell'attività estrattiva e recupero ambientale della cava di inerti calcarei sita in loc. "Quattro Cerri"
Giudizio:  0
Note giudizio:  ARCHIVIATA
Data giudizio:  21-06-2011

AMPLIAMENTO DI UN AREA COMMERCIALE

Ditta/Azienda Proponente:  citta sant'angelo outlet village
Localizzazione:  CONTRADA MOSCAROLA CITTA' SANT'ANGELO (PE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Allo stato attuale nell?area realizzata è compresa nel perimetro della zona di PRG ?zona commerciale di interesse sovracomunale 4.52? è stato realizzato un centro commerciale, definibile come ?grande superficie di vendita? che è già completato e funzionante con una superficie di circa 30.000 mq di SUL e una superficie commerciale di circa 18.000 mq., completo di standars e di dotazioni pertinenziali La variante oggetto della presente istanza riguarda l?ampliamento del perimetro del comparto, sul quale poter realizzare parte della SUL prevista nella zonizzazione approvata di circa 62.000 mq, senza modificare i parametri urbanistici della zona di PRG , (?zona commerciale di interesse sovracomunale 4.52?); in conseguenza di ciò la variante non dà luogo ad aumenti di volume o superficie coperta rispetto a quelli previsti dal vigente PRG. Il progetto in esame, come già detto, riguarda l?utilizzazione delle superfici edificabili derivanti dai parametri urbanistici previsti nella zonizzazione riferita al comparto ?zona commerciale di interesse sovracomunale 4.52?, normato dall?art. n.52 delle N.T.A. approvato con Delibera G.C. n.13 del 06/02/2009 per l?ampliamento della struttura commerciale denominata ?Città Sant?Angelo Outlet Village?, ubicata nel comune di Città Sant?Angelo, in località Moscarola. L?area oggetto del presente intervento è situata a confine con il territorio del comune di Montesilvano, a nord del fiume Saline. Il terreno, nello stato attuale, presenta un andamento lievemente collinare con declivio verso sud-est, è dislocato a nord dell?Autostrada A14, nelle vicinanze del Casello Autostradale Pescara Nord e della statale n.16 Adriatica. Più precisamente il terreno è delimitato ad est da un fosso naturale,a nord da altri terreni agricoli e dagli edifici destinati a clinica privata denominata ?Villa Serena?, ad ovest dal parcheggio di pertinenza dell?esistente Outlet Village, a sud dal tracciato autostradale della A 14. L?area sulla quale è previsto l?ampliamento dell?area commerciale è costituita da terreni con destinazione agricola per i 2/3 e con destinazione a viabilità e attrezzature di interesse sovracomunale per il restante 1/3. La parte con destinazione agricola è da diversi anni incolta e priva di essenze arboree significative dal punto di vista ambientale, come si evidenzia nella foto area. Il progetto in esame, come già detto, riguarda l?utilizzazione delle superfici edificabili derivanti dai parametri urbanistici previsti nella zonizzazione riferita al comparto ?zona commerciale di interesse sovracomunale 4.52?, normato dall?art. n.52 delle N.T.A. approvato con Delibera G.C. n.13 del 06/02/2009 per l?ampliamento della struttura commerciale denominata ?Città Sant?Angelo Outlet Village?, ubicata nel comune di Città Sant?Angelo, in località Moscarola. L?area oggetto del presente intervento è situata a confine con il territorio del comune di Montesilvano, a nord del fiume Saline. Il terreno, nello stato attuale, presenta un andamento lievemente collinare con declivio verso sud-est, è dislocato a nord dell?Autostrada A14, nelle vicinanze del Casello Autostradale Pescara Nord e della statale n.16 Adriatica. Più precisamente il terreno è delimitato ad est da un fosso naturale,a nord da altri terreni agricoli e dagli edifici destinati a clinica privata denominata ?Villa Serena?, ad ovest dal parcheggio di pertinenza dell?esistente Outlet Village, a sud dal tracciato autostradale della A 14. L?area sulla quale è previsto l?ampliamento dell?area commerciale è costituita da terreni con destinazione agricola per i 2/3 e con destinazione a viabilità e attrezzature di interesse sovracomunale per il restante 1/3. La parte con destinazione agricola è da diversi anni incolta e priva di essenze arboree significative dal punto di vista ambientale, come si evidenzia nella foto area. L?attività legata al centro commerciale denominato ? Città Sant?Angelo Outlet Village? ha riscontrato fra gli utilizzatori del centro stesso un?adesione tale da suggerire alla Società realizzatrice un ampliamento degli spazi da destinare all?attività commerciale al fine di poter dare una risposta ai commercianti e/o produttori che hanno necessità di vendere i loro prodotti in strutture commerciali, dedicate all?abbigliamento. Come evidenziato nella planimetria di seguito allegata, è già stata realizzata una primo programma funzionale (differenziato in 1A e 1B) e si ipotizza di eseguire un ampliamento del area commerciale mediante una ulteriore fase da realizzarsi una volta completata il programma funzionale 1/A e 1/B come di seguito riportato: ? Programma funzionale 1/AeB completato; ? Programma funzionale ?2? (di progetto), costituita da 5 medie superfici di vendita autonome, ognuna delle quali con SUL di mq. 4.000, superficie commerciale di mq 2.500 e superficie paracommerciale di mq 350, per complessivi 20.000 mq di SUL, 12.500 mq di superficie commerciale e 1.750 mq. di superficie paracommerciale. a differenza tra i limiti massimi realizzabili e quello realizzato e/o in corso di realizzazione è valutabile dalla seguente tabella: SUL realizzabile = 62,245,20 mq SUL Fase 1/2 (80% già costruito e collaudato) = 30.398,00 mq SUL rimanente oggetto dell?ipotesi di completamento = 31.847,20 mq La società proponente intende realizzare una area di vendita, articolata in più edifici commerciali, dove il mix merceologico ipotizzato è finalizzato al completamento dell?offerta già presente nell?area. Vista l?ampiezza del bacino d?utenza, il buon potere d?acquisto del medesimo, il tasso di occupazione, l?elevato incremento stagionale della popolazione, e più in generale la ricchezza presente sul territorio, il prodotto che può integrarsi meglio nell?area apportando valore aggiunto è la tipologia del Retail Park, costituita da un agglomerato organizzato di medie/ strutture di vendita aventi in comune la viabilità. Tutti i parametri socio-economici già espressamente previsti in fase di elaborazione del P.R.G. dal Comune di Città Sant?Angelo sono positivi e il bacino d?utenza dell?area sostiene questo tipo di insediamento commerciale.
Note giudizio:  ARCHIVIAZIONE DELLA PROCEDURA V.A. COME DA RICHIESTA PROT. 1883 DEL 28/02/2011
Data giudizio:  28-02-2011

Impianto recupero rifiuti non pericolosi

Ditta/Azienda Proponente:  CO.BIT. di Diodoro Umberto sas
Localizzazione:  C.da Fiumicino - Teramo
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Impianto di messa in riserva e recupero rifiuti inerti provenienti dall'attività di demolizione, frantumazione e costruzione per la produzione di materia prima per l'edilizia e produzione di conglomerati bituminosi dai rifiuti derivanti dalla scarifica dei manti stradali
Note giudizio:  ARCHIVIAZIONE come da prot. n. 719 del 27-01-2011
Data giudizio:  27-01-2011

Piano di coltivazione con riqualificazionedell'intera area di cava

Ditta/Azienda Proponente:  CO.STRA.M. s.r.l.
Localizzazione:  Comune di Campli (TE) Loc. Battaglia
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il progettoda realizzarsi prevede la riqualificazione dell'area con l'ampliameno della superficie di coltivazione esistente ed il successivo ripristino mediante livellete che assecondino l'area circostante. La superficie totale dell'intervento ammonta a circa ha 4.77.00
Giudizio:  N. 1670
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DELLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  25-01-2011

Realizzazione impianto fotovoltaico denominato "Colazilli" nel Comune di Ripa Teatina (CH)

Ditta/Azienda Proponente:  COLAZILLI DOMENICO
Localizzazione:  L'area oggetto di intervento è ubicata nel comune di Ripa Teatina (CH), in località "Contrada Case Candeloro". La superficie del terreno è di complessivi Mq.95.440.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il progetto prevede la realizzazione di un impianto fotovoltaico su terra da 4080,00kWp nel Comune di Ripa Teatina. L'impianto sarà installato su strutture fissate al terreno, su file distanti tra loro 4,00mt. L'impianto sarà composto da 680 stinghe da 20 moduli ciascuna per un totale di 13600 moduli fotovoltaici da 300Wp.
Giudizio:  N. 1768
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  13-06-2011

Impianto realizzato di discarica per rifiuti urbani non pericolosi in località "Topanico

Ditta/Azienda Proponente:  COMUNE DI MAGLIANO DE' MARSI
Localizzazione:  Comune di Magliano Dè Marsi Località Topanico
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L'Attività di gestione dei rifiuti riguarda la discarica già realizzata per rifiuti urbani non pericolosi per volumetria iniziale mc.50000 e residua mc 20000. Autorizzazione in corso di cui alla deyerminazione regionale dirigenziale 1775/88 e ss.provvedimenti per operazioni di cui alla lettera D1 allegato B parte IV del D.Lgs 152/'06 il tutto finalizzato al rilascio AIA
Giudizio:  N. 1693
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DELLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  10-02-2011

Realizzazione di un impioanto fotovoltaico

Ditta/Azienda Proponente:  comune di balsorano
Localizzazione:  Comune di Balsorano località L' Aringo
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Realizzazione di un impianto fotovoltaico grid-connected per la produzione di energia elettrica, denominato "BALSORANO", di potenza nominale pari a 2006,40kWp installato su appezzamento di terreno di proprietà del Comune di Balsorano individuaato al Catasto Terreni del Comune di Balsorano al foglio n. 8 p.lle n. 224-357-358
Giudizio:  N. 1835
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PRCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  13-09-2011

Impianto fotovoltaico

Ditta/Azienda Proponente:  COMUNE DI PALMOLI
Localizzazione:  Comune di Palmoli (Chieti)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Impianto fotovoltaico posizionato su terra, avente una potenzialità nominale totale pari a 995 kW. L?area oggetto di intervento è censita al foglio catastale n. 32 del Comune di Palmoli alle particelle n. 76 ed 80, per una superficie totale di circa 3,2 ettari.
Giudizio:  n. 1777
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  26-07-2011

Interventi per la messa in sicurezza degli argini golenali del Fiume Pescara in prossimità del costruendo Ponte Nuovo.

