Sommario della pagina:
Personalizza lo stile

News e Avvisi

Progetto BRICKS - È disponibile l'handbook degli undici profili professionali nel campo edile

Ottenere entro il 2030 un parco edilizio a "energia quasi zero" significa definire un repertorio nazionale dei mestieri nell'edilizia ed una metodologia specifica per realizzare un sistema di formazione omogeneo che superi le attuali differenze regionali entro il 2020, in linea con gli obiettivi 20-20-20. La definizione di norme tecniche nazionali per le diverse figure impegnate prevede l'adattamento al sistema italiano delle buone pratiche già attuate in ambito europeo per l'elaborazione di uno schema per la certificazione delle competenze. Un sistema di certificazione uniforme con reciproco riconoscimento in Italia e in Europa. Il progetto BRICKS ha definito gli undici profili professionali per chi opera nel campo edile per il miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici. Queste figure sono: - auditor energetico; - installatore di caldaie termiche (<35 kW); - installatore di sistemi di isolamento termico a cappotto; - installatore di impianti geotermici a pompa di calore; - tecnico dei sistemi di Building Automation; - installatore, gestore e manutentore di impianti solari termici; - installatore di impianti a biomasse; - manutentori di canne fumarie; - installatori di impianti fotovoltaici; - formatore di cantiere; - formatore d'aula in ambito energetico.

Evento congiunto europeo Patto dei Sindaci e FEDARENE

La Regione Abruzzo, Servizio di Politica Energetica, Qualità dell’Aria, SINA, ospiterà il 29 e il 30 settembre 2016 la conferenza internazionale in tema di adattamento ai cambiamenti climatici e politiche energetiche e il Consiglio Direttivo e l'Assemblea Generale FEDARENE in collaborazione con l'Ufficio Europeo del Patto dei Sindaci e FEDARENE (European Federation of Agencies and Regions for Energy and the Environment) . La due giorni targata Abruzzo e Europa animerà la città di Pescara con una serie di eventi che porteranno nella cittadina abruzzese rappresentanti di regioni e agenzie regionali per l'energia e l'ambiente provenienti da tutta Europa.

RETE Renael : Energy Auditor e Convegno Energy Med

Nell’ambito del progetto europeo Enact (programma Erasmus+) coordinato da Aisfor e partecipato da Renael, è stato predisposto un corso di formazione pilota di 80 ore per “energy auditor” (ai sensi del d.lgs 102/2014) che sarà tenuto in tre edizioni successive a partire da metà aprile. I tecnici interessati a partecipare al corso possono farne richiesta tramite il modulo di iscrizione (in allegato) inviato alla email (info@renael.net ) entro e non oltre venerdì 8 aprile. Si informa inoltre che Renael sarà presente ad EnergyMed: Dal 31 marzo al 2 aprile si terrà a Napoli (c/o Mostra d’Oltremare, ingresso viale Kennedy) l’IX edizione di EnergyMed, la Mostra Convegno sulle Fonti Rinnovabili e l’Efficienza Energetica a cui Renael sarà presente: - nel workshop “EFFICIENZA ED AUDIT ENERGETICI NEL SETTORE RESIDENZIALE: FORMAZIONE, QUALIFICHE PROFESSIONALI E MERCATO DEL LAVORO” promosso da Aisfor (venerdì 1 aprile), nell’ambito del progetto europeo Enact. - nel workshop “EFFICIENZA ENERGETICA E EDILIZIA SOSTENIBILE: gli skills per il settore delle costruzioni” promosso da Formedil (venerdì 1 aprile), nell’ambito del progetto europeo ITOWN. - nel seminario su “Il ruolo delle Esco per l’efficienza energetica” (sabato 2 aprile)

Premio Fedarene Roger Léron award 2016 - estensione scadenza al 15 aprile 2016

Il concorso mira a riconoscere l’attività complessiva svolta a lungo termina in tema di energia sostenibile a livello regionale e / o locale che comprendono anche: Sensibilizzazione dei cittadini, Realizzazione di interventi efficienza energetica negli edifici pubblici e privati, L'utilizzo di fonti di energia rinnovabili, Il rafforzamento delle capacità delle autorità locali e regionali, Implementazione dei sistemi di trasporto puliti. La cerimonia di premiazione si svolgerà il 15 giugno a Bruxelles presso il "Palais des Académies" durante la Settimana europea dell'energia sostenibile (EUSEW) Il Premio è dedicato a Roger Leron, un pioniere di sviluppo energetico regionale in Europa e uno dei fondatori FEDARENE di cui è stato presidente per oltre dieci anni. Per visionare i termini di partecipazione al concorso: www.fedarene.org.

La Regione Abruzzo ospita il consiglio direttivo e l'assemblea generale Fedarene

La Regione Abruzzo è stata chiamata ad organizzare il Consiglio Direttivo e l’Assemblea Generale FEDARENE a Pescara dal 29 al 30 settembre 2016. La due giorni targata Abruzzo e Europa animerà la città di Pescara con una serie di eventi che porteranno nella cittadina abruzzese rappresentanti di regioni e agenzie regionali per l’energia e l’ambiente provenienti da tutta Europa. Il programma è in corso di definizione e sarà disponibile a breve su questo link.

La Regione Abruzzo a Bruxelles per il consiglio direttivo Fedarene

La Regione Abruzzo prenderà parte al Consiglio Direttivo FEDARENE (Federazione Europea delle Regioni e Agenzie per l’Energia e l’Ambiente) che si terrà il 15 marzo 2016 a Bruxelles, presso la sede della Federazione. Sarà discussa, tra gli altri, l’organizzazione della prima Assemblea Generale 2016 che si terrà a Pescara dal 29 al 30 settembre.

