Sommario della pagina:
Personalizza lo stile
Torna al sommario

V.I.A. - Valutazione di Impatto Ambientale Pratiche esaminate

impianto di produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile eolica e relative opere ed infrastrutture connesse

Ditta/Azienda Proponente:  Alerion Energie Rinnovabili S.r.l.
Localizzazione:  Comune di Scoppito, localita "Monte Caruso, Piano delle Cupelle, Faggio della Notte, Monte la Serra"
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  L'impianto è costituito da n.11 aerogeneratori per una potenza massima di 27,5 MW ed è collegato mediante elettrodotto ad una nuova sottostazione elettrica a 380 kV situata nel Comune di Scoppito
Giudizio:  n. 1883
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  01-12-2011

Viabilità di collegamento tra la variante ss 16 ed i comuni di Montesilvano e Città S. Angelo - Delibera CIPE 3/06 - Intervento MR-02

Ditta/Azienda Proponente:  Amministrazione Provinciale di Pescara
Localizzazione:  Comuni di Montesilvano e Città S. Angelo
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Viabilità di collegamento tra la variante ss 16 ed i comuni di Montesilvano e Città S. Angelo - Delibera CIPE 3/06 - Intervento MR-02
Giudizio:  N.1654 e 1843
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONE
Data giudizio:  25-01-2011

S.S.17 dell'appennino abruzzese ed appulo-sannitico

Ditta/Azienda Proponente:  ANAS S.p.A. Compartimento per la viabilità dell'Abruzzo
Localizzazione:  Tronco antrodoco-navelli
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Adeguamento alla sezione C1 di cui al D.M. 5/11/2001 tratto s. gregorio - s. pio delle camere (dal km 45+000 al km 58+000)
Giudizio:  N. 1863
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  25-10-2011

ampliamento,sistemazione e recupero ambientale di una cava in località Pretara

Ditta/Azienda Proponente:  C.C.C CAVE CARBONATO CALCIO S.R.L.
Localizzazione:  comuni di Goriano Sicoli (AQ) e Castel di Ieri (AQ)
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Progetto di ampliamento di una cava di carbonato di calcio esistente mediante coltivazione, sistemazione e recupero ambientale a fine lavori in località Pretara. L'area ricade a ridosso del confine comunale fra i comuni di Castel di Ieri e Goriano Sicoli; mentre i lavori di ampliamento andranno ad occupare una porzione territoriale appartenente al comune di Goriano Sicoli.
Giudizio:  n. 1884
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONE
Data giudizio:  01-12-2011

Progetto delle opere per la messa in sicurezza idraulica della città di L?Aquila.

Ditta/Azienda Proponente:  Commissario Delegato Emergenza Socio Econiomica Ambientale fiume Aterno Pescara
Localizzazione:  L?area oggetto del presente intervento è situata in comune di L?Aquila.
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  L?intervento è costituito da due casse di espansione per l?invaso temporaneo delle acque di piena provenienti dai bacini del fiume Aterno e del torrente Raio. Ciascuna cassa di espansione è costituita da un insieme di opere idrauliche che nel loro complesso consentiranno di ottenere un significativo effetto di laminazione degli idrogrammi di piena propagati a valle e destinati a raggiungere la città di L?Aquila. La regolazione dei volumi d?acqua invasati nelle due casse di espansione e la loro successiva restituzione ai due corsi d?acqua, sarà garantita da appositi manufatti di regolazione idraulica, ubicati principalmente in asse con i rilevati arginali.
Giudizio:  n. 1678
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONE
Data giudizio:  25-01-2011

Progetto delle opere per la messa in sicurezza idraulica della città di L?Aquila

Ditta/Azienda Proponente:  Commissario Delegato Emergenza Socio Econiomica Ambientale fiume Aterno Pescara
Localizzazione:  L'area oggetto di intervento è situata in comune di L'Aquila
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  L?intervento è costituito da due casse di espansione per l?invaso temporaneo delle acque di piena provenienti dai bacini del fiume Aterno e del torrente Raio. Ciascuna cassa di espansione è costituita da un insieme di opere idrauliche che nel loro complesso consentiranno di ottenere un significativo effetto di laminazione degli idrogrammi di piena propagati a valle e destinati a raggiungere la città di L?Aquila. La regolazione dei volumi d?acqua invasati nelle due casse di espansione e la loro successiva restituzione ai due corsi d?acqua, sarà garantita da appositi manufatti di regolazione idraulica, ubicati principalmente in asse con i rilevati arginali.
Giudizio:  N. 1678
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONE
Data giudizio:  25-01-2011