Ditta/Azienda Proponente:  Comune di Pescara
Localizzazione:  Comune di Pescara, Fiume Pescara nel tratto compreso fra il Ponte Ferroviario ed il Ponte della Libertà.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Adeguamento delle opere di difesa idraulica poste lungo il Fiume Pescara al fine del raggiungimento debli obiettivi di sicurezza ideaulica nel tratto compreso tra il Ponte della Libertà ed il Ponte Ferroviario, a circa 2 Km dalla foce. L'intervento prevede in sinistra idrografica l'adeguamento degli argini esistenti e la costruzione di un muretto in cls mentre in sponda destra la realizzazione di un muro in cls tra i piloni del viadotto dell'asse attrezzato.
Giudizio:  N. 1879
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  17-11-2011

Verifica di Assoggettabilità art.20 D.lgs 03-04-2006 n 152 e successive modifiche e integrazioni, allegato IV punto 3 lettera c ed punto 7 lettera za, Impianto di costruzione metalmeccaniche e trattamento metalli con applicazione di strati protettivi.

Ditta/Azienda Proponente:  Cordivari srl
Localizzazione:  Zona Industriale Pagliare 6420 Morro D'oro (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Impianto di costruzioni metalmeccaniche e trattamento metalli con applicazione di strati superficiali,e depurazione di acque di lavaggio come previsto dall'allegato IV del D.Lgs. 4/2008 al punto 3 lettera C e al Punto 7 lettera ZA.
Giudizio:  N. 1839
Note giudizio:  RINVIO A V.I.A.
Data giudizio:  13-09-2011

Progetto per la Realizzazione di un Centro Commerciale

Ditta/Azienda Proponente:  COSMO Sr.l.
Localizzazione:  Comune di Avezzano (AQ) - Località Cesolino
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il progetto prevede la realizzazione di un Centro Commerciale (L.R. 11/2008) di grande superficie di vendita da realizzare nel Comune di Avezzano in località Cesolino, posto tra la Tiburtina Valeria, le pendici del Monte Salviano ed il confine del Comune di Scurcola M., in zona di PRG - G1- Art.11.3.1. NTA.. L?immobile è di proprietà della società ?COSMO s.r.l.?, con sede in Corropoli (TE), località Santa Scolastica, Il lotto di intervento su cui si realizzerà l?immobile ad uso commerciale per complessivi mq. 19.300,00 e mc. 199.433,00, ha una superficie territoriale di mq. 75.955,00; il nuovo fabbricato, di forma rettangolare, si svilupperà su due livelli di cui uno interrato destinato a parcheggio, mentre quello fuori terra troverà al suo interno una galleria principale che distribuisce gli spazi commerciali, per una superficie coperta di mq. 19.800,00 Il progetto prevede inoltre una adeguata sistemazione dell?intera area di pertinenza, con l?individuazione dei necessari spazi da destinarsi a parcheggi nel rispetto delle dotazioni di legge, per piazzali di manovra e per la viabilità interna
Giudizio:  n. 1862
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  06-10-2011

IMPIANTO DI TRATTAMENTO MOBILE DEI RIFIUTI INERTI CON POTENZIALITà SUPERIORE ALLE 10 TONN/GIORNO

Ditta/Azienda Proponente:  D. R. C. s.r.l.
Localizzazione:  Comune di L'Aquila frazione Coppito particella catastale 751 fg 35
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L'intervento prevede l'attivazione di un impianto mobile di trattamento dei rifiuti inerti per potenzialità superiori a 10 tonn/giorno. L'impianto dovrà essere asservito a privati e/o enti pubblici che hanno necessità di avviarea recupero i rifiuti inerti derivanti da attività di demolizione e costruzione.
Note giudizio:  rinuncia prot. n. 2153 del 07-03-2012
Data giudizio:  07-03-2011

Impianto di produzione mangimi

Ditta/Azienda Proponente:  DELL'AVENTINO S.r.l. Società Unipersonale
Localizzazione:  S.P. Pedemontana, 8 -66022 Fossacesia (CH)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  La società DELL'AVENTINO S.r.l. svolge la propria attività dal 1989 con il possesso di tutte le necessarie autorizzazioni. la ditta ha attivato la procedura di Verifica di Assoggettabilità al fine di concludere l'iter di Autorizzazione Integrata Ambientale avviato in data 14/12/2007.
Giudizio:  N.16687
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DELLA PROCEDURA V.I.A
Data giudizio:  25-01-2011

Impianto fotovoltaico DELMAS ABRUZZO

Ditta/Azienda Proponente:  DELMAS ENERGIA SpA
Localizzazione:  Strada Vicinale Brecciarola - Spoltore (PE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO A TERRA DELLA POTENZIALITÀ DI 2980,80 kW NEL COMUNE DI SPOLTORE, COLLEGATO ALLA RETE DI DISTRIBUZIONE ENEL.
Giudizio:  N. 1765
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  13-06-2011

Cava di argilla

Ditta/Azienda Proponente:  Di Giovanni Guido
Localizzazione:  Rosciano (PE)- loc. Pescara Secca
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Coltivazione di una cava di argilla mediante splateamento a partire dall?alto, approfondimento massimo pari a 15 m dal p.c. e e rilascio finale a gradoni. Il volume totale di scavo è pari a 57.342 mc, dei quali: 7.083 mc per il terreno vegetale e 50.259 mc di banco argilloso scavato. La durata prevista dei lavori è di anni 4.
Giudizio:  N. 1908
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  20-12-2011

cava di ghiaia

Ditta/Azienda Proponente:  Di Giovanni Guido
Localizzazione:  rosciano (pe)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Coltivazione di una cava di ghiaia mediante scavo a fossa, approfondimento massimo pari a 4.5 m dal p.c. e ritombamento totale finale. La superficie interessata è 10.960 mq, con un volume totale di scavo pari a 49.320 mc totali dei quali, tolto il terreno vegetale, restano utili 43.840 mc?.
Giudizio:  N. 1908
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONE
Data giudizio:  20-12-2011

Campagna di attività dell?impianto mobile del tipo ?Frantoio CAESAR? autorizzato con Determinazione n. DN3/262 del 09/09/2008 per l?attività di recupero, riutilizzo e riciclo dei rifiuti non pericolosi consistente nelle operazioni di selezione e frantumazione di materiali provenienti dalle demolizioni edilizie con recupero di rifiuti non pericolosi

Ditta/Azienda Proponente:  DI GIOVANNI LUCIO
Localizzazione:  Comune di Montesilvano, tra via Danubio e via Lungo Fiume Saline, all?interno delle particelle 218, 1439 e 1440, al foglio n.°8 delle mappe catastali comunali.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  La campagna di attività è destinata alla produzione di materie prime secondarie per l?edilizia mediante fasi meccaniche e tecnologicamente interconnesse di macinazione, vagliatura, selezione granulometrica e separazione delle frazioni indesiderate per l?ottenimento di frazioni inerti di natura lapidea secondo quanto previsto al sottoparagrafo 7.1.3. del D.M.05/02/08.
Giudizio:  N. 1679
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  10-02-2011

Apertura di una cava di ghiaia a cielo aperto

Ditta/Azienda Proponente:  DI GIOVANNI S.A.S. DI GABRIELE DI GIOVANNI & C.
Localizzazione:  loc. Vallone comune di Rosciano PE
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  coltivazione di una cava di ghiaia mediante il sistema a fossa per una profondità media di 5 mt. con il successivo ripristino dello stato originario.
Giudizio:  N. 1907
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  20-12-2011

ADEGUAMENTO QUANTITATIVI PER ATTIVITA? DI RECUPERO RIFIUTI NON PERICOLOSI AI SENSI DEL D.M. 05.02.1998 E S.M.I. e L.R. 45/2007 Art. 45 unto 10 let. C

Ditta/Azienda Proponente:  DI.BA. METALLI SRL
Localizzazione:  Giulianova
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  ADEGUAMENTO QUANTITATIVI PER ATTIVITA? DI RECUPERO RIFIUTI NON PERICOLOSI AI SENSI DEL D.M. 05.02.1998 E S.M.I. e L.R. 45/2007 Art. 45 unto 10 let. C
Giudizio:  n. 1800
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  02-08-2011

Progetto apertura cava di ghiaia

Ditta/Azienda Proponente:  ECA S.R.L. ESTRAZIONI CAVE ABRUZZO
Localizzazione:  Comune di Catignano (PE), loc.tà "Colle Freddo"
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il progetto prevede la realizzazione di una cava di ghiaia in località ?Colle Freddo?, nel Comune di Catignano. L?area è ubicata ad una quota di 390 mt sul livello del mare, sulle pendici collinari poste alla sinistra idrografica del Fiume Nora, su una piccola dorsale collinare. Per quanto concerne il tipo di coltivazione, si procederà ad una coltivazione ad ?anfiteatro? cioè dall?alto verso il basso attaccando la superficie pianeggiante dalla parte più alta e procedendo con un abbassamento del piano, fino alle condizioni finali di progetto.
Giudizio:  N. 1881
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  17-11-2011

lAVORI DI AMPLIAMENTO DELLA PIATTAFORMA ECOLOGICA DI TIPO A

Ditta/Azienda Proponente:  ECO.LAN. SPA
Localizzazione:  STRADA SP PEDEMONTANA - C.DA CERRATINA
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  IMPIANTO DI SELEZIONE E VALORIZZAZIONE DEI RIFIUTI PROVENIENTI DALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA
Giudizio:  N. 1684
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DELLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  10-02-2011

Procedimento di rinnovo autorizzazione campagna di attività di un impianto mobile per il trattamento meccanico dei rifiuti non pericolosi ? urbani e speciali.

