Sommario della pagina:
Personalizza lo stile
Torna al sommario

News ed Eventi

Energia sostenibile nelle cittàConcorso nazionale "Energia sostenibile nelle città" 2011: menzione speciale per l'Abruzzo

Il Concorso "Energia sostenibile nelle città" è promosso dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) e dall'Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) nell'ambito della campagna Energia Sostenibile per l'Europa (SEE) in Italia. E' rivolto ai soggetti, pubblici e privati, che si sono distinti nell'elaborazione di piani e progetti urbanistici attenti alle problematiche energetiche e alla sostenibilità dello sviluppo. La cerimonia di premiazione si è svolta a Bologna mercoledì 9 novembre 2011 ore 14:00, nell'ambito della manifestazione Urbanpromo 2011 (www.urbanpromo.it). Per l'edizione 2011 del Concorso, la Commissione valutatrice ha ritenuto opportuno assegnare una MENZIONE per la Regione Abruzzo per "La gestione del Patto dei Sindaci in Abruzzo: una regione per il Covenant" con la seguente motivazione: per aver predisposto uno strumento di programmazione e "governance" che prende in considerazione le più recenti disposizioni europee in materia di sostenibilità ambientale e risparmio energetico, coordinando le 4 Province e tutti i Comuni del territorio regionale in una pianificazione d'area vasta. La Regione Abruzzo sta attuando infatti una metodologia di attuazione del Patto dei Sindaci unica in ITALIA e best practice in Europa, condivisa e attuata con tutte le 4 Province e tutti i 305 Comuni e in collaborazione con ANCI per attuare congiuntamente e contemporaneamente il Patto dei Sindaci in tutta la regione, utilizzando i fondi strutturali POR FESR. Le tempistiche e gli interventi sono definiti da documenti ufficiali per garantirne l'effettiva realizzazione nei singoli Comuni al fine di ridurre le emissioni di gas serra attraverso le energie rinnovabili, il miglioramento dell'efficienza energetica e programmi sul risparmio energetico e uso razionale dell'energia. Un modello di sinergia tra POR FESR e Covenant of Mayors che prevede la costante collaborazione e coordinamento fra le amministrazioni pubbliche che operano in sinergia per portare l'energia sostenibile in tutte le città dell'Abruzzo.
Data di pubblicazione:  2011-11-03