impianto fotovoltaico

Ditta/Azienda Proponente:  comune di barrea
Localizzazione:  Comune di Barrea
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Trattasi della realizzazione di un impianto fotovoltaico installato a suolo, delle potenza nominale di 1497,76kWp, denominato "Barrea" L'impianto sarà del tipo grid-connected
Giudizio:  .
Note giudizio:  ARCHIVIATA IN ASSENZA DI RISCONTRO A SOLLECITO DOC. INTEGRATIVA
Data giudizio:  06-12-2011

Realizzazione discarica Rsu e annessa piattaforma ecologica

Ditta/Azienda Proponente:  COMUNE DI SAN BENEDETTO DEI MARSI
Localizzazione:  san benedetto dei Marsi loc. sbirro morto
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Il progetto prevede la realizzazione di un impianto per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani mediante deposito in discarica specialmente allestita, prevede inoltre la realizzazione di una piattaforma per la raccolta differenziata
Giudizio:  n. 1828
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  13-09-2011

Lavori di completamento ed adeguamento funzionale degli impianti irrigui nella Val di Sangro: Impianto a servizio della zona II/C e III/N

Ditta/Azienda Proponente:  Consorzio di Bonifica Sud Bacino Moro, Sangro, Sinello, Trigno - Vasto
Localizzazione:  Agro del Comune di Paglieta (CH)
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Le opere di progetto riguardano il completamento ed adeguamento funzionale degli impianti irrigui nella Val di Sangro, in sponda del fiume Sangro - Zona II/C del Comune di Paglieta. L'intervento di progetto è finalizzato alla trasformazione dell'esistente impianto di irrigazione a canalette con un impianto a tubazioni interrate a pressione.
Giudizio:  N. 1876
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIONI
Data giudizio:  17-11-2011

Progetto di "Riqualificazione urbana, ristrutturazione ed ampliamento del Centro Commerciale Universo"

Ditta/Azienda Proponente:  D'EUGENIO s.r.l.
Localizzazione:  Comune di Silvi (TE) - Strada Statale SS16 Km
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  L?intervento consiste nella riqualificazione urbana mediante la ristrutturazione ed ampliamento del Centro commerciale ?Universo?, senza incremento della superficie di vendita, ma con l?integrazione di nuove funzioni quali cinema multisala, centro direzionale, centro sportivo e con realizzazione delle relative opere di urbanizzazione, reti tecnologiche, parcheggi di pertinenza e verde pubblico;
Giudizio:  N. 1896
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  01-12-2011

Realizzazione di una discarica per rifiuti non pericolosi per una volumetria complessiva di 500.000 m3 da realizzare in località Casette di Grasciano di Notaresco (TE).

Ditta/Azienda Proponente:  DE PATRE FERROMETALLI SRL
Localizzazione:  L?impianto sarà costruito in località Casette di Grasciano del Comune di Notaresco (TE) su terreni individuati catastalmente al Fg. 3 part.lle 16, 18, 24, 25, 44, 53.
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  L?intervento prevede la realizzazione di una discarica per rifiuti non pericolosi per una volumetria complessiva di 500.000 m3. La discarica sarà esercita in due lotti, !° e 2° lotto, ciascuno di volumetria pari a ca. 250.000 m3. L?impianto sarà conforme al D.Lgs. 36/2003, normativa di riferimento per la realizzazione delle discariche. Il periodo di esercizio previsto è di circa 9 anni.
Giudizio:  N. 1691
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  10-02-2011

Messa a dimora dei rifiuti esistenti con ampliamento ed adeguamento della discarica, realizzazione di un impianto di recupero energetico e annessa nuova viabilità di accesso.