Ditta/Azienda Proponente:  ECO.LAN. SPA
Localizzazione:  L?impianto mobile risulta ubicato nell?area di pertinenza della Discarica di Cerratina nel Comune di Lanciano - compreso nel foglio di mappa n° 57, p.lle 35, 37, 38, 40, 102, 103,110, 111.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Trattasi di un impianto mobile per il trattamento meccanico dei rifiuti non pericolosi ? urbani e speciali, a servizio della discarica consortile. Risulta strutturato su un?unica linea di lavorazione con potenzialità oraria di ca 60 ton/h. Si compone essenzialmente di un trituratore-dilaceratore, un vaglio rotante e due magneti per il recupero di metalli ferrosi. Il ciclo operativo di trattamento prevede il trasferimento dei rifiuti conferiti direttamente al trituratore-dilaceratore, mediante un caricatore semovente con polipo; il materiale dilacerato viene quindi inviato con nastri trasportatori al vaglio rotante ove avviene la selezione meccanica. Le fasi di lavorazione descritte vengono effettuate all?interno di un capannone industriale. L?impianto mobile è stato autorizzato dal Servizio Gestione Rifiuti ai sensi dell?art. 208 comma 15 con determinazione dirigenziale n° DR4/135 del 03/08/2010.
Giudizio:  N. 1702
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONE
Data giudizio:  15-03-2011

REALIZZAZIONE E GESTIONE DI UN IMPIANTO DI MESSA IN RISERVA E TRATTAMENTO DI RIFIUTI SPECIALI RECUPERABILI AI SENSI DEL D.LGS 152/2006 artt. 208 (procedura ordinaria) e 214-216 (procedura semplificata)

Ditta/Azienda Proponente:  ecologica cpr srl
Localizzazione:  San Salvo (CH)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L?attività in oggetto riguarda essenzialmente il recupero di rifiuti, in particolare la lavorazione e trasformazione di pneumatici fuori uso (Codice CER 160103) provenienti dall?attività di riciclaggio dei pneumatici fuori uso o similari, nonché il commercio dei prodotti ottenuti dalla lavorazione dei medesimi.
Giudizio:  .
Note giudizio:  archiviata
Data giudizio:  22-04-2011

IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Ditta/Azienda Proponente:  Econergy Sviluppo Srl
Localizzazione:  VASTO (CH)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  PROGETTO INERENTE LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 1.366,20 kWp A TERRA SU SUOLO AGRICOLO IN AGRO DI VASTO (CH) IN LOCALITA' TORRE SINELLO.
Giudizio:  N. 1870
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  25-10-2011

IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Ditta/Azienda Proponente:  Econergy Sviluppo Srl
Localizzazione:  CASALBORDINO (CH)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  PROGETTO INERENTE LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 1.972,80 kWp SU TERRENO IN AREA AGRICOLA UBICATO ALLA CONTRADA SANTO STEFANO IN AGRO DI CASALBORDINO (CH)
Giudizio:  G. N. 1707
Note giudizio:  RINVIO A VIA
Data giudizio:  15-03-2011

Adeguamento centro di recupero rifiuti speciali non pericolosi

Ditta/Azienda Proponente:  ECOTECH srl
Localizzazione:  Corropoli (TE) - Via Centurati N. 40
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L?impianto in oggetto sarà utilizzato per attività di stoccaggio temporaneo e trattamento rifiuti non pericolosi quali materiale ferroso e non ferroso, carta, cartone, plastica, vetro e tessili. La superficie complessiva è di 3.300 m2 circa, di cui 50 m2 di superficie coperta. L?area è delimitata da muro di contenimento e rete metallica.
Giudizio:  N. 1813
Note giudizio:  FAVOREVOLE
Data giudizio:  02-08-2011

Variante autorizzazione gestione rifiuti Ecotransfer s.a.s. per incremento da 225 a 2975 ton. dei rifiuti cod. CER 16 06 01 (batterie al piombo) stoccati annualmente.

Ditta/Azienda Proponente:  ECOTRANSFER S.A.S. DI PELLEGRINI GIUSEPPE & C.
Localizzazione:  Spoltore (PE), strada Pozzali, n° 3
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Posa di due serbatoi fuori terra in bacino di contenimento per l'incremento della capacità di stoccaggio temporaneo di batterie.
Giudizio:  N. 1695
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  15-03-2011

CAVA DI INERTI

Ditta/Azienda Proponente:  Edil Beton Cave srl
Localizzazione:  MASSA D'ALBE
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Ampliamento e Recupero Ambientale della cava di inerti calcarei sita in loc. "Campo"
Giudizio:  N. 1827
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PRCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  13-09-2011

realizzazione impianto fotovoltaico

Ditta/Azienda Proponente:  EN.IT. Energia Italia s.r.l.
Localizzazione:  Comune di Casoli (CH), Località Colle Barone-Vizzarri
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il progetto prevede la realizzazione di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica, denominato "CASOLI", con potenza nominale pari a 3001,5 kWp. L'impianto sarà installato a suolo su sistema fisso. l'energia elettrica prodotta sarà riversata in rete con allaccio in media tensione in modalità trifase. l'area complessiva è pari a circa 10 HA.
Giudizio:  N. 1718
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE E SUCCESSIVO GIUDIZIO FAVOREVOLE AL RIESAME IN DATA 26/07/2011 N. 1774
Data giudizio:  30-03-2011

REALIZZAZIONE E GESTIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI POTENZA TOTALE PARI A 1987,20 kWp DA REALIZZARSI NEL COMUNE DI MANOPPELLO (PE).

Ditta/Azienda Proponente:  ENERGY BY SUN s.r.l.
Localizzazione:  L?impianto sarà ubicato nel Comune di Manoppello (PE) su terreno agricolo individuato al Catasto Terreni al Foglio n°17 particelle nn°67, 182, 223, 283, 284, 318, 359, 361 del Comune di MANOPPELLO (PE).
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  ENERGY BY SUN s.r.l. si propone di realizzare, su un sito nella propria disponibilità un impianto fotovoltaico installato a terra di potenza totale di picco pari a 1987,20 kW (kilowatt), le opere connesse e le infrastrutture indispensabili alla costruzione e all'esercizio dello stesso impianto per produrre energia elettrica in una modalità eco-compatibile e rinnovabile da immettere nella rete elettrica nazionale, secondo le disposizioni del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 19 febbraio 2007 e s.m. ed i. (cosiddetto "Conto Energia") e delle relative delibere attuative emanate dall?Autorità per l?Energia Elettrica e il Gas.
Giudizio:  N. 1697
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  15-03-2011

Impianto Eolico denominato ?Parco Eolico del Sinello?

Ditta/Azienda Proponente:  etos energia srl
Localizzazione:  Il parco sarà ubicato all?interno del territorio dei Comuni di Carpineto-Sinello, Guilmi e Liscia (CH), localizzato su una superficie, a destinazione agricola, in località Colle Pistilli, località Montagna ed altre, ad una distanza di circa 1 km a est-sud/est del centro urbano di Guilmi, 1 km sud-ovest dal centro urbano di Carpineto Sinello ed 1 km a nord-ovest dal centro urbano di Liscia.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il parco sarà costituito da 12 aerogeneratori della potenza di 2 MW ciascuno per una potenza complessiva di 12 MW. Gli aerogeneratori saranno posizionati nel Comune di Carpineto Sinello, fuori dal paese e in corrispondenza della sua periferia S e SE, nelle località Colle Pistilli (aerogeneratore C9_a) e Monte Sorbo (aerogeneratori C4_a, C8_a, C11_a, C12_a), nel Comune di Guilmi, fuori dal paese e in corrispondenza della sua periferia E, in Contrada Ciarica (aerogeneratori C6_a, C10_a) e nel Comune di Liscia, fuori dal paese e in corrispondenza della sua periferia NO, in Località Montagna (areogeneratori C1_a, C2_a, C3_a, C5_a, C7_a), in zone a forte vocazione agricola, caratterizzate dalla presenza di pochissime case sparse e isolate, in prevalenza allineate lungo gli elementi della locale rete viaria.L? area che ospita l?impianto eolico ha una superficie di circa 25 ettari (computando anche la viabilità e le piazzole). Il collegamento alla RTN sarà realizzato tramite cavidotto a 20kV interrato e collegato alla CP ENEL di Carunchio.
Giudizio:  0
Note giudizio:  ARCHIVIATA
Data giudizio:  24-11-2011

Impianto Eolico denominato "Parco Eolico del Sinello"

Ditta/Azienda Proponente:  etos energia srl
Localizzazione:  Il parco sarà ubicato all?interno del territorio dei Comuni di Carpineto-Sinello, Guilmi e Liscia (CH), localizzato su una superficie, a destinazione agricola, in località Colle Pistilli, località Montagna ed altre, ad una distanza di circa 1 km a est-sud/est del centro urbano di Guilmi, 1 km sud-ovest dal centro urbano di Carpineto Sinello ed 1 km a nord-ovest dal centro urbano di Liscia.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il parco sarà costituito da 12 aerogeneratori della potenza di 2 MW ciascuno per una potenza complessiva di 12 MW. Gli aerogeneratori saranno posizionati nel Comune di Carpineto Sinello, fuori dal paese e in corrispondenza della sua periferia S e SE, nelle località Colle Pistilli (aerogeneratore C9_a) e Monte Sorbo (aerogeneratori C4_a, C8_a, C11_a, C12_a), nel Comune di Guilmi, fuori dal paese e in corrispondenza della sua periferia E, in Contrada Ciarica (aerogeneratori C6_a, C10_a) e nel Comune di Liscia, fuori dal paese e in corrispondenza della sua periferia NO, in Località Montagna (areogeneratori C1_a, C2_a, C3_a, C5_a, C7_a), in zone a forte vocazione agricola, caratterizzate dalla presenza di pochissime case sparse e isolate, in prevalenza allineate lungo gli elementi della locale rete viaria.L? area che ospita l?impianto eolico ha una superficie di circa 25 ettari (computando anche la viabilità e le piazzole). Il collegamento alla RTN sarà realizzato tramite cavidotto a 20kV interrato e collegato alla CP ENEL di Carunchio.
Giudizio:  0
Note giudizio:  ARCHIVIATA
Data giudizio:  24-11-2011

Realizzazione di un parco eolico nel comune di Tornimparte (AQ).

Ditta/Azienda Proponente:  F.E.R.A. srl
Localizzazione:  Il parco eolico e la prima parte del cavidotto si localizzano nel comune di Tornimparte (AQ); la parte finale del cavidotto, le opere civili ed elettriche, relative alla connessione alla sottostazione elettrica esistente, nel comune di Scoppito (AQ).
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il parco denominato ?Il Castellaccio? è costituito da 12 aerogeneratori da 3.3 MW per un totale di 39.6 MW ed è disposto in due zone: 3 macchine in località Venubbio e 9 tra le località Colle Peschiarlo e la località Coppo Volpe. Il collegamento alla R.T.N. è previsto mediante l?approntamento di cavidotti interrati fino alla sottostazione di Scoppito.
Note giudizio:  RITIRATA
Data giudizio:  11-04-2011

Realizzazione deposito a servizio della attività portuale per stoccaggio cereali, farine di soia, coke di petrolio, carbone, materiali inerti, sale e argille

Ditta/Azienda Proponente:  F.LLI NERVEGNA AUTOTRASPORTI SRL
Localizzazione:  L?intervento è localizzato nel Comune di Ortona (CH), in C.da Tamarete ? Zona Industriale
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  La Società F.lli Nervegna Autotrasporti S.r.l. opera da molti anni, unitamente ad altre Società consociate, nel settore dei servizi nell?ambito di attività marittime e portuali. Al fine di migliorare la gestione della propria attività la Società F.lli Nervegna Autotrasporti S.r.l. intende realizzare un deposito di cereali, farine di soia, coke di petrolio, carbone, materiali inerti, sale e argille, per lo stoccaggio delle merci movimentate nell?ambito della attività portuale
Giudizio:  N. 1661
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DELLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI + PARERE 2042 DEL 10/07/2012 VARIANTE NON SOSTANZIALE - FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DELLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  25-01-2011

CAMPAGNA di FRANTUMAZIONE DI RIFIUTI INERTI CON IMPIANTO MOBILE NOLEGGIATO con capacità > 10/Ton/gg