Modello unico per la realizzazione, la connessione e l’esercizio di piccoli impianti fotovoltaici integrati sui tetti degli edifici

Dal 24 novembre 2015 può essere utilizzato il Modello unico per la realizzazione, la connessione e l'esercizio di piccoli impianti fotovoltaici fino a 20 kW integrati sui tetti degli edifici approvato dal Ministero dello Sviluppo Economico con il decreto 19 maggio 2015 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 27 maggio 2015. Il Modello unico è utilizzato per la realizzazione, la connessione e l'esercizio degli impianti FV aventi tutte le seguenti caratteristiche: a) realizzati presso clienti finali già dotati di punti di prelievo attivi in bassa tensione b) aventi potenza non superiore a quella già disponibile in prelievo c) aventi potenza nominale non superiore a 20 kW d) per i quali sia contestualmente richiesto l'accesso al regime dello scambio sul posto e) realizzati sui tetti degli edifici con le modalità di cui all'articolo 7-bis, comma 5, del decreto legislativo n. 28 del 2011 f) assenza di ulteriori impianti di produzione sullo stesso punto di prelievo Le parti I e II del modello unico sono trasmesse dal soggetto richiedente al gestore di rete competente.

Energiochi all'EXPO 2015: il nuovo linguaggio dell'Energia

MILANO. "Uno sforzo e un impegno che confermano l'internazionalità dell'iniziativa Energiochi che pone oggi le basi per una implementazione delle attività e per tutta una serie di iniziative progettuali sui temi dello sviluppo sostenibile e dell'energia". Si è svolto nei giorni 27 e 28 Luglio a Milano, l'incontro di formazione nell'ambito del progetto Energiochi tra i rappresentanti della regione e i docenti italiani e spagnoli presso "Casa Abruzzo" il sito espositivo dell'EXPO per parlare del legame tra le tematiche di educazione allo sviluppo sostenibile, energia ed alimentazione. All'evento sono intervenuti oltre all'Assessore all'Ambiente, Mario Mazzocca, la dirigente del Servizio Energia, Iris Flacco, rappresentanti dell'Agenzia regionale ARAEN, docenti delle scuole abruzzesi, rappresentanti dell'università e della Direzione scolastica regionale, membri della commissione Energiochi X, rappresentanti delle agenzie regionali energia e ambiente, e docenti di Avila (Spagna). Energiochi è un concorso ideato dalla Regione Abruzzo e organizzato in collaborazione con il MIUR - Ufficio Scolastico regionale per l' Abruzzo, il Dipartimento di Scienze umane dell'Università dell'Aquila e l'ENEA. Nasce nel 2004, con l'intenzione e l'interesse di coinvolgere gli alunni degli istituti scolastici abruzzesi, nel processo di sviluppo delle nuove energie e nell'attuazione degli impegni presi con il 'Protocollo di Kyoto' il trattato internazionale in materia ambientale riguardante il riscaldamento globale. Il Concorso quest'anno ha celebrato la sua decima edizione e si è arricchito anno per anno di nuove iniziative, nuovi partners stranieri e nuove attività, sono già stati stilati infatti accordi di collaborazione con la Croazia (Contea Krapina) e la Spagna (Provincia di Avila) e durante il meeting sono state presentate nuove opportunità di collaborazione che porteranno a sviluppare una nuova piattaforma per confrontarsi a livello europeo con attività di docenza nelle scuole e sviluppare una nuova cultura in campo energetico. L'incontro è stato anche l'occasione per scambiare esperienze coi docenti spagnoli e per valutare come la consapevolezza dei temi dell'energia e della sostenibilità stia crescendo anno per anno negli studenti, anche grazioe al progetto Energiochi che vede in campo ogni anno più di 10000 ragazzi dai 3 ai 18 anni e dai loro docenti. Dopo 10 anni di esperienza si può certamente dire che Energiochi è il nuovo linguaggio dell'energia dei giovani, come loro vedono l'energia e come loro parlano di energia.

FAQ: Efficienza energetica degli impianti di climatizzazione invernale ed estiva

Al fine di fornire le risposte ai quesiti pervenuti da amministrazioni locali, imprese, installatori, manutentori e privati cittadini in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell'acqua per usi igienici e sanitari il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato le FAQ: EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAIONE INVERNALE ED ESTIVA. Le risposte alle domande più frequenti sono presenti sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico al link sottostante.

OPEN DAYS 2014 Bruxelles - Video Regione Abruzzo sul Covenant of Mayors

Siamo lieti di informarvi che durante la "12esima settimana delle regioni e delle Citta", il Committee of the Region ospiterà l'evento "OPEN DAYS Cinema". Il 7 e l'8 Ottobre infatti dalle 17:00 alle 18:30 tutti i partecipanti agli OPEN DAYS potranno vedere gli short video delle Best Practice a livello europeo inerenti lo Sviluppo Regionale e Urbano. La Regione Abruzzo è stata selezionata per la sua attività inerente il Covenant of Mayor , pertanto il video "Regione Abruzzo - A green Energy revolution" sarà fra i video che verranno trasmessi in loop durante l'evento. Il video può essere visionato (in lingua italiana e inglese) sulla pagina della Regione Abruzzo dedicata al Covenant of Mayors.