Ditta/Azienda Proponente:  DECO S.P.A
Localizzazione:  Località Caparrone - 65010 Comune di Collecorvino (PE).
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  L?intervento prevede la messa a dimora definitiva dei rifiuti esistenti, con ampliamento ed adeguamento della discarica esistente fino ad una nuova volumetria utile di 1.300.000 mc., nonché la realizzazione di un impianto di recupero energetico alimentato dal gas di discarica e l?annessa nuova viabilità di accesso.
Giudizio:  n. 1825
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  02-08-2011

AMPLIAMENTO DI UNA CAVA DI GHAIA

Ditta/Azienda Proponente:  DI GIUSEPPE DOMENICANGELO
Localizzazione:  LOCALITA' COSTE ARANCIATA IN COMUNE DI PENNAPIEDIMONTE (CH)
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  PROGETTO PER LA MODIFICA E L'AMPLIAMENTO CON SUCCESSIVO RISANAMENTO DEI LUOGHI DI UNA CAVA DI GHIAIA
Giudizio:  n. 1853
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONE
Data giudizio:  06-10-2011

INTERVENTI DI ADEGUAMENTO ED OTTIMIZZAZIONE DEL DEPURATORE DEL COMUNE DI PESCARA CON LE MODALITA? DI CUI ALL?ART.37 BIS DELLA LEGGE 109/94 E S.M.I.

Ditta/Azienda Proponente:  DI VINCENZO DINO S.p.A.
Localizzazione:  VIA RAIALE N.187 - PESCARA
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Gli interventi di adeguamento ed ottimizzazione dell?impianto di depurazione di Pescara consistono nel: potenziamento della sezione di trattamenti preliminari dei liquami influenti fino a tre volte la portata media; attivazione di idoneo volume per lo stoccaggio delle acque di prima e seconda pioggia con una portata massima in ingresso durante l?evento meteorico di 9.375 m³/h. L?integrazione al progetto esecutivo prevede la realizzazione del sistema di disinfezione a raggi U.V., per una portata di 3.250 mc/h, all?interno della vasca di disinfezione esistente ed a valle della sezione esistente di microfiltrazione, come da prescrizione prevista nell?Autorizzazione allo Scarico rilasciata dall?Amministrazione Provinciale di Pescara, determina n° 2496 del 29/09/2010.
Giudizio:  N.1910
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  20-12-2011

Impianto Fotovoltaico

Ditta/Azienda Proponente:  Econergy Sviluppo Srl
Localizzazione:  Vasto (CH)
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Il progetto prevede la realizzazione in area agricola di un impianto fotovoltaico di potenza pari a 1.366,2 kWp, nel Comune di Vasto (CH) su di un lotto di terreno di ca. 31.000 mq ubicato in Località Torre Sinello.
Giudizio:  G. 1871
Note giudizio:  RINVIO E G. N. 1978 DEL 5/06/2012 NON ESAMINABILE (NON PRODOTTE INTEGRAZIONI)
Data giudizio:  25-10-2011

Impianto Fotovoltaico

Ditta/Azienda Proponente:  Econergy Sviluppo Srl
Localizzazione:  Casalbordino (CH)
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Il progetto prevede la realizzazione in area agricola di un impianto fotovoltaico di potenza pari a 1.972,8 kWp, nel Comune di Casalbordino in Provincia di Chieti su di un lotto di terreno di ca. 44.000 mq ubicato in Contrada Santo Stefano.
Giudizio:  G. N. 1707
Note giudizio:  RINVIATA A VIA
Data giudizio:  15-03-2011

Impianto di smaltimento e deposito preliminare di rifiuti pericolosi e non pericolosi derivanti da operazioni di bonifica serbatoi