Ditta/Azienda Proponente:  F.LLI TRAINI SRL
Localizzazione:  Nuova Zona Industriale Località Vibrata NERETO (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L?azienda F.lli Traini srl, è autorizzata dalla Provincia di Teramo al recupero rifiuti inerti, con iscrizione al RIP n.243/TE dal 13/10/2009: TIPOLOGIA 7.1 codice CER 170904 per Messa a Riserva con cernita (R13) (quantità max= 3.000 ton/anno). L?azienda intende procedere ad una campagna di frantumazione degli inerti messi in riserva, utilizzando impianto mobile autorizzato preso a nolo. La macchina di frantumazione ha potenzialità >10 ton/giorno, quindi, per la DGRA 629/08, ricade nella Verifica di Assoggettabilità (art 20 D.Lgs.152/06).
Giudizio:  N.1812
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  02-08-2011

IMPIANTO DI RECUPERO RIFIUTI NON PERICOLOSI

Ditta/Azienda Proponente:  FERROMETAL S.R.L.
Localizzazione:  ZONA INDUSTRIALE, SNC - 64024 NOTARESCO (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Impianto di recupero rifiuti non pericolosi Iscrizione R.I.P. n. 205/TE della Provincia di Teramo
Giudizio:  n. 1869
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  25-10-2011

Ampliamento cava

Ditta/Azienda Proponente:  Ficorilli Calcestruzzi S.r.l.
Localizzazione:  Magliano dei Marsi
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Ampliamento di una cava esistente nell'ambito di quanto previsto nel Progetto Speciale Territoriale per il risanamento ambientale dell'area estrattiva di Alba Fucens
Giudizio:  n. 1886
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  01-12-2011

Coltivazione di una cava di materiale ghiaioso

Ditta/Azienda Proponente:  fratelli molino srl
Localizzazione:  Comune di Cupello, località Rotella
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Apertura di una cava di materiale ghiaioso con ripristino ambientale a ritombamento totale e destinazione agricola. Area di cava: 8,606 ha. Volumi ghiaie: 230.850 mc. Coltivazione in 8 lotti.
Giudizio:  N.1754
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  18-05-2011

impianto fotovoltaico

Ditta/Azienda Proponente:  furci uno srl
Localizzazione:  pollutri
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  progetto per la realizzazione di un impianto fotovoltaico nel territorio del comune di pollutri (ch)
Giudizio:  N. 1767
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  13-06-2011

Impianto di recupero rifiuti non pericolosi

Ditta/Azienda Proponente:  General Scavi Abruzzo s.r.l.
Localizzazione:  Contrada Castelluccio - COLLECORVINO (PE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Progetto di ampliamento di un impianto di recupero di rifiuti non pericolosi con capacità complessiva superiore a 10 t/giorno, mediante operazioni di cui all?Allegato C, lettere R13 ed R5, della parte IV del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e ss.mm.ii
Giudizio:  N. 1732
Note giudizio:  RINVIO A V.I.A.
Data giudizio:  17-05-2011

Progetto per un impianto fotovoltaico

Ditta/Azienda Proponente:  green engineering srl
Localizzazione:  Monteodorisio (Ch)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Progetto per un impianto fotovoltaico da 2666,16 kWp nel Comune di Monteodorisio (Ch)
Giudizio:  n. 1719
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  30-03-2011

Progetto "MAGLIANO" costituito da una rete di impianti fotovoltaici.

Ditta/Azienda Proponente:  grian s.r.l.
Localizzazione:  Comune di Magliano località Tollacciano
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Progetto "MAGLIANO" costituito da una rete di impianti fotovoltaici, denominati Magliano 1, Magliano Tito e Magliano 3, di tipo grid-connected, da realizzarsi nel Comune di Magliano dei Marsi (AQ)univocamente individuati al C.T. del Comune di Magliano dei Marsi foglio n. 49 p.lle n. 2 e 52
Giudizio:  N. 1836
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PRCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  13-09-2011

ATTIVITA' DI RECUPERO RIFIUTI INERTI NON PERICOLOSI

Ditta/Azienda Proponente:  GRUPPO AUTOTRASPORTI SULMONA S.A.S.
Localizzazione:  SULMONA (AQ) LOCALITA' CONA-DORRUCCI
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  ATTIVITA' DI RECUPERO RIFIUTI INERTI NON PERICOLOSI CONSISTENTE NELLA MESSA IN RISERVA (R13) E NELLA PREPARAZIONE DI MATERIALI IDONEI AL RIPRISTINO AMBIENTALE DI UNA CAVA (R10), NONCHE' NELLA PRODUZIONE DI MATERIA PRIMA SECONDARIA PER REALIZZARE RILEVATI E SOTTOFONDI (R5).
Giudizio:  N. 1831
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  13-09-2011

Trituratore inerti

Ditta/Azienda Proponente:  IMPREMAR S.R.L.
Localizzazione:  interno cava abbandonata Pizzoli Località Villa Mazza
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  trattasi di un trituratore per inerti da ubicarsi all'interno della cava abbandonata in Pizzoli Località Villa Mazza, a servizio dell'attività di ripristino ambientale, secondo il progetto ad oggi in esame presso la Regione Abruzzo.
Giudizio:  N. 1887
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  01-12-2011

Impianto di Messa in Riserva (R13) e Riciclo/Recupero (R5) materiali ceramici e inerti - Prosecuzione dell' attività.

Ditta/Azienda Proponente:  IMPRESA DI MARCO srl
Localizzazione:  Via Tiburtina Valeria 5 QUATER Km 4+800 - Comune di Carsoli (AQ)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L'attività in oggetto è già autorizzata dai rispettivi organi di competenza. La ditta IMPRESA DI MARCO S.R.L.. risulta iscritta all?albo gestori rifiuti n. 104/AQ per le attività di Messa in Riserva (R13) e Riciclo/recupero (R5) per le seguenti tipologie di rifiuti ceramici e inerti (D.M. 186/2006): 7.1, 7.2, 7.6. La prosecuzione dell'attività avviene attraverso l?adeguamento ai sensi del DGR 465/08, e l?adeguamento del sito, all?interno dell?area produttiva, alle nuove normative ambientali e di settore.
Giudizio:  N. 1759
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  13-06-2011

CAVA DI GHIAIA

Ditta/Azienda Proponente:  INERTI DELLA LOGGIA S.R.L.
Localizzazione:  PIANO VOMANO - MORRO D'ORO
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  ESTRAZIONE INERTI E RIPRISTINO AMBIENTALE
Giudizio:  N. 1690
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DELLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  10-02-2011

Richiesta di proroga di una cava di terra

Ditta/Azienda Proponente:  INERTI DI GIUSEPPE BRUNO SRL
Localizzazione:  Comune di Tortoreto
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Richiesta di proroga di una cava di terra sita nel Comune di Tortoreto in Località Fondovalle Salinello
Giudizio:  1913
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  20-12-2011

apertura di una cava di terra

Ditta/Azienda Proponente:  INERTI DI GIUSEPPE BRUNO SRL
Localizzazione:  Comune di Atri località Casoli di Atri
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Progetto di apertura di una cava di terra nel Comune di Atri in località Casoli di Atri
Giudizio:  0
Note giudizio:  RESTITUITO PROGETTO GIA' ESAMINATO
Data giudizio:  26-04-2011

richiesta di rinnovo di una cava di terra

Ditta/Azienda Proponente:  INERTI DI GIUSEPPE BRUNO SRL
Localizzazione:  Comune di Tortoreto
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  richiest adi rinnovo di una cava di terra sita nel Comune di Tortoreto in località Fondovalle Salinello
Giudizio:  n. 1913
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A.-
Data giudizio:  20-12-2011

Ampliamento plano-volumetrico di una cava di ghiaia autorizzata con Decreto n.08 del 15/03/2000 e conversione in cava di ghiaia e terra con ripristino ambientale a destinazione agricola.

Ditta/Azienda Proponente:  Inerti Ferretti s.r.l.
Localizzazione:  Località Gravigliano Comune di Teramo ? Provincia di Teramo Foglio di Mappa n. 49 particelle 4, 5, 6, 7, 8, 9, 12, 13, 14, 17, 18, 19, 28, 114 Foglio di Mappa n.50 particelle 77, 78, 81, 82, 83, 84, 89, 90, 91, 92, 93
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Ampliamento plano-volumetrico di una cava di ghiaia autorizzata con Decreto n.08 del 15/03/2000, modifica del piano di coltivazione con Decreto DI3/41 del 21/08/2001, già parzialmente ripristinata, e conversione in cava di ghiaia per la produzione di inerti e calcestruzzo e terra per ripristini ambientali. Ripristino ambientale con riutilizzo dei terreni in sito e destinazione finale agricola (invariata rispetto a quella attuale). Dimensioni dell?area di ampliamento effettivamente coltivata mq 57.724; Dimensioni dell?area complessiva della cava ampliata effettivamente coltivata mq 105.482; Volumi interessati: terreno vegetale mc 115.448 (riutilizzati per il ripristino ambientale); ghiaie mc 664.250, terre per ripristini ambientali mc 346.344. Durata della richiesta di autorizzazione: 10 anni.
Giudizio:  N. 1804 e1867
Note giudizio:  RINVIO A V.I.A.
Data giudizio:  02-08-2011

apertura di una cava

Ditta/Azienda Proponente:  INERTI VALFINO S.r.l.
Localizzazione:  comune di Città Sant'Angelo - loc. Piano di Sacco
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  coltivazione di una cava mista mediante approfondimento diretto, profondità masima di 10.0m dal p.c. e ritombamento a profilo ribassato. La superficie interessata è di 15.000mq, con un volumnedi scavo pari a 50.710mc totali;dei quali, tolto il terreno vegetale restano utili 43.215mc suddivisi in: 14.600mc di ghiaia e 28.615 mc di limo.
Giudizio:  N. 1906
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  20-12-2011

Realizzazione di un campo fotovoltaico da 3MW connesso alla rete elettrica di distribuzione

Ditta/Azienda Proponente:  Ingenium Investment & Consulting S.r.L.
Localizzazione:  L'impianto è previsto in Contrada Campotino del Comune di Collecorvino, in Provincia di Pescara. Il Breve elettrodotto interrato, per la connessione alla rete elettrica, giacerà sulle medesime aree su cui è previsto l?impianto.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L'impianto fotovoltaico sarà composto dall'insieme dei moduli contenenti celle al silicio, in grado di trasformare la radiazione solare in energia elettrica continua, dagli inverter e dai trasformatori elevatori di tensione che saranno collegati tra di loro e, per ultimo, alla rete generale mediante elementi di misura e protezione. La centrale fotovoltaica sarà costituita da 12.738 moduli in silicio policristallino per una potenza di picco complessiva pari a circa 3,0 MWp.
Giudizio:  N. 1699
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  15-03-2011

Centrale elettrica fotovoltaica "Montone 1"

Ditta/Azienda Proponente:  Interamnia Lab S.r.l.
Localizzazione:  Mosciano S. Angelo (TE), località Colle Pizzuto - Montone
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  La centrale elettrica fotovoltaica "Montone 1" avrà una potenza nominale di 4.968 KWe, prodotti da 15.624 moduli fotovoltaici ad altissima efficienza, posizionati in un'area agricola di 05.11.81 ha. La centrale sarà collegata alla cabina primaria AT/MT "Giulianova" con una linea aerea di 5.470 metri. L'impianto contribuirà in modo significativo alla fornitura di energia elettrica da fonte rinnovabile della Provincia di Teramo e quindi al raggiungimento degli obiettivi previsti dalla direttiva europea 2009/28/CE.
Giudizio:  N. 1859
Note giudizio:  ARCHIVIATA
Data giudizio:  06-10-2011

ISCRIZIONE R.I.P. 004/TE PROVINCIA DI TERAMO:RINNOVO ISCRIZIONE E RICHIESTA DI AUMENTO DELLA CAPACITA' DI RECUPERO.