Prorogata la scadenza per il Libretto di impianto per la climatizzazione e il Rapporto di efficienza energetica

Il Ministro dello Sviluppo Economico ha firmato il decreto che fissa al 15 ottobre 2014 la scadenza entro la quale il libretto di impianto per la climatizzazione e il rapporto di controllo di efficienza energetica sugli impianti termici di climatizzazione invernale ed estiva, siano conformi ai modelli di cui al DM 10 febbraio 2014 del Ministro dello Sviluppo Economico. Il 15 ottobre 2014, pertanto, è la data a partire dalla quale si deve provvedere alla sostituzione o alla compilazione del nuovo libretto. La predetta sostituzione può avvenire in occasione e con la gradualità dei controlli periodici di efficienza energetica previsti dal DPR 74/2013 o di interventi su chiamata per guasti o malfunzionamenti. Fino al 15 ottobre 2014 nelle operazioni di controllo o negli interventi sopra richiamati e nelle nuove installazioni possono essere utilizzati sia i nuovi che i vecchi modelli di libretto. Il MiSE ha ritenuto opportuno prorogare la scadenza fissata al 1 giugno 2014 al fine di consentire alle Regioni e agli operatori del settore di avere più tempo per adeguarsi alle nuove disposizioni in materia di manutenzione ed ispezione degli impianti termici degli edifici.

Cerimonia di premiazione Energiochi - Il Saluto del Presidente di Fedarene Julije Domac.

Il 6 Giugno 2014 in occasione della Cerimonia di premiazione del concorso regionale Energiochi che si è svolta a Chieti Julije Domac, presidente di Fedarene (Federazione Europea delle Agenzie e delle Regioni per l' Energia e l'Ambiente) ha partecipato all'evento, premiando anche I Sindaci delle scuole vincitrici del concorso e rispondendo alle domande degli studenti su Fedarene e sulla sua attività. Domac era presente anche in qualità di rappresentante del Covenant of Mayors - Bruxelles. In allegato il saluto del Presidente Domac, disponibile in inglese e in italiano.

Progetto Comunitario Regions 4 Green Growth - Meeting in Svezia

A partire dal 7 maggio le Regioni partner del Progetto comunitario "Regions 4 Green Growth" (R4GG) stanno lavorando in Svezia per affinare le azioni necessarie per avviare entro l'anno la nuova economia sostenibile della riduzione degli inquinamenti e del risparmio energetico denominata green economy. Il progetto ha sviluppato le buone pratiche necessarie per avviare questo nuovo processo economico che deve rivitalizzare le imprese e dare impulso alla occupazione. Lo staff regionale che partecipa ai lavori del progetto R4GG dal 7 maggio in Sundsvall ha già verificato che tutta la strategia si avvia con la partecipazione attiva e decisionale dei cittadini e delle imprese con il supporto condiviso degli Organismi finanziari. Il progetto prevede lo scambio delle buone pratiche per l'avvio della istituzione di un fondo rotativo finalizzato all'efficientamento energetico da utilizzare anche con il concorso delle Esco. Il fondo rotativo verrà destinato agli interventi sia pubblici che privati . Gli interventi dovranno essere definiti attraverso consultazioni e condivisioni con le realtà locali. Per l'avvio della nuova economia è strategica la sottoscrizione del Patto dei Sindaci che coinvolge tutti i Comuni d'Abruzzo, le 4 Province e la Regione e la conseguente approvazione dei Piani di Azione per l'Energia Sostenibile (PAES). Si ritiene interessante l'istituzione di una Piattaforma di Consultazione e Confronto ove siano rappresentati gli Organismi Pubblici e Privati Locali per definire criteri, tempistica e strategia per la creazione di un Programma di Sviluppo e Investimento al fine di ridurre le emissioni di CO2 entro i valori previsti dalla legge nazionale. La Piattaforma pubblico/privato necessaria per avviare lo start up delle attività dovrà adottare un pacchetto di progetti sostenibili e condivisi e dovrà sostenere l'attuazione degli stessi raggiungendo così la riduzione dei costi energetici alle piccole e medie imprese, l'occupazione aggiuntiva e la boccata di ossigeno necessaria per ripartire con la produzione. La Regione, in applicazione del progetto europeo, si appresta ad applicare in alcune azioni sperimentali la nuova strategia a basse emissioni di carbonio (Low Carbon Economy) Maggiori informazioni sul progetto sono disponibili sul sito web www.regions4greengrowth.eu

Corso di aggiornamento per ispettori di impianti termici (D.P.R. 74/2013)

RENAEL (Rete Nazionale delle Agenzie Energetiche Locali) in collaborazione con ENEA sta organizzando un Corso di aggiornamento ed accertamento di idoneità tecnica per ispettori di impianti termici della durata di 24 ore in tre giorni più 2 giorni per l'accertamento per la prova scritta ed orale. Il corso si svolgerà a Roma presso il Centro Ricerche ENEA di Casaccia. Per informazioni rivolgersi a: RENAEL - Rete Nazionale delle Agenzie Energetiche Locali Tel. 081/417831 - Fax: 081/409957 e-mail: info@renael.net - sito internet: www.renael.net

Seminario Formativo sull'efficienza energetica degli edifici

Gli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri delle quattro province abruzzesi, insieme alla Regione Abruzzo - Direzione Affari della Presidenza - Servizio Politica Energetica/ARAEN, organizzano un seminario Formativo dal titolo: "Efficienza energetica. Acquisti verdi ed attestati di prestazione energetica degli edifici. APE" nell'ambito del progetto Comunitario EFFECT "Upgrading of Energy Efficient Public Procurement for a balanced economic growth of SEE area" - Programma di Cooperazione Transnazionale South East Europe (SEE 2007-2013). Il seminario si terrà il giorno 23 gennaio 2014 presso l'Aeroporto d'Abruzzo di Pescara a partire dalle h 10,00. Gli Ordini hanno presentato la domanda per il riconoscimento dei crediti formativi per coloro che parteciperanno all'evento.

