Sommario della pagina:
Personalizza lo stile

Biogas Regions - Programma

Programma di lavoro

Il Programma di lavoro è diviso in sette work packages.

WP 1 Coordinamento e management

L'obiettivo di questo è di garantire un management efficiente del progetto, in modo da mettere tutti I partner nelle condizioni di attuare il programma di lavoro con il maggior impatto possibile nelle regioni partecipanti.

WP 2 Stato dell'arte e buone pratiche

The WP ha lo scopo di raccogliere e studiare lo stato dell'arte sul BIOGAS nelle nazioni partner e di capire il punto di partenza. Oltre allo studio delle condizioni tecniche amministrative e normative, ogni partner elaborerà una road map locale allo scopo di superare gli ostacoli e le barriere individuate e di creare un contesto favorevole allo sviluppo di questa tecnologia. Verranno individuate e documentate le best practice nelle aree partner con l'obiettivo di creare le basi per la replicazione

WP 3 Sensibilizzazione e Formazione

A seconda delle barriere identificate verranno portate avanti importanti attività di sensibilizzazione presso i target group. Queste attività includeranno l'organizzazione di seminari informative, stampa di pieghevoli, brochure linee dedicate e newsletter elettroniche. C'è bisogno inoltre di formazione per i promotion partner che devono incrementare il proprio know-how . Ma anche tecnici e consulenti saranno coinvolti.

Brochure informativa sul biogas

Una utile guida introduttiva alla tecnologia della digestione anaerobica per la produzione di biogas utilizzabile a fini energetici. E' rivolta principalmente agli imprenditori agricoli, presenta inoltre esempi di impianti già operanti in Italia e all'estero e informazioni sugli incentivi economici per la realizzazione degli impianti.

Half days seminars

Martedì 10 marzo p.v. si sono tenuti presso la Facoltà di Agraria, a Mosciano Sant'Angelo due seminari formativi organizzati dal Servizio Politiche Energetiche della Regione Abruzzo nell'ambito del progetto IEE Biogas Regions dal titolo: "Il biogas: da potenzialità a risorsa" rivolto ai rappresentati degli enti locali e "Il biogas: Opportunità per le aziende agricole e l'agro industria - produzione e prospettive" rivolto agli imprenditori agricoli e del settore agro-alimentare. Esperti del settore, rappresentanti delle associazioni di categoria e della Regione hanno illustrato gli aspetti più importanti legati agli impianti di produzione di Biogas da digestione anaerobica di reflui zootecnici, residui alimentari e colture energetiche e successivo utilizzo del Biogas a fini energetici. Gli atti dei seminari possono essere visionati cliccando qui di seguito.

Study Tour

Nei giorni 19 e 20 di novembre 2009, nell'ambito del progetto Biogas Regions, il Servizio Politica energetica della Regione Abruzzo ha organizzato per gli allevatori abruzzesi visite guidate ad impianti di produzione di energia elettrica mediante biogas prodotto dalla digestione anaerobica dei reflui da allevamento. Gli impianti visitati si trovano nel Veneto e sono stati illustrati sia da tecnici progettisti del settore che dal Presidente dell