Ditta/Azienda Proponente:  LA MEC FERRO SRL CLEMENTONI GROUP
Localizzazione:  CORROPOLI (TE) VIA G.LEOPARDI,28
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L'AZIENDA SVOLGE ATTIVITA' DI RECUPERO DI MATERIALI METALLICI FERROSI E NON FERROSI,ED E' IN POSSESSO DELLA RELATIVA AUTORIZZAZIONE IN QUANTO E'ISCRITTA REGOLARMENTE AL REGISTRO PROVINCIALE R.I.P. AL N. 004/TE AI SENSI DELL'EX ART. 33 DEL D.LGS 22/9,7 SCADENZA AUTORIZZAZIONE 05 FEBBRAIO 2014.TALE ATTIVITA' VIENE SVOLTA GIA' DAGLI ANNI '80.L'AREA RISULTA COMPLETAMENTE IMPERMEABILIZZATA E RECINTATA. LE ACQUE METEORICHE VENGONO RACCOLTE IN APPOSITA VASCA DI PRIMA PIOGGIA E SOTTOPOSTA AL TRATTAMENTO DI DECANTAZIONE E DI DISOLEAZIONE. LE ACQUE DEI SERVIZI IGIENICI CONFLUISCONO IN PUBBLICA FOGNATURA,L'INSEDIAMENTO E' UBICATO IN AREA NON SOGGETTA A VINCOLI IDROGEOLICI,AMBIENTALI,STORICI,PAESAGGISTICI O DI QUALSIASI ALTRA NATURA. L'INSEDIAMENTO E' ALTRESI' UBICATO IN ZONA INDUSTRIALE ED E' IN POSSESSO DELLE PRESCRITTE CONCESSIONI EDILIZIE ED AGIBILITA'. NON ESISTONO IMPATTI ACUSTICI CON L'AMBIENTE ESTERNO. NON ESISTE POSSIBILITA' ALCUNA DI CONTAMINAZIONE DELLE ACQUE DI FALDA SOTTOSTANTE. LA RICHIESTA DI AUMENTO DELLA CAPACITA' DI RECUPERO DALLE ATTUALI 7.110 TONN/ANNUE A 15.000 TONN/ANNUE NON COMPORTA IL CAMBIAMENTO DELLA CLASSE DI APPARTENENZA (D.M. dell'ambiente n. 350 del 21-07-1998 , classe 4: superiore a 6.000 Tonn/annue ed inferiore a 15.000 Tonn/annue).
Giudizio:  N. 1811
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  02-08-2011

Coltivazione cava di ghiaia di fondovalle

Ditta/Azienda Proponente:  LA TERNA S.R.L.
Localizzazione:  Località Piano Vomano di S.Lucia del Comune di Roseto degli Abruzzi (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Coltivazione di una cava di ghiaia di fondovalle in Località Piano Vomano di S.Lucia del Comune di Roseto degli Abruzzi (TE). Foglio 56, part. 39 del Catasto Terreni.
Giudizio:  N. 1673
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  25-01-2011

Apertura di una cava a cielo aperto di ghiaia

Ditta/Azienda Proponente:  LA TERNA S.R.L.
Localizzazione:  Comune di Morro D'Oro (TE) - Loc. Piane Vomano
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Apertura di una cava a cielo aperto di ghiaia e successivo ripristino ambientale. Lo scavo, effettuato in lotti consecutivi, sarà totalmente ripristinato con il riporto di terreno vegetale in modo da ottenere una morfologia finale dell'area praticamente sovrapponibile a quella antecedente l'attività estrattiva. Volume di materiale da coltivare (ghiaia + sterile) pari a c.a. 403.140 mc.
Giudizio:  N. 1809
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONE
Data giudizio:  02-08-2011

cava di terra

Ditta/Azienda Proponente:  Laterizi F.llui Di Carlantonio Srl
Localizzazione:  Contrada Pachierno,Comune di Montorio al Vomano, Provincia di Teramo
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Apertura di una cava di terra in contrada Pachierno, Comune di Montorio al Vomano, Prov. di Teramo per conto della Ditta Laterizi F.lli Di Carlantonio Srl.
Giudizio:  N. 1749
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  18-05-2011

AMPLIAMENTO DELLE BANCHINE GALLEGGIANTI DEL PORTICCIOLO TURISTICO DELLA LEGA NAVALE ITALIANA SEZ DI ORTONA

Ditta/Azienda Proponente:  LEGA NAVALE ITALIANA SEZIONE DI ORTONA
Localizzazione:  PORTO DI ORTONA
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L'AMPLIAMENTO CONSISTE NEL PROLUNGAMENTO DEI PONTILI GALLEGGIANTI ESISTENTI NELLO SPECCHIO ACQUEO IN CONCESSIONE DEMANIALE. ESSENZIALMENTE L'AMPLIAMENTO CONSISTE NEL PROLUNGAMENTO DI MT. 24.80 PER IL PRIMO PONTILE E MT. 12.40 PER IL SECONDO.
Giudizio:  PROT. 326
Note giudizio:  ELABORATI RESTITUITI
Data giudizio:  13-01-2011

Ampliamento quantitativo di un impianto di recupero rifiuti in legno non pericolosi, con capacità di trattamento (R3) com-plessiva superiore a 10 t/giorno

Ditta/Azienda Proponente:  MACERO MACERATESE S.r.l.
Localizzazione:  Comune di Martinsicuro, Via delle Industria n. 8, C.T. Foglio 22, mappale n. 375
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L?attività in oggetto è già esistente ed autorizzata dai rispettivi organi di competenza. La ditta MACERO MACERATESE S.r.i. risulta regolamente inscritta al Registro Provinciale delle imprese che effettuano il recupero dei rifiuti in forma semplificata per le attività di Messa in Riserva (R13) e Riciclo/recupero (R3) di alcune tipologie di rifiuti non pericolosi di cui al DM 05/02/98 e s.m.i. Il progetto consiste nella richiesta di autorizzazione in forma ordinaria per l?aumento dei quantitativi dei rifiuti cartacei sottoposti al Riciclo/recupero (R3); non è prevista nessuna modifica all'interno dell'area produttiva.
Giudizio:  0
Note giudizio:  ARCHIVIATA
Data giudizio:  10-01-2011

Impianto esistente per la messa in riserva (R13) e il recupero (R3) di rifiuti speciali non pericolosi costituiti da carta e plastica. Richiesta di autorizzazione ai sensi dell?art.208 del D.Lgs.152/06 e s.m.i.

Ditta/Azienda Proponente:  MAG.MA S.R.L.
Localizzazione:  Via Papa Leone XIII ? Z.I. Salvaiezzi ? CHIETI SCALO (CH).
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L?attività è già esistente ed iscritta ai sensi dell?art.216 del D.Lgs.152/06 e s.m.i. al R.I.P. della Provincia di Chieti al n. 138/2006 per le tipologie di recupero 1.1, 1.2, 6.1, 6.2 (rif. D.M. 05/02/98 e s.m.i.). In occasione del rinnovo dell?iscrizione al RIP e a seguito della richiesta di autorizzazione avanzata ai sensi dell?art.208 del D.Lgs.152/06 e s.m.i per la modifica dei quantitativi che si intendono recuperare presso l?impianto, la ditta avvia il procedimento di Verifica di Assoggettabilità a VIA.
Giudizio:  n. 1773
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE ALLA PRESA D'ATTO NON SOSTANZIALE
Data giudizio:  26-07-2011

Campagna per Riciclo/Recupero (R5) materiali ceramici e inerti, attraverso impianto mobile

Ditta/Azienda Proponente:  Mannocchi Luigino
Localizzazione:  Area "Ex Sadam" Via Trieste, Giulianova (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L?intervento è finalizzato al recupero (R5) di rifiuti inerti da demolizione mediante impianto mobile, da posizionare in cantiere, nell?ambito del progetto di riqualificazione dell?area industriale dismessa ?ex-Sadam?.
Giudizio:  N. 1672
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DELLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  25-01-2011

IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 931,305 kWp SU TERRENO

Ditta/Azienda Proponente:  MARCANTONIO ENERGIA SRL
Localizzazione:  LOCALITA' BRECCIAIO, SP CASOLI - FOSSACESIA , COMUNE DI LANCIANO (CH)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  IL PROGETTO PREVEDE LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 931,305 kW DI POTENZA. L'IMPIANTO DOVRA' INTERESSARE UN TERRENO AGRICOLO SITO IN LOCALITA' BRECCIAIO SULLA SP CASOLI - FOSSACESIA NEL COMUNE DI LANCIANO (CH) E PREVEDE DI INTERESSARE I SEGUENTI CATASTALI DEL COMUNE DI LANCIANO (CH): FOGLIO 70, PARTICELLA 4120 (IN PARTE). IL CAMPO FOTOVOLTAICO SARA COSTITUITO DA 3963 MODULI FOTOVOLTAICI DA 235 Wp/cd INSTALLATI A TERRA SU APPOSITE STRUTTURE DI SOSTEGNO ANCORATE ATTRAVERSO PALI VIBROINFISSI.
Giudizio:  n. 1704
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  15-03-2011

APERTURA DI UNA CAVA

Ditta/Azienda Proponente:  Marrone Guerrino
Localizzazione:  Loc. Vecchio Mulino - Loreto Aprutino
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Coltivazione di una cava di ghiaia mediante scavo a fossa, approfondimento medio generalizzato pari a 5 m dal p.c. e ritombamento totale finale.
Giudizio:  N. 1762
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  13-06-2011

cava di terra

Ditta/Azienda Proponente:  Marrone Guerrino
Localizzazione:  Loc. Tarallo- Loreto Aprutino
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Coltivazione di una cava di terra mediante approfondimento diretto fino ad una profondità massima di 18 m dal p.c. e rilascio a profilo ribassato.
Giudizio:  N. 1656
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  25-01-2011

Cava di ghiaia

Ditta/Azienda Proponente:  Marrone Guerrino
Localizzazione:  loc. Cartiera, Loreto Aprutino (PE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  il progetto consiste nell'approfondimento mediante splateamento progressivo, sagomando le scarpate temporanee con geometria del tipo 1:1 fino alla profondità prevista pari a -3.5m dal p.c.. Al termine dei lavori sarà effettuato il ritombamento totale per restituire l'area alle normanli pratiche agricole.
Giudizio:  N. 1882
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  17-11-2011

Verifica di assoggettabilità alla V.I.A. per rinnovo Autorizzazione Integrata Ambientale

Ditta/Azienda Proponente:  Molino Alimonti Spa
Localizzazione:  Zona Ind.le C.da Cucullo 66026 ORTONA (CH)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Rilascio dell?Autorizzazione Integrata Ambientale. Si precisa che l?impianto è già esistente, funzionante e regolarmente autorizzato secondo le normative vigenti in materia ambientale.
Giudizio:  N. 1736
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  17-05-2011

Coltivazione di una cava di materiale ghiaioso con ripristino ambientale a ritombamento totale e destinazione finale agricola.