Certificazione Energetica degli Edifici - trasmissione APE

Dal 1 settembre 2013, come stabilito con DGR n. 567/2013, gli Attestati di Prestazione Energetica (APE) vanno trasmessi alla Regione Abruzzo esclusivamente attraverso il Sistema Informativo per la Certificazione Energetica degli Edifici realizzato in collaborazione con ENEA al seguente link: https://www.certificazione-energetica-edifici.enea.it/abruzzo . Ogni altra modalità di trasmissione non consente l'accettazione e la registrazione dell'Attestato che pertanto risulta a tutti gli effetti di legge non trasmesso.

Seminario regionale sul Biometano

Si informa che la Regione Abruzzo organizza un seminario regionale sul Biometano che si terrà in data 15 ottobre 2013 presso la Facoltà di ingegneria dell'Aquila - a partire dalle 10:00. Il seminario è rivolto ai tecnici ai portatori di interesse e fa parte delle attività previste dal progetto IEE BIOMETHANE REGIONS di cui la Regione Abruzzo è partner. Saranno presenti esperti del settore come da programma allegato. Per ulteriori informazioni inerenti il progetto si possono consultare i siti internet www.bio-methaneregions.eu e www.regione.abruzzo.it/xaraen (sezione progetti comunitari). Si invita la S.V. a partecipare all?evento e ad inoltrare la presente e-mail a tutti i possibili interessati e darne diffusione presso i propri siti internet.

Programma di Cooperazione Transnazionale South East Europe - progetto EFFECT - Seminario Formativo

La Regione Abruzzo/ARAEN Lead Partner del progetto EFFECT (Upgrading of Energy Efficient Public Procurement for a balanced economic growth of SEE area) nell'ambito del Programma di Cooperazione Transnazionale South East Europe, organizza un seminario formativo dal titolo "INTEGRAZIONE DI CRITERI DI EFFICIENZA ENERGETICA NEGLI APPALTI PUBBLICI" con l'approfondimento del "SISTEMA INFORMATIVO DELLA REGIONE ABRUZZO PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA E CATASTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI" che si svolgerà il giorno 26 settembre 2013 alle ore 15:00 presso la Sala Polifunzionale della Provincia di Teramo in Via Vincenzo Comi, 11 a Teramo.

Sistema Informativo per la Certificazione Energetica degli Edifici

Dal 1 settembre 2013 sarà operativo il Sistema Informativo per la Certificazione Energetica degli Edifici della Regione Abruzzo realizzato in collaborazione con ENEA. L'accesso al Sistema Informativo avviene mediante una sezione del portale istituzionale della Regione Abruzzo. Tale Sistema Informativo consente ai soggetti abilitati alla certificazione energetica degli edifici ai sensi della normativa nazionale vigente (DPR n. 75 del 16/04/2013) la compilazione e l'invio degli Attestati di Prestazione Energetica (APE). Per potere accedere ai servizi offerti dal sistema, il soggetto certificatore dovrà innanzitutto registrarsi attraverso il seguente portale web: https://www.certificazione-energetica-edifici.enea.it/abruzzo. La procedura telematica di trasmissione degli APE sostituisce l'invio cartaceo degli stessi. Un altro passo avanti della Pubblica Amministrazione per la semplificazione amministrativa.

Concorso Energiochi 8 - proroga scadenza

Si comunica che la scadenza per la presentazione degli elaborati realizzati per il Concorso viene prorogata alla data 20/04/2013.

Energiochi 8 coinvolgimento Province

Nell'ambito del Concorso Energiochi 8 la Regione Abruzzo richiede la collaborazione delle Amministrazioni Provinciali aderenti al Patto dei Sindaci per l'organizzazione delle visite didattiche e della manifestazione conclusiva.

Visite guidate agli impianti alimentati da fonti rinnovabili in Abruzzo

In riferimento al Concorso Energiochi n.8, questa Amministrazione offre la possibilità alle scuole iscritte di richiedere visite didattiche agli impianti alimentati da fonti rinnovabili.

Adesione insegnanti per didattica Energiochi 8

In riferimento al Concorso Energiochi n.8 e in considerazione delle innumerevoli comunicazioni, da parte delle scuole, relativamente alla richiesta di personale docente esperto in materia di energie rinnovabili, si fa presente che, nell'operare tale scelta, possono sicuramente essere individuati anche gli insegnanti che, nel corso delle edizioni del Concorso Energiochi sono risultati vincitori in rappresentanza delle classi scolastiche che hanno partecipato al bando e che, sicuramente hanno acquisito, in quelle circostanze, la conoscenza e l'esperienza adeguate da poter trasmettere direttamente ai propri alunni.

Stop all'autocertificazione in classe energetica G

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 13/12/2012 il Decreto Ministeriale 22 novembre 2012 "Modifica del decreto 26 giugno 2009, recante: «Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici.»." Con le modifiche alle Linee Guida, apportate dal suddetto Decreto, viene abrogata la possibilità per i proprietari di edifici energivori di effettuare l'autodichiarazione di classe G . L'autodichiarazione potrà essere sostituita con una delle procedure di certificazione semplificate già definite dal Dm 26 giugno 2009, paragrafo 5.2, punto 2 che prevedono una diagnosi energetica semplificata svolta da un tecnico abilitato

Riunione del Comitato operativo del Progetto BIOMETHANE REGIONS

In data 16 ottobre si è svolta la riunione del Comitato operativo del Progetto BIOMETHANE REGIONS alla presenza di rappresentanti del Servizio Ambiente Energia, Università L'Aquila, CO.T.IR, Coldiretti Abruzzo, CIA Abruzzo, ARPA SPA e Regione Abruzzo ex ARSSA in cui si è discusso delle potenzialità del biometano, dell'individuazione di stakeholders e portatori di interesse a livello locale e di eventi quali fiere, seminari, workshop in cui promuovere il biogas ed il biometano

Avviso per operatori di biogas-biometano

I potenziali operatori che sono interessati alla costruzione di impianti biogas-biometano da digestione anaerobica possono trovare un valido supporto nelle informazioni presenti nei siti dei progetti iee biogas regions e biomethane regions. Vi invitiamo a contattarci per maggiori dettagli e per ottenere ulteriori e nuove informazioni di supporto.