Ditta/Azienda Proponente:  Ecopetrol srl
Localizzazione:  Cepagatti (PE) Fraz. di Villanova - Loc. Calcasacco
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Nell'impianto si svolgeranno le seguenti operazioni, con definizioni riprese dalla LR 45/07: -D9 trattamento fisico-chimico non specificato altrove nel presente allegato che dia origine a composti o a miscugli eliminati secondo uno dei procedimenti elencati nei punti da D1 a D12 (ad esempio trattamento biologico, messa in discarica..) con riutilizzo in raffineria come materia prima secondaria della fase oleosa ricca di idrocarburi. -D15 Deposito preliminare prima di una delle operazioni di cui ai punti da D1 a D14 (escluso il deposito temporaneo, prima della raccolta, nel luogo in cui sono prodotti), in altri siti di destino. -R13, messa in riserva preliminare prima di una delle operazioni da R1 a R12, in altri siti di destino. Tutte le lavorazioni verranno svolte esclusivamente all'interno del capannone, compresa la fase di controllo in accettazione dei rifiuti in ingresso, con pesa e controllo documentale e visivo, prima dello smistamento nelle varie zone di deposito, messa in riserva e trattamento. I rifiuti potranno essere - semplicemente stoccati secondo le procedure di sicurezza e di tutela dell'ambiente (ricondizionamento, ovvero ottimizzazione dell'efficacia della separazione merceologica e del contenimento ei rifiuti) - preparati per lo smaltimento finale in impianti autorizzati (es. sottoposti a riduzione volumetrica e ulteriormente cerniti) - sottoposti a trattamento per la riduzione del grado di pericolosità. Saranno distinte due zone, una compartimentata e dedicata all'impianto di trattamento dei rifiuti liquidi in ingresso (trasporto diretto con autospurgo), mediante separazione centrifuga traslazionale (TRICANTER), una per il deposito preliminare e la messa in riserva dei rifiuti solidi (sfusi in cumuli, sfusi in cassoni, materiali in collettame tipo fusti, Big Bags, cisternette, ecc...). Le varie isole saranno opportunamente attrezzate in base alle caratteristiche dei rifiuti in deposito. In particolare, nel caso dei rifiuti potenzialmente soggetti a rilascio di vapori organici, pure condizionati in contenitori a tenuta, l'area di deposito sarà in depressione, con aspirazione e trattamento dell'aria presente in ambiente di lavoro, e filtraggio forzato su unità a carboni attivi. Potenzialità: D9 max 4000 ton/anno; D15/D13 max 25000 ton/anno.
Giudizio:  N. 1694
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCIZIONI
Data giudizio:  15-03-2011

Impianto eolico Sante Marie

Ditta/Azienda Proponente:  Electrawinds Italia S.p.A.
Localizzazione:  Comune di Sante Marie (AQ) - Monte Faito
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Richiesta di pronuncia di compatibilità ambientale alla Regione Abruzzo ? Direzione Parchi, Territorio Energia Ambiente. La società Electrawinds Italia S.p.A., con sede legale in Viale Rinaldo Piaggio, 32 ? 56025 Pontedera (Pi), C.F. e partita IVA 08660431001, ai sensi e per gli effetti degli articoli 5 e 8 del DPR 21 del 12/04/96 e ss.mm.ii, dal D.Lgs n°152 del 03/04/06 e per come novellato dal D.Lgs n° 4 del 16 gennaio 2008, annuncia di presentare domanda per la pronuncia di compatibilità ambientale dando comunicazione dell?avvenuto deposito, presso Regione Abruzzo ? Direzione Parchi . Territorio Energia Ambiente.del progetto per la realizzazione di un impianto di produzione di energia elettrica da fonte eolica i cui aerogeneratori ricadono nel territorio del Comune di Sante Marie , Provincia di L?Aquila, in localita` Monte Faito, della potenza massima complessiva di 20.3 MW e costituito da 9 aerogeneratori di max 2.3 MW ciascuno, dalle strade di servizio, dai cavidotti interrati (ricadenti nel comuni di Sante Marie, e Tagliacozzo) per il vettoriamento dell?energia alla sottostazione elettrica di trasformazione e consegna, identificata con la sottostazione di Tagliacozzo nel comune di Tagliacozzo (AQ). Con riferimento al Dlgs 4/08 le opere in progetto ricadono nell?Allegato IV, punto 2 ?industria energetica ed estrattiva?, categoria e) ?impianti industriali per la produzione di energia mediante lo sfruttamento del vento?. Copia dello Studio di Impatto Ambientale viene depositata presso Regione Abruzzo ? Direzione Parchi . Territorio Energia Ambiente., la Provincia de L Aquila, i Comuni di Sante Marie e Tagliacozzo per la pubblica consultazione, per eventuali istanze, osservazioni e pareri da inoltrare entro 45 (quarantacinque) giorni da oggi agli Enti sopracitati. Il Rappresentante della Societa` (Dott. Jan Dewulf)
Giudizio:  .
Note giudizio:  ARCHIVIATA PROCEDURA NON CORRETTA
Data giudizio:  22-11-2011