Ditta/Azienda Proponente:  MOVITERRA di SCORRANO ELIGIO
Localizzazione:  Comune di Rosciano ? Provincia di Pescara Località Molino Vecchio ? Foglio di mappa n. 4 particelle 14, 15, 16, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 146, 163, 238, 305, 306, 361
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Coltivazione di una cava di ghiaia per la produzione di inerti e calcestruzzo. Ripristino ambientale con ritombamento totale e destinazione finale agricola (invariata rispetto a quella attuale). Dimensioni dell?area effettivamente coltivata mq 43.756; Volumi interessati: terreno vegetale mc 20.700 (riutilizzati per il ripristino ambientale); ghiaie utili mc 51.391. Durata della richiesta di autorizzazione: 3 anni.
Giudizio:  N. 1764
Note giudizio:  RINVIO
Data giudizio:  13-06-2011

Realizzazione di un impianto fotovoltaico a terra denominato ??MT FOSSACESIA PV S.R.L.??

Ditta/Azienda Proponente:  MT FOSSACESIA PV S.R.L.
Localizzazione:  L?area di intervento relativa al presente progetto è ubicata nel comune di Fossacesia (CH). La superficie totale del terreno è di circa 4,6290 ettari; il terreno è identificato nel N.C.T. del comune di Fossacesia al foglio n. 32, particelle n. 4002 ? 4005 ? 4006 ? 4016 ? 4017.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il progetto prevede la realizzazione di un impianto fotovoltaico a terra della potenza di picco pari a 2530 kWp installato presso la località ??Marcione?? nel Comune di Fossacesia (CH). L?impianto sarà realizzato su un terreno pianeggiante e sarà installato sullo stesso mediante strutture fisse e disposte in modo da evitare l?auto-ombreggiamento dei moduli. L?impianto sarà composto da 11500 moduli fotovoltaici da 220 Wp.
Giudizio:  n. 1771
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A
Data giudizio:  26-07-2011

Realizzazione e gestione di un impianto di autodemolizione e messa in riserva con trattamento di rifiuti recuperabili

Ditta/Azienda Proponente:  NEW EDY SRL
Localizzazione:  Montesilvano (PE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  La Società NEW EDY S.r.l., con sede legale e sede operativa nel Comune di Montesilvano (PE), Via Mascagni n. 18, Iscritta alla CCIAA di Pescara al Registro Aziende (REA) n° 134587 intende realizzare e gestire un nuovo impianto di autodemolizione unitamente all?esercizio dell?attività già autorizzata (RIP n°082AQ del 28.05.2007 per le attività R13 - R5 - R4 - R3 della provincia di Pescara) di messa in riserva con trattamento di rifiuti recuperabili provenienti da terzi per quantitativi superiori a 10 ton. giorno, da ubicarsi nel Comune di Montesilvano (PE), in Via Mascagni 18.
Giudizio:  N. 1655
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  25-01-2011

progetto per l?aumento della potenzialità di trattamento fino a 15.000 t/a ed adeguamento codici CER trattati, ai sensi dell?art. 208 del D.Lgs n. 152/06, degli art. 40 e 45 della L.R. n. 45/07 e del D.L.gs n. 209/03?.

Ditta/Azienda Proponente:  NUOVA PRESAFER SRL
Localizzazione:  Via Einstein Nucleo industriale - Comune di Avezzano (AQ)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L'attività in oggetto è già autorizzata dai rispettivi organi di competenza. La ditta NUOVA PRESAFER S.R.L.. possiede l?autorizzazione regionale n. DN3/208 per l?impianto di rottamazione materiale ferroso e trattamento dei veicoli fuori uso. L?intervento riguarda il progetto per l?aumento della potenzialità di trattamento fino a 15.000 t/a ed adeguamento codici CER trattati, ai sensi dell?art. 208 del D.Lgs n. 152/06, degli art. 40 e 45 della L.R. n. 45/07 e del D.L.gs n. 209/03?.
Giudizio:  N. 1888
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  01-11-2011

Autorizzazione per l'ampliamento di un impianto per il recupero di ridiuti speciali non pericolosi

Ditta/Azienda Proponente:  PESCARA RECUPERI s.a.s. di Canale Mario & C.
Localizzazione:  Villa Raspa di Spoltore (PE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il progetto consiste nell'ampliamento di un impianto adibito a messa in riserva, selezione, cernita e riduzione volumetrica di rifiuti speciali non pericolosi (operazioni [R13][R3][R4]) di cui all'allegato C della parte IV del D.Lgs. 152/06. La Ditta, inoltre, chiede di ammettere alla messa in riserva [R13] e stoccaggio [D13][D15] alcuni rifiuti non pericolosi e alcuni rifiuti pericolosi. Al fine di realizzare l'ampliamento dell'impianto la Ditta intende realizzare un capannone adiacente al capannone esistente e all'interno del quale svolge già la propria attività di recupero di rifiuti.
Giudizio:  N. 1733
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  17-05-2011

CENTRO COMMERCIALE

Ditta/Azienda Proponente:  Polar s.r.l.
Localizzazione:  L'AQUILA PIAZZALE GIUSEPPE PORTO
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Si tratta della trasformazione all'interno di una media struttura esistente per la realizzazione di una piccola galleria commerciale inferiore ai 600 metri quadrati di superficie di vendita.
Giudizio:  0
Note giudizio:  ARCHIVIATA IN ASSENZA INTEGRAZIONI
Data giudizio:  15-09-2011

Rinnovo di impianto di recupero rifiuti non pericolosi

Ditta/Azienda Proponente:  PROCACCIA & C. SRL
Localizzazione:  Comune di Notaresco (TE), Zona Industriale
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Rinnovo dell?iscrizione al RIP n. 050/TE
Giudizio:  0
Note giudizio:  ARCHIVIATA - RICHIESTA RINNOVO PROCEDURA CON NOTA PROT. 1624/2013
Data giudizio:  29-07-2011

L.183/89 - Progetto strategico per la riqualificazione idraulico ambientale del fiume Vomano

Ditta/Azienda Proponente:  PROVINCIA DI TERAMO - 6° SETTORE VIABILITA'
Localizzazione:  Intervento sito nel tratto di fiume in corrispondenza della SP n. 23 tra i Comuni di Cellino e Castellalto e nel tratto di foce tra i Comuni di Roseto degli Abruzzi e Pineto
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L?intervento consiste nella messa in sicurezza idraulica del tratto terminale del fiume Vomano mediante l?allargamento dell?attuale sezione di deflusso, recupero di aree occupate da insediamenti e la realizzazione di nuove arginature e l?arresto del fenomeno erosivo in località Cellino mediante la realizzazione di una briglia su pali raccordata al fondo alveo con uno scivolo in massi naturali.
Giudizio:  N. 1838
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PRCEDURA V.I.A.CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  13-09-2011

Progetto campo fotovoltaico di 993,6 kWp in ampliamento impianto FV autorizzato con Autorizzazione Unica regionale n° 138 del 30/11/2010. Potenza complessiva: 2.982,72 kWp

Ditta/Azienda Proponente:  R.En.It. s.rl.
Localizzazione:  Morro d'Oro (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Progetto di campo fotovoltaico di 993,60 kWp in ampliamento di campo fotovoltaico Autorizzato con Autorizzazione Unica regionale n° 138 del 30/11/2010. L'impianto si trova nel Comune di Morro d'Oro (TE) ed è individuato al N.C.T. del suddetto Comune al foglio 27 particelle 8,11,16,68 ed avrà una potenza complessiva di 2.982,72 kWp.
Giudizio:  G, N, 1709
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  30-03-2011

Progetto campo fotovoltaico di 998,20 kWp in ampliamento impianto FV in fase di autorizzazione. Potenza complessiva: 1.941,20 kWp.

Ditta/Azienda Proponente:  R.En.It. s.rl.
Localizzazione:  Civitella del Tronto (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Progetto di campo fotovoltaico di 998,20 kWp in ampliamento di campo fotovoltaico in fase di Autorizzazione. L'impianto si trova nel Comune di Civitella del Tronto (TE) ed è individuato al N.C.T. del suddetto Comune al foglio 52 particelle 140,185,216,217 ed avrà una potenza complessiva di 1.941,20 kWp.
Giudizio:  N. 1728
Note giudizio:  RINVIO
Data giudizio:  17-05-2011

Progetto di impianto fotovoltaico a terra con tecnologia monoassiale in territorio del Comune di Morro d'Oro. Potenza di picco: 3.440,64 kWp.