Proroga termini presentazione domande Bando Biomasse

Si informa che, a cusa delle avverse condizioni metereologiche (neve e ghiaccio) che hanno colpito l'intero territorio regionale causando notevoli disagi e interruzioni della circolazione stradale, con Determinazione n. DA13/29 del 08/02/2012 è stato prorogato al 29/02/2012 il termine ultimo per la presentazione delle domande di contributo di cui al "Bando pubblico per la concessione di incentivi finalizzati alla realizzazione di centri di stoccaggio per il trattamento dei materiali legnosi al fine di ottenere cippato e la posa in opera di impianti completi per l'utilizzo del cippato per la fornitura di energia termica", pubblicato sul B.U.R.A. ordinario n. 68 del 11/11/2011.

Certificazione Energetica degli edifici

Gli Attestati di Certificazione Energetica redatti da tecnici abilitati ai sensi della normativa nazionale vigente (D. Lgs. n. 192/2005 e s.m.i. e D. Lgs. n. 115/2008) vanno spediti a Regione Abruzzo - Servizio Politica Energetica, Qualità dell?Aria, SINA - Via Passolanciano n. 75 - 65124 Pescara

Progetto IEE Biomethane regions: iscrizione al database dei consulenti/fornitori/tecnici

Il Wales Centre of Excellence for Anaerobic Digestion (Centro di Eccellenza per la Digestione anaerobica il Galles) ha realizzato a gennaio 2011 una banca dati contenente una lista di fornitori/consulenti per impianti di Digestione Anaerobica e produzione di biogas (http://www.walesadcentre.org.uk/). La banca dati dei fornitori è in costante crescita e conta attualmente 200 organizzazioni. Anche se è attualmente in gran parte costituita da organizzazioni/ditte con sede o che operano all'interno del mercato del Regno Unito, è destinata a crescere e ospitare i fornitori in tutto il mondo. Il Wales Centre of Excellence for Anaerobic Digestion è un partner del progetto Biomethane Regions finanziato dal Programma della Commissione Europea IEE (Intelligent Energy Europe); nell’ambito di questo progetto deve essere redatto un elenco fornitori di ogni regione partner. Pertanto è stato deciso di utilizzare strumenti già a disposizione del Centro e contribuire a diffondere le ditte/organizzazioni presenti nel database nei Paesi europei che fanno parte di questo progetto).Lo scopo del progetto Biomethane Regions è anche quello di contribuire ad eliminare il maggior numero di barriere che attualmente ostano lo sviluppo del biometano in Europa. Identificare le organizzazioni/imprese/ditte nel mercato che possono fornire supporto, assistenza, prodotti o servizi è l'obiettivo di questo database. Il database dei fornitori/consulenti mira a svolgere un ruolo molto importante nel garantire che coloro che desiderano realizzare nuovi impianti, o mantenere o migliorare le strutture esistenti, possano individuare i soggetti idonei a soddisfare le loro esigenze in modo rapido e facile.La registrazione al database è GRATUITA. E' altresì gratuito per gli utenti consultare il database. La procedura dura circa 5 minuti e sarete in grado di modificare il vostro profilo in qualsiasi momento. La registrazione è compilabile on line al seguente link: http://www.walesadcentre.org.uk/ (Supplier Directory, selezionare click to register) Si informa che il Wales Centre of Excellence for Anaerobic Digestion è in parte finanziato dal Governo dell'Assemblea Gallese, il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e l'Università di Glamorgan.Per domande o commenti riguardanti il database, o per problemi con la registrazione della vostra organizzazione, potete contattare Rees Elaine (responsabile amministrazione del Centro): erees@glam.ac.uk

Procedura abilitativa semplificata per impianti di potenza nominale fino ad 1 MW elettrico

La D.G.R. n. 294 del 02/05/2011 ha disposto che, a far data dal 02/05/2011, gli impianti per la produzione di energia elettrica alimentati da fonti rinnovabili di potenza nominale fino ad 1 MW elettrico vengono autorizzati direttamente dall'Amministrazione Comunale secondo la "Procedura abilitativa semplificata" prevista dall'art. 6 del D.Lgs. n. 28 del 03/03/2011. Si ricorda che ai sensi del Decreto Legislativo la procedura abilitativa semplificata di cui sopra autorizza l'impianto comprensivo della rete elettrica per la connessione in quanto opera connessa ai sensi del D.M. 10/09/2010. La D.G.R. regolamenta inoltre le istanze presentate ai sensi della D.G.R. n. 244/2010 (Autorizzazione Unica generalizzata per impianti fotovoltaici) entro il 29 marzo 2011, purchè complete di tutta la documentazione prevista negli allegati 1a, 1b e 2 e della intervenuta documentazione prevista dal D.M. 10/09/2010, stabilendo che le stesse hanno conseguito il titolo abilitativo al momento della presentazione della istanza completa.