Parco eolico "Tramonto"

Ditta/Azienda Proponente:  EN.E.R. Wind S.r.l.
Localizzazione:  Celenza sul Trigno / Torrebruna (CH)
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Il Progetto prevede l'implementazione di un impianto di produzione di energia elettrica da fonte eolica denominato "Tramonto". Il Parco sarà costituito da 8 turbogeneratori per una potenza complessiva di 16 MW, da installarsi nei territori dei comuni di Celenza sul Trigno e Torrebruna(CH). Il parco eolico sarà collegato tramite un cavidotto in MT interrato posto lungo la viabilità pubblica alla sottostazione di trasformazione, allacciata alla RTN in corrispondenza dell?elettrodotto in AT ?Roccavivara-Carunchio?. Tutte le linee MT di collegamento tra gli aerogeneratori e con la sottostazione di trasformazione saranno interrate.
Giudizio:  N. 1787
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONE
Data giudizio:  26-07-2011

Parco eolico Civitaluparella (CH)

Ditta/Azienda Proponente:  ENERGETICA ITALIANA
Localizzazione:  Civitaluparella
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Realizzazione di un parco eolico costituito da 10 aerrogeneratori in località colle San Vito, colle del vento, monte pizzuto e colle buono.
Giudizio:  n. 1784
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  26-07-2011

Realizzazione di un parco eolico nel comune di Tornimparte (AQ).

Ditta/Azienda Proponente:  F.E.R.A. srl
Localizzazione:  Il parco eolico e la prima parte del cavidotto si localizzano nel comune di Tornimparte (AQ); la seconda parte del cavidotto nel comune di Scoppito (AQ), mentre il tratto finale, le opere civili ed elettriche, relative alla connessione alla cabina primaria di nuova realizzazione, nel comune de L?Aquila.
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Il parco denominato ?Il Castellaccio? è costituito da 12 aerogeneratori da 3.37 MW per un totale di 40,44 MW ed è disposto in due zone: 6 macchine in località Venubbio e 6 tra le località Colle Peschiarolo e la località Coppo Volpe. Il collegamento alla R.T.N. è previsto mediante l?approntamento di cavidotti interrati fino a una nuova cabina primaria di L?Aquila.
Note giudizio:  RITIRATA
Data giudizio:  02-08-2011

Realizzazione di un parco eolico nei comuni di Montàzzoli e Colledimezzo (CH).

Ditta/Azienda Proponente:  F.E.R.A. srl
Localizzazione:  Il parco eolico e la prima parte del cavidotto si localizzano nei comuni di Montazzoli e di Colledimezzo (CH), mentre il tratto finale, le opere civili ed elettriche relative alla connessione alla cabina primaria di nuova realizzazione, nel comune di Villa Santa Maria (CH).
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Il parco denominato ?Monte di Mezzo? è costituito da 5 aerogeneratori da 3 MW per un totale di 15 MW ed è disposto in due zone: 2 macchine in località Monte Civita a Montazzoli e 3 in località Piano del Monte a Colledimezzo. Il collegamento alla R.T.N. è previsto mediante l?approntamento di cavidotti interrati fino a una nuova cabina primaria a Villa Santa Maria.
Giudizio:  N. 1781
Note giudizio:  FAVOREVOLE
Data giudizio:  26-07-2011

cava di calcare

Ditta/Azienda Proponente:  GESTIONE CAVE
Localizzazione:  Loc. Foce - Rapino
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Progetto di Completamento della Cava "Foce" con Riassetto Morfologico ed Idraulico Definitivo
Giudizio:  N. 1685
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  10-02-2011

MINI-MICRO IMPIANTO IDROELETTRICO ?RIO LA FOCE?