Ditta/Azienda Proponente:  R.En.It. s.rl.
Localizzazione:  Morro d'Oro (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Progetto di impianto fotovoltaico a terra ed opere connesse con tecnologia ad inseguimento monoassiale per la produzione di energia elettrica denominato "Di Pietrantonio" in territorio del Comune di Morro d'Oro (TE) distinto al N.C.T. al foglio di mappa 28 particella 10,24,27. Potenza di picco complessiva: 3.440,64 kWp.
Giudizio:  0
Note giudizio:  ARCHIVIATA
Data giudizio:  05-12-2011

Progetto di impianto fotovoltaico a terra fisso ed opere connesse in territorio del Comune di Morro d'Oro (TE). Potenza di picco=1.435,20 kWp

Ditta/Azienda Proponente:  R.En.It. s.rl.
Localizzazione:  Morro d'Oro (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Progetto di impianto fotovoltaico a terra fisso ed opere connesse per la produzione di energia elettrica denominato "D'Amario" in territorio del Comune di Morro d'Oro distinto al N.C.T. al foglio di mappa n° 23 particelle n° 60,148,149,193,229,231. Potenza di picco = 1.435,20 kWp
Giudizio:  0
Note giudizio:  ARCHIVIATA
Data giudizio:  05-12-2011

PROGETTO PER UN CAMPO SOLARE FOTOVOLTAICO(?grid connected?) DA ALLACCIARE ALLA RETE DI DISTRIBUZIONE ELETTRICA MT - POTENZA INSTALLATA 2 994.600 KWp in località Scannella Inferiore

Ditta/Azienda Proponente:  Rinova s.r.l.
Localizzazione:  LORETO APRUTINO (PE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il progetto prevede la realizzazione, in località "Scannella Inferiore" del Comune di Loreto Aprutino (PE), di un ampliamento alla potenza complessiva di 2.994,600 KWp (3 MW) di un campo solare fotovoltaico di 999,600 KWp di potenza (1 MW) in corso di realizzazione. La connessione del campo FV alla rete elettrica di media tensione di ENEL Distribuzione S.p.A. avverrà mediante cavidotto interrato, già autorizzato ed in corso di realizzazione nell?ambito dei lavori di costruzione del primo campo solare fotovoltaico da 999,60 di potenza (1 MW), in adiacenza a strade (interpoderali, comunale ?Torrione-Canneto? e Strada Statale n. 81 ?Piceno-Aprutina?). Il campo FV risultante dopo l?ampliamemto esso sarà composto di n. 6 generatori, di cui n. 3 di potenza nominale installata pari a 501,400 KWp/cad e n. 3 di potenza nominale installata pari a 496,800 KWp/cad. Il gruppo di conversione sarà costituito da n. 6 inverters, di potenza nominale pari a 500 KWp/cad. Il campo FV sarà costituito da n. 13020 moduli FV in silicio policristallino da 230 Wp/cad assemblati in n. 651 stringhe da 20 moduli FV/cad. I pannelli portamoduli FV saranno ancorati a terra mediante montanti semplicemente infissi (azimut = 0, tilt = 30°, altezza massima da terra 3 m). Il campo FV è classificabile secondo il Conto Energia 2007 quale "impianto non integrato" e secondo il Conto Energia 2011 quale ?altre tipologie di impianti?. Il campo FV occuperà una superficie complessiva di terreno pari a 67.000 mq circa di cui 18.553,5 mq realmente occupati dall?ingombro a terra dei pannelli portamoduli FV. Il campo FV produrrà annualmente, in condizioni ottimali, una quantità di energia elettrica pari 3.777.510,90 kWh corrispondente al fabbisogno annuo di 1200 famiglie.
Giudizio:  N. 1845
Note giudizio:  FAVOREVOLE
Data giudizio:  06-10-2011

Impianto fotovoltaico Rotosud

Ditta/Azienda Proponente:  Rotosud SpA
Localizzazione:  Oricola - località Miole le Campore snc
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Verrà realizzato un grosso impianto fotovoltaico della potenza di circa 3500 kWp, di cui circa 2300 kWp in campo fotovoltaico, soggetto ad Verifica Assoggettabilità, nelle aree verdi interne al sito industriale di Rotosud S.p.A.; il resto integrato su copertura e pensiline parcheggi all'interno del sito stesso. L'energia prodotta verrà autoconsumata all'interno del sito.
Giudizio:  G. N. 1796
Note giudizio:  FAVOREVOLE
Data giudizio:  26-07-2011

ATTIVITà DI RECUPERO RIFIUTI FERROSI NON PERICOLOSI DA AVVIARE A RECUPERO

Ditta/Azienda Proponente:  ROTT. MAR. s.r.l.
Localizzazione:  AVEZZANO - ZONA INDUSTRIALE
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  IL PROGETTO PREVEDE L'ATTIVAZIONE DI UN IMPIANTO DI STOCCAGGIO E RECUPERO DI RIFIUTI NON PERICOLOSI DI NATURA METALLICA E COMPOSTI METALLICI DA RIUTILIZZARE QUALE MATERIA PRIMA SECONDARIA. LA POTENZIALITà è PARI A 15.000 TONN/ANNO
Giudizio:  N. 1892
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  01-12-2011

Richiesta di Autorizzazionre Regionale per l'esercizio di un impianto di recupero di rifiuti speciali non pericolosi e pericolosi

Ditta/Azienda Proponente:  S.A.I.D. s.a.s. di Lino Di Giosia & C.
Localizzazione:  Scerne di Pineto (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  La Ditta S.A.I.D. s.a.s. intende chiedere l'autorizzazione Regionale per l'esercizio di un impianto di recupero di rifiuti speciali non pericolosi (attività [R13][R3][R4] allegato C parte IV del D.Lgs. 152/06) e di messa in riserva di alcuni rifiuti speciali non pericolosi e di altri pericolosi (attività attività [R13] allegato C parte IV del D.Lgs. 152/06). La Ditta risulta già essere autorizzata al recupero di alcuni rifiuti speciali non pericolosi con autorizzazione semplificata R.I.P. 165/TE del 02/11/2005 in corso di rinnovo.
Giudizio:  n. 1801
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  02-08-2011

Impianto per il trattamento (R3 ? R4), la cernita (R12) e lo stoccaggio (R13 ? D15) di rifiuti. Richiesta di iscrizione al RIP (art. 214-216 d.lgs 152/06 e s-m.i.) della Provincia di Chieti per attività di recupero maggiori di 10 ton/giorno e successiva richiesta di autorizzazione regionale ai sensi dell?art. 208 del d.lgs 152/06 e s.m.i. e art. 45 della legge 45/2007 e. s.mi..

Ditta/Azienda Proponente:  sangro steel plant srl
Localizzazione:  Contrada La Selva ? 66020 Paglieta (particelle n. 4080-4082-4083-4085-4086-4090-4093-4094 del foglio n. 01 Comune di Paglieta).
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L?attività è già esistente iscritta ai sensi dell?art. 214-216 D.lgsv 152/06 al RIP della Provincia di Chieti .La ditta intende effettuare operazioni di recupero (R3 - R4 ? R12 ? R13) su rifiuti speciali e non e in special modo rifiuti non pericolosi con capacità giornaliera superiore a 10 ton. e intende effettuare lo stoccaggio di rifiuti non pericolosi ai sensi delle operazioni D15 e di taluni rifiuti pericolosi.
Giudizio:  N. 1878
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  17-11-2011

Ampliamento cava

Ditta/Azienda Proponente:  sarra marmi eredi domenicantonio sarra s.a.s.
Localizzazione:  Scoppito
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Progetto di ampliamento di una cava nel territorio del comune di Scoppito
Giudizio:  N. 1834
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  13-09-2011

impianto trattamento rifiuti speciali pericolosi e non

Ditta/Azienda Proponente:  SASTE SERVIZI ECOLOGICI SRL
Localizzazione:  AVEZZANO (AQ)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  La Società SASTE srl intende realizzare un impianto per il trattamento di rifiuti speciali pericolosi e non nel quale effettuare le seguenti operazioni di smaltimento: D13, D14, D15 e le seguenti operazioni di recupero R4 e R13. Il quantitativo massimo di rifiuti è così suddiviso: rifiuti speciali 16.000 ton. annue e rifiuti pericolosi 12.000 annue.
Giudizio:  n. 1865
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PRCEDURA V.I.A.CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  25-10-2011

Realizzazione di un impianto fotovoltaico a terra della potenza di 1,496 MWp.

Ditta/Azienda Proponente:  SD SUN DEVELOPMENT
Localizzazione:  Comune di Casalbordino (CH), località Cont Ranura, foglio catastale n 24 p lle n 143 145 252
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Campo fotovoltaico allacciato alla rete di distribuzione, posizionato a terra e composto da 5544 moduli da 270 Wp, con potenza complessiva pari a 1,496 MWp.
Giudizio:  N. 1766
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  13-06-2011

Realizzazione di un impianto fotovoltaico denominato "L?Are".

Ditta/Azienda Proponente:  SINERGETICA RED CH01 S.r.l.
Localizzazione:  Comune di Ortona, Località C.da Aquilano.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Progetto di un impianto fotovoltaico su terreno della potenza nominale complessiva di 1.936, 40 kWp denominato ?L?Are?, ubicato nel Comune di Ortona (CH) in località C.da Aquilano. L'intervento è situato in area agricola e prevede la posa di pannelli fotovoltaici su strutture di sostegno infisse nel terreno.
Giudizio:  n. 1855
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  06-10-2011

Impianto recupero di rifiuti

Ditta/Azienda Proponente:  SO.CA.BI. S.r.l.
Localizzazione:  loc. Piane Tronto - Controguerra (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il sito è costituito da un impianto per la produzione di conglomerato bituminoso al quale è associato un impianto per il trattamento e recupero di inerti derivanti da fresatura asfalto. Il sito è costituito quindi da un vasto piazzale per il deposito di materiali inerti (vergini e di recupero), di strutture per il deposito di attrezzature e mezzi per le lavorazioni di cantieri stradali. La ditta, eseguendo anche lavorazioni in cantieri stradali su commissione, ha sviluppato anche una sezione volta al recupero di rifiuti di materiali inerti provenienti da demolizioni (Tip. 7.1). Tutta la struttura è dotata inoltre di ufficio, cabine Enel, distributore privato di carburante, deposito di olio lubrificante ed olii esausti.
Giudizio:  N. 1894
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  01-12-2011

Modifica di impianto di recupero rifiuti non pericolosi

Ditta/Azienda Proponente:  SO.ECO SRL
Localizzazione:  Comune di Alba Adriatica (TE) Zona Industriale Casa Santa
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Richiesta rinnovo con modifica dell?iscrizione al RIP n. 144/TE per aumento delle tipologie di rifiuti e per aumento dei quantitativi sottoposti a recupero R5
Giudizio:  N. 1897
Note giudizio:  ARCHIVIAZIONE
Data giudizio:  01-12-2011

Impianto di produzione ammendante compostato

Ditta/Azienda Proponente:  SO.T.ECO. s.a.s.
Localizzazione:  Zona Industriale S. Reparata di Isola del Gran Sasso d'Italia (Te)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Impianto di produzione ammendante compostato, attraverso un processo di trasformazione biologica aerobica delle matrici che evolve attraverso uno stadio termofilo e porta alla stabilizzazione ed umificazione della sostanza organica, al fine della produzione di compost di qualità.
Note giudizio:  ARCHIVIAZIONE come da prot. 1456 del 14-01-2011
Data giudizio:  14-01-2011

Coltivazione di una cava di misto-ghiaia

Ditta/Azienda Proponente:  Società Cave S.a.s. di Procacci Mario & C,
Localizzazione:  Comune di Notaresco -TE - C.da Pianua Vomano - Loc. Silvetta
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L'intervento riguarda la coltivazione di una cava di misto-ghiaia. L'area oggetto d'intervento è ubicata nel Comune di Notaresco (TE) alla Loc. Silvetta Pianura Vomano, riportata in Catasto Terreni del suddetto Comune al Fg. n°36 P.lla n°214 della estensione Catastale complessiva di mq. 10.830. L'intervento verrà articolato nelle seguenti fasi: la prima fase riguarderà le operazioni per la estrazione del materiale ghiaioso; la seconda fase riguarderà il ritombamento dell'area oggetto di scavo e il ripristino ambientale.
Giudizio:  N. 1895
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  01-12-2011