"Seminario Europeo" progetto Biogas Regions – Bruxelles - 30 giugno

In data 30 giugno presso Albert Halll di Bruxelles si è tenuto il final meeting del Progetto IEE BIOGAS REGIONS a cui ha preso parte come partner il Servizio Politica Energetica della Regione Abruzzo rappresentato dalla Dirigente del Servizio Dott.ssa Iris Flacco. Si è trattato dell'ultimo meeting di progetto organizzato nell'ambito della European Bioenergy Conference che ha visto la partecipazione dei principali key actors del settore Biogas a livello internazionale. Il meeting si è svolto sotto forma di seminario dal titolo IL BIOGAS PIU' CHE UNA OPPORTUNITA' PER LE REGIONI EUROPEE durante il quale i partner di progetto hanno evidenziato tutte le attività svolte nell'ambito del progetto, i successi e le ricadute sul territorio locale e le prospettive per il futuro in ogni singolo paese. La Regione Abruzzo è stata anche protagonista della tavola rotonda che si è svolta a conclusione del seminario in cui sono stati descritti i principali obbiettivi raggiunti a livello locale. Dalla discussione è emerso che il contesto abruzzese è particolarmente vocato allo sviluppo di questa tipologia sia dal punto di vista delle materie prime che dal punto di vista degli incentivi attualmente disponibili a livello nazionale. I rappresentanti dell'Unione Europea hanno confermato il supporto presente e futuro delle istituzioni per lo sviluppo del Biogas. Per maggiori dettagli e foto visitare:

Bando diagnosi energetiche

E' disponibile l'elenco degli ammessi e non ammessi alla procedura di gara approvato con Determina del Dirigente n. DA 13/79 del 21.04.2010.

Bando Diagnosi Energetiche - DM 22.12.2006 - Aperture buste

Lunedì 19 aprile alle ore 11.00 a Pescara in via Passolanciano 75 - V piano avrà luogo l’apertura delle buste pervenute in risposta al bando relativo alle diagnosi energetiche sulle utenze energetiche pubbliche approvato con DGR 471/09. Tutte le Ditte che hanno risposto al bando sono invitate a presenziare.

Pubblicato il volume dal titolo "Il risparmio energetico nelle utenze energetiche pubbliche"

Il Servizio Energia della Regione e l'ARAEN, nell'ambito del progetto comunitario ENERSUN, hanno realizzato una importante pubblicazione dal titolo "Il risparmio energetico nelle utenze energetiche pubbliche". Si tratta di un'utile applicazione pensata per il decisore pubblico. La pubblicazione, a firma della Dott.ssa Iris Flacco del Dott. Enrico Forcucci e dell'Arch. Pasqualino Grifone, è finalizzata infatti a dotare le amministrazioni pubbliche di uno strumento di riferimento che permetta loro di poter orientare gli interventi sulle proprie utenze verso soluzioni energicamente efficienti e quindi a minore impatto ambientale. L'obiettivo è, oltre quello di "informare", anche quello di "sensibilizzare" verso i temi energetico-ambientali. Il testo è strutturato non come semplice elenco di soluzioni "preconfezionate", ma come strumento in cui le soluzioni interventistiche sono definite per mezzo di una metodologia di tipo analitica replicabile. Infatti a partire da un'attenta diagnosi, si arriva alla definizione di quelle soluzioni che meglio di altre, in termini di costi-benefici, permettono la riduzione dei consumi energetici. Si auspica che dall'applicazione dei contenuti di questo lavoro le Amministrazioni pubbliche possano accelerare il percorso virtuoso ormai da qualche anno avviato, che le porti rapidamente nella direzione di un contenimento dei consumi energetici e di un miglioramento generale della godibilità/fruibilità dei propri edifici pubblici. Il volume è disponibile gratuitamente presso gli uffici del Servizio Regionale Energia/ARAEN a Pescara in via passolanciano 75 - V Piano per tutte le amministrazioni pubbliche che ne facciano richiesta con l'apposito modulo allegato. Si precisa che sarà rilasciato un volume per amministrazione e che lo stesso può essere esclusivamente ritirato a mano presso gli uffici regionali (non sarà inviato). I referenti per il ritiro della pubblicazione sono il Dott. Enrico Forcucci e la Dott.ssa Eliana Ferretti.

A ACITIF - Addis Chamber International Trade Fair

Dal 25 al 3 marzo 2010 si terrà presso l'Addis Abeba Exhibition Center la 14ma edizione dell'A ACITIF - ADDIS CHAMBER INTERNATIONAL TRADE FAIR, organizzata dalla Camera di Commercio locale. La prossima edizione avrà come tema "Renewable Energy for renewed Ethiopia", e per l'occasione verranno organizzati seminari e giornate mirate per gli espositori ed addetti ai lavori. Le aziende e gli operatori del settore, per ulteriori informazioni, possono rivolgersi al Servizio Energia della Regione Abruzzo sito in Pescara Via Passolanciano 75 o telefonare direttamente all'Organizzazione: uff. 00251 11 5504647/48, cellulari 00251 234137212179 referente Mr. Gashaw Abate, Manager, fax 00251 115504649.

Realizzato un impianto fotovoltaico in Burundi

Energia pulita in Africa grazie alla Regione Abruzzo. Il 16 settembre scorso è stato inaugurato un impianto fotovoltaico in Burundi (Africa), grazie ad un contributo di euro 71.963,23 concesso dalla Regione Abruzzo - Direzione Affari della Presidenza - Servizio Energia. L’impianto di potenza di circa 6 Kw, fornisce energia elettrica alla sede della Congregazione delle suore “Bene Umukama”, che svolgono attività di assistenza ed educazione alla popolazione di Bujumbura. L’impianto è stato realizzato attraverso la onlus “Aiutiamoli a Vivere”, con sede operativa a Spoltore (PE) e con anni di esperienza nel campo del volontariato e della solidarietà in Africa, che ha curato tutta l’attività di trasporto e montaggio dell’impianto. Grazie a questo piccolo contributo, viene assicurata una assistenza medica e scolastica in una delle regioni africane maggiormente devastata negli ultimi anni dalle guerre e dalla carestia.