Ditta/Azienda Proponente:  HYDROWATT SPA
Localizzazione:  Comune di San Demetrio Ne? Vestini (AQ) ? Frazione Stiffe
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Il progetto oggetto di valutazione prevede la realizzazione di un mini-micro impianto idroelettrico nel territorio Comunale di San Demetrio ne? Vestini, precisamente nella frazione Stiffe, allo scopo di sfruttare il salto geodetico disponibile fornito dal Rio La Foce, affluente in destra idrografica del Fiume Aterno. L?impianto prevede lo lo sfruttamento di una portata media annua di 250 l/s, per un salto utile di circa 115 m onde generare una potenza nominale di circa 150 kW.
Giudizio:  .
Note giudizio:  ARCHIVIATA- SOSPESO DALLA DITTA CON NOTA IN ATTI PROT. 6028 DEL 12/07/2011
Data giudizio:  12-07-2011

Parco Eolico Castelguidone

Ditta/Azienda Proponente:  IPOTENUSA SRL
Localizzazione:  CASTELGUIDONE-S.GIOVANNI LIPIONI-CELENZA SUL TRIGNO
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  IL PROGETTO RIGUARDA LA REALIZZAZIONE DI UN PARCO EOLICO, DA REALIZZARSI NEL COMUNE DI CASTELGUIDONE, COSTITUITO DA NUMERO 10 AEREOGENERATORI NONCHE'LE OPERE DI CONNESSIONE ALLA RTN COMPRESA LA STAZIONE ELETTRICA DI TRASFORMAZIONE MT/AT CHE INTERESSANO I LIMITROFI COMUNI DI S.GIOVANNI LIPIONI E CELENZA SUL TRIGNO
Giudizio:  n. 1664
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  25-01-2011

AMPLIAMENTO E RECUPERO AMBIENTALE CAVA DI CALCARE

Ditta/Azienda Proponente:  NOMENTANA CAVE srl
Localizzazione:  COMUNE DI ORICOLA (AQ) località Aleandri
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  L'intervento riguarda l'ampliamento e recupero dell'attività estrattiva esistente in località Aleandri, con il modesto ampliamento di superficie e la rimodulazione del fronte di scavo mantenendo la stessa morfologia a gradoni, con riduzione delle pendenze delle scarpate a vantaggio della stabilità. L'ampliamento è altresì finalizzato alla valorizzazione del materiale estratto con processi di lavorazione che consentono una implementazione occupazionale.
Giudizio:  N. 1833
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONE
Data giudizio:  13-09-2011

Valutazione di Impatto Ambientale per rinnovo Autorizzazione Integrata Ambientale

Ditta/Azienda Proponente:  SACCI s.p.a.
Localizzazione:  Via Roma snc, 67012 Cagnano Amiterno (AQ)
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Rinnovo dell'Autorizzazione Integrata Ambientale. Si precisa che l?impianto è già esistente, funzionante e regolarmente autorizzato secondo le normative vigenti in materia ambientale
Giudizio:  n. 1830
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONI
Data giudizio:  13-09-2011

cava di calcare

Ditta/Azienda Proponente:  SAD srl
Localizzazione:  Loc. Foce - Rapino
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Procedura di V.I.A. in Sanatoria Relativa alla Cava di Calcare in localita? Foce del Comune di Rapino
Giudizio:  N.1665
Note giudizio:  NON FAVOREVOLE
Data giudizio:  25-01-2011

Progetto allacciamento pozzo "Colle Sciarra 1Dir" già esistente

Ditta/Azienda Proponente:  Società Adriatica Idrocarburi S.p.A.
Localizzazione:  Comune di Atri e Comune di Pineto
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Il progetto di messa in produzione del pozzo esistente Colle Sciarra 1Dir prevede: - allestimento a produzione dell'area pozzo esistente Colle Sciarra 1 Dir; - allacciamento del pozzo Colle Sciarra 1 Dir già esistente alla Centrale gas Pineto mediante la realizzazione di una condotta il cui tracciato si snoda per circa 9050 mt e relativo adeguamento della Centrale gas Pineto.
Giudizio:  N. 1815
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZINI
Data giudizio:  02-08-2011

?Metanodotto DN500 Cellino Teramo San Marco?

Ditta/Azienda Proponente:  Società Gasdotti Italia S.p.A.
Localizzazione:  Provincia di Teramo
Tipo:  via
Descrizione del progetto:  Realizzazione di una linea di trasporto DN 500 di 1^ specie con pressione di progetto DP=75 bar, di circa 75 km di cui 24 ricadenti nella Regione Abruzzo.
Giudizio:  G. 1911
Note giudizio:  FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONE
Data giudizio:  20-12-2011