Impianto di recupero rifiuti non pericolosi ubicato presso il centro di produzione di calcestruzzo preconfezionato - Iscrizione RIP n.° 25/1999

Ditta/Azienda Proponente:  Società Meridionale Inerti - SMI Srl
Localizzazione:  Contrada Crivella 1 , 66020 - POLLUTRI (CH)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L?esistente impianto di recupero inerti, in esercizio conformemente a quanto indicato dal D.M. 5 Febbraio 1998 e s.m.i., è costituito da un?unità trasportabile di frantumazione (fresa trituratrice) dotata di tramogge di carico e scarico materiali e deferrizzatore a nastro. A servizio del complesso impiantistico è presente la palazzina uffici, un?officina meccanica, una pesa, la recinzione perimetrale dell?aree le aree di manovra e parcheggio.
Giudizio:  n. 1788
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  26-07-2011

impianto fotovoltaico a terra

Ditta/Azienda Proponente:  SOCIETA' AGRICOLA C2effe srl
Localizzazione:  Casalincontrada (CH)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  impianto fotovoltaico a terra della potenza di 7.272 kWp in località Coppelli Comune di Casalincontrada provincia di Chieti
Giudizio:  N. 1875
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  17-11-2011

Progetto di installazione di un impianto fotovoltaico della potenza di 2457,6 kWp

Ditta/Azienda Proponente:  Solar Energy s.r.l.
Localizzazione:  Comune di Atri (TE) . Loc. Piantara
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Realizzazione di un impianto fotovoltaico della potenza di 2457,6 kWp da installare nel Comune di Atri (TE). Il sito ricade nel foglio di mappa numero 58, particella 99 e nel foglio di mappa numero 59, particella 21, su terreni agricoli. L?estensione dell?impianto è di circa 5 ettari e prevede l?installazione di moduli fotovoltaici a terra su struttura metallica infissa nel terreno. Gli inverter saranno posizionati in apposito locale e sarà realizza una cabina di trasformazione e consegna. Sarà realizzato un cavidotto interrato di media tensione per il collegamento dell?impianto alla rete di Enel.
Giudizio:  N. 1671
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DELLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  25-01-2011

Localizzazione di un parco fotovoltaico

Ditta/Azienda Proponente:  SPINOSA ENERGIA SRL
Localizzazione:  Fossacesia (CH) - Piana di Riccio
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il progetto riguarda la realizzazione di un parco fotovoltaico, nella configurazione grid-connected, per la generazione di energia elettrica da fonte solare. Il parco fotovoltaico viene proposto avendo cura di perseguire una corretta integrazione con le caratteristiche ambientali del territorio e la conservazione di un gradevole effetto visivo in relazione alle aree circostanti. Per l?utilizzo dell?energia elettrica prodotta, è prevista la trasformazione da corrente continua, come generata dai pannelli fotovoltaici, in corrente alternata, onde consentirne il rilascio alla rete di distribuzione elettrica nazionale, ciò al fine del riconoscimento dell?incentivo previsto dal D.M. 19-02-07, Nuovo Conto Energia, e il montaggio degli opportuni quadri elettrici, dotati di sezionatori e di adeguati sistemi di protezione. L'installazione dei pannelli fotovoltaici avverrà tramite l?infissione nel terreno di strutture fisse di supporto in allumino e acciaio zincato, all?interno dell?area nella disponibilità della suddetta società, in agro di Fossacesia (CH), loc. Piana di Riccio. È prevista altresì la realizzazione di n. 1 cabina di trasformazione in MT, e di n. 2 containers prefabbricati per l?alloggiamento degli inverters. L?area complessivamente occupata dal parco fotovoltaico è pari a 75.414 mq, per una potenza di picco totale pari a 3.121,2 kWp.
Giudizio:  N. 1667
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DELLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  25-01-2011

INDUSTRIA PRODUZIONE AMMENDANTE COMPOSTATO MISTO

Ditta/Azienda Proponente:  STAM Srl
Localizzazione:  COMUNE DI COLONNELLA (TE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Industria di produzione ammendante compostato misto ottenuto mediante recupero di rifiuti organici compostabili non pericolosi
Giudizio:  N. 1727
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  17-05-2011

Impianto di Messa in Riserva (R13) e Riciclo/Recupero (R5) materiali ceramici e inerti - Prosecuzione dell' attività.

Ditta/Azienda Proponente:  STRADE E ASFALTI DI TONIO DI GIANNANTONIO & C. SAS
Localizzazione:  VIA VALLE ARCIONE, 2 - Comune di RAIANO (AQ)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L'attività in oggetto è già autorizzata dai rispettivi organi di competenza. La ditta STRADE E ASFALTI DI TONIO DI GIANNANTONIO & C. SAS risulta iscritta al numero RIP/25/?99/AQ del 18/10/1999 per le attività di Messa in Riserva (R13) e Spandimento sul suolo a beneficio dell?Agricoltura o dell?Ecologia (R10) per la tipologia 12.7 (D.M. 186/2006). In fase di rinnovo intende integrare l?autorizzazione con l?attività di Riciclo/recupero (R5) per le seguenti tipologie di rifiuti ceramici e inerti (D.M. 186/2006): 7.1, 7.6. La prosecuzione dell'attività avviene, dunque, attraverso il rinnovo e l?integrazione delle autorizzazioni in possesso e l?adeguamento del sito, all?interno dell?area produttiva, alle nuove normative ambientali e di settore.
Giudizio:  N. 1714
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLS PROCEDURA VIA CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  30-03-2011

Impianto Fotovoltaico

Ditta/Azienda Proponente:  Sunres Italia S.r.l.
Localizzazione:  S.Eusanio del Sangro
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Impianto fotovoltaico potenza 4.968 KW
Giudizio:  N. 1877
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  17-11-2011

IMPIANTO FOTOVOLTAICO 5953,60kWp

Ditta/Azienda Proponente:  Sunres Italia S.r.l.
Localizzazione:  omune Sant'Eusanio del Sangro (CH)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Impianto Fotovoltaico statico della potenza complessiva di 4953,60kWp situalo in Loc. Fontepaduli nel Comune di Sant'Eusanio del Sangro nella Provincia di Chieti
Giudizio:  G. N 1877
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONE
Data giudizio:  17-11-2011

Progetto per la riqualificazione dell?area turistico?ricreativa denominata Rolling Park, attraverso la realizzazione di un villaggio Turistico in conformità ai disposti della L.R. n° 16/2003.

Ditta/Azienda Proponente:  TALIA GESTIONI s.p.a.
Localizzazione:  Comune di TAGLIACOZZO , Km 98,800 della S.S. n° 5 Tiburtina Valeria, particelle n° 189 (parte) e n° 165 del foglio n° 30 del Comune di Tagliacozzo.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L?intervento prevede la ristrutturazione e riqualificazione del complesso turistico ricettivo-ricreativo esistente denominato Rolling Park, con trasformazione in Villaggio Turistico secondo le disposizioni della L.R. n° 16 del 23.10.2003, attraverso la demolizione di alcuni manufatti e la ricostruzione di nuovi edifici con unità ricettive e servizi, con diminuzione complessiva della superficie utile dei manufatti.
Giudizio:  N. 1746
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  18-05-2011

cava di ghiaia

Ditta/Azienda Proponente:  tavo calcestruzzi S.a.s.
Localizzazione:  Vicoli (PE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  coltivazione di una cava di ghiaia mediante splateamento successivo a partire dall'alto fino all aprofondità di 18m dal p.c.
Giudizio:  N. 1763
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE PER LE MOTIVAZIONE SEGUENTI
Data giudizio:  16-06-2011

apertura cava di ghiaia

Ditta/Azienda Proponente:  tavo calcestruzzi S.a.s.
Localizzazione:  Comune di Moscufo (PE)-loc.Tavolaro
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Il progetto si sviluppa su una superficie di 9.710mq suddivisa in tre lotti con tempi di lavorazione che si succedono passando da un lotto al successivo. La coltivazione prevede l'approfondimento mediante splateamento per una profondità massima di 3.5m dal p.c.. Il volume totale è pari a 33.985mq che, a meno del terreno vegetale, di venta di 29.130mq. A fine coltivazione è previsto il ritombamento totale.
Giudizio:  N. 1880
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  17-11-2011

IMPIANTO PER LA PRODUZIONE DI CONGLOMERATI BITUMINOSI CON RECUPERO DI RIFIUTI NON PERICOLOSI - Iscrizione RIP n.° 125/2004

Ditta/Azienda Proponente:  TecnoAsfalti srl
Localizzazione:  Comune di Paglieta (CH) - Zona Industriale-artigianale
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L?insediamento produttivo è destinato alla produzione di conglomerato bituminoso, preparato mediante mescola di pietrisco a diversa pezzatura con asfalto di recupero fresato a freddo e successiva miscelazione a caldo con leganti bituminosi.
Giudizio:  N. 1769
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI
Data giudizio:  13-06-2011

Impianto FV PE-001

Ditta/Azienda Proponente:  Tic Energy S.r.l.
Localizzazione:  Bolognano (PE)
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  Impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica da ~4 MWp
Giudizio:  N. 1909
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A.
Data giudizio:  20-12-2011

REALIZZAZIONE DI UN CAMPO FOTOVOLTAICO DA 4 MW CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE - Comune di MANOPPELLO (PE) ?

Ditta/Azienda Proponente:  Toto S.p.A.
Localizzazione:  L?impianto è previsto in Località Piano della Stazza del Comune di Manoppello, in Provincia di Pescara, nella zona interclusa tra l?asse autostradale A-25 e le strutture dell?Interporto d?Abruzzo. L?elettrodotto, in gran parte interrato, di connessione alla rete elettrica interessa i territori dei Comuni di Manoppello e di Rosciano, fino alla Cabina Primaria di Rosciano.
Tipo:  va
Descrizione del progetto:  L?impianto fotovoltaico sarà composto dall?insieme dei moduli contenenti celle al silicio, in grado di trasformare la radiazione solare in energia elettrica continua, dagli inverter e dai trasformatori elevatori di tensione che saranno collegati tra di loro e, per ultimo, alla rete generale mediante elementi di misura e protezione. La centrale fotovoltaica sarà costituita da 16.830 pannelli in silicio policristallino per una potenza di picco complessiva pari a circa 3,95 MWp.
Giudizio:  N. 1846
Note giudizio:  FAVOREVOLE ALL'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA V.I.A. CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  06-10-2011