Graduatoria provvisoria bando rottamazione caldaie 2008/09

E'stata pubblicata sul BURA Speciale n.41 del 07/10/2009 la graduatoria provvisoria del bando rottamazione caldaie 2008/09. I soggetti esclusi possono presentare alla FI.R.A. spa opportune osservazioni avverso l'esclusione entro il termine di trenta giorni naturali e consecutivi dalla pubblicazione sul B.U.R.A. della suddetta graduatoria.

Graduatorie definitive Bando Solare Termico 2008

Sono state approvate le graduatorie definitive del "Bando solare termico 2008" . Si ricorda agli ammessi a contributo che entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di ammissione a contributo da parte della FI.R.A. Spa devono comunicare, a mezzo raccomandata A/R, l'accettazione del contributo pubblico concesso come da Allegato E del bando.

Convegno "Risparmio ed efficienza energetica in edilizia"

In data 11 febbraio 2009 la Regione Abruzzo/ARAEN ha organizzato il workshop "Risparmio ed efficienza energetica in edilizia" nell'ambito della Settimana Europea sulle Energie Sostenibili (EUSEW 2009). L'iniziativa ha riscontrato un grande successo di pubblico. All'evento sono intervenuti l'Ordine degli Ingegneri, l'Ordine degli Architetti, l'Ordine dei Geologi, la Facoltà di Architettura di Pescara, la Facoltà di Ingegneria dell'Aquila, il SACERT Abruzzo, l'ENEA, l'ADICONSUM, le ATER di Lanciano. Il workshop è stato moderato dal giornalista Pasquale Tritapepe. Chiunque voglia richiedere tutte le presentazioni e il materiale del convegno può contattare i seguenti recapiti telefonici: 085.7672524 oppure 085.7672579.

Graduatorie - Bando Solare Termico 2008

Graduatorie provvisorie del bando solare termico 2008 pubblicato sul BURA ordinario n. 3 del 9 gennaio 2008, per maggiori informazioni si prega di contattare la Fi.r.a. SpA.

Autorizzazione Integrata Ambientale

Delibera di Giunta Regionale n. 1208 del 04/12/2008 - Autorizzazione integrata ambientale. Criteri per l'esercizio delle funzioni amministrative in materia di A.I.A. e V.I.A..

Bando Rottamazione Caldaie 2008/2009

La Regione Abruzzo - Servizio Politica Energetica, Qualità dell'Aria, Inquinamento Acustico, Elettromagnetico, Rischio Ambientale, SINA - promuove il rinnovo del parco caldaie, al fine di conseguire il risparmio energetico e la riduzione dell'inquinamento atmosferico, facendo riferimento alla normativa recentemente emanata relativa al rendimento energetico nell'edilizia e cioè al Decreto Legislativo n° 192 del 19/8/2005, in attuazione della Direttiva 2002/91/CE. Il presente Bando concorre ad incentivare il miglioramento delle prestazioni energetiche degli impianti termici esistenti tramite la possibilità di sostituire le vecchie caldaie con nuove caldaie a condensazione.

Impianti a biomassa: Pubblicazione bando

La Direzione Parchi Territorio Ambiente Energia - Servizio Politiche Energetiche ha emanato il bando sulle biomasse pubblicato sul B.U.R.A speciale n. 82 del 21/11/2008, finalizzato alla produzione di energia termica da biomassa di origine agricola. Il bando è rivolto agli imprenditori agricoli professionali singoli o associati (I.A.P.), ai sensi del D.Lgs. 29 marzo 2004, n. 99 e successive modifiche, che intendono utilizzare a scopo energetico la biomassa prodotta in azienda (residui derivanti da potature di impianti arborei aziendali, prodotti legnosi provenienti da utilizzazioni forestali, da colture dedicate alla produzione di energia) e derivata dalle attività agro-industriali di trasformazione (sanse, nocciolino ecc.) secondo un modello di sviluppo attento non solo alle logiche produttive ma anche alle tematiche ambientali ed energetiche per una agricoltura sempre più "sostenibile". Il contributo è del 50% in conto capitale fino ad un massimo ammissibile a seconda dell'investimento. Sono previsti finanziamenti per tre tipologie di interventi: 1. Tipologia d'intervento - Meccanizzazione delle operazioni di raccolta, trasporto, stoccaggio, trattamento, conservazione delle biomasse prodotte e trasformate in azienda e utilizzazione delle stesse con l'acquisto e l'installazione di generatori di calore ad alto rendimento idonei alla combustione di biomasse vegetali (legna da ardere, fascine di potature, nocciolino, sanse, cippato) per il riscaldamento di strutture agricole inserite nel ciclo produttivo aziendale (essiccatoi, strutture di trasformazione, strutture destinate all'agriturismo, serre ecc.); 2. Tipologia d'intervento - Meccanizzazione delle operazioni di raccolta, trasporto, stoccaggio, trattamento e conservazione delle biomasse prodotte e trasformate in azienda; 3. Tipologia d'intervento - Installazione di generatori di calore ad alto rendimento idonei alla combustione di biomasse vegetali (legna da ardere, fascine di potature, nocciolino, sanse, cippato) per il riscaldamento di strutture agricole inserite nel ciclo produttivo aziendale (essiccatoi, strutture di trasformazione, strutture destinate all'agriturismo, serre ecc.).

II Conferenza Regionale Energiochi

Anche quest'anno, l'Assessorato all'Ambiente e all'Energia della Regione Abruzzo, attraverso l'ARAEN, l'Agenzia Regionale per l'Energia, organizza per gli alunni delle scuole materne, elementari e medie abruzzesi il concorso ENERGIOCHI, con il quale intende promuovere i temi della sostenibilità ambientale e diffondere la conoscenza delle fonti di energia rinnovabile nonchè i criteri del risparmio energetico. Il concorso, giunto alla quarta edizione, ha raccolto notevoli consensi tanto da attirare l’attenzione degli organi di informazione locali e nazionali, come testimonia la presenza delle telecamere di Rai Uno in occasione della manifestazione conclusiva della passata edizione. La manifestazione di apertura della nuova edizione di Energiochi è in programma per lunedì 20 ottobre, a partire dalle ore 9.30, presso la Riserva regionale "Cea Bellini", Lago di Penne, in contrada Collalto. Durante la stessa giornata si svolgerà la II Conferenza Regionale sull’ Energia alla quale partecipano le Autorità Regionali e locali, i Presidi delle Università Regionali, le Ater territoriali oltre ai rappresentanti di settore, così come indicato nel programma allegato. Domenica 19 ottobre si svolgeranno i voli in mongolfiera, le visite nei centri di produzione di energia rinnovabile e la dimostrazione della “macchina ad idrogeno”. Le giornate sono aperte al pubblico.

Graduatorie Bando Rottamazione Caldaie 2007

Sono state approvate le graduatorie definitive del "Bando rottamazione caldaie 2007" pubblicato sul BURA n.74 Speciale. Ai fini dell'erogazione del contributo è necessario inviare alla FIRA S.p.a. la documentazione prevista dall'art. 7 del bando "Modalità di erogazione del contributo".

CONVEGNO: L'EFFICIENZA ENERGETICA NEGLI EDIFICI PUBBLICI E NELL'ILLUMINAZIONE CITTADINA

Si informa che il giorno 8 Ottobre a Roma si terrà il convegno sull'efficienza energetica negli edifici pubblici e nell'illuminazione cittadina. L'Adiconsum, partners italiano del progetto europeo "Enerbuilding", ( sviluppo dell'efficienza energetica negli edifici privati), ha inteso coinvolgere le agenzie europee SAVE nella fase di divulgazione nazionale delle attività previste in detto progetto europeo. Il convegno, oltre a presentare il progetto europeo, vuole mettere in evidenza le problematiche relative all'applicazione delle normative vigenti in materia di efficienza energetica.

Bando Regionale biomasse. Graduatorie

Nell'ambito del Programma Regionale per la valorizzazione energetica delle Biomasse nella Regione Abruzzo, promosso con DGR 1233/2003 e DGR 100/2007, è stata approvata con Determinazione DN2/169 la proposta di graduatoria regionale degli intervanti ammissibili, la concessione dei contributi e approvato l'elenco degli interventi esclusi del Bando pubblico per l'utilizzo e la realizzazione di impianti per la produzione di energia dalle biomasse di origine agricola - modello di filiera aziendale (filiera 1).

Efficienza degli usi finali dell'energia e i servizi energetici

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3 luglio 2008, n.154 il D. Lgs. n. 115 del 30 maggio 2008 "Attuazione della direttiva 2006/32/CE relativa all'efficienza degli usi finali dell'energia e i servizi energetici e abrogazione della direttiva 93/76/CEE"

Incentivi Solare Termodinamico

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 30 aprile 2008, n. 101 il D.M. 11 aprile 2008, "Criteri e modalità per incentivare la produzione di energia elettrica da fonte solare mediante cicli termodinamici" emanato dal MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO di concerto con IL MINISTRO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

Bando Rottamazione Caldaie 2007 - Graduatoria ammessi

E' stata pubblicato sul BURA Speciale N° 42 del 16 maggio 2008 la graduatoria del bando rottamazione caldaie 2007. Ai fini dell'erogazione del contributo è necessario inviare alla FIRA S.p.a. la documentazione prevista dall'art. 7 del bando "Modalità di erogazione del contributo".

Convegno "Il risparmio energetico negli edifici: opportunità di lavoro ed esperienze a confronto"

Una collaborazione tra le scuole abruzzesi e il Settore Energia della Regione Abruzzo per promuovere il risparmio energetico e la conoscenza delle fonti di energia rinnovabile: è l'obiettivo sancito nel corso del convegno dal titolo "Il risparmio energetico negli edifici:opportunità di lavoro ed esperienze a confronto",organizzato dall'Assessorato regionale al territorio e all'ambiente in occasione delle fiera Abitare Oggi di Lanciano. Al convegno hanno partecipato oltre duecento studenti degli istituti di scuola media superiore di Lanciano, in un'originale incontro-lezione animata dall'assessore regionale all'Ambiente, dai funzionari del Servizio Energia della Regione, dai rappresentanti dell'Ente formazione sicurezza edile di Pescara, dell'ordine degli architetti della Provincia di Chieti e di Pescara, dell'ADICONSUM e del Collegio dei Geometri della Provincia di Chieti. "Quello di Lanciano - ha spiegato l'assessore regionale all'ambiente e al territorio - si è rivelato un appuntamento importante nell'ambito di quel percorso di collaborazione che la Regione ha avviato ormai da qualche anno con le scuole abruzzesi. Iniziative, come la partecipazione alla Fiera di Lanciano o il concorso Energiochi, testimoniano l'attenzione nei confronti dei giovani e la nostra strenua convinzione che solo sensibilizzando le nuove generazioni potremo raggiungere gli obiettivi di efficienza energetica e di pieno utilizzo delle fonti di energia rinnovabile".

News e Avvisi

In questo momento non vi sono avvisi pubblicati...

Eventi

In questo momento non vi sono eventi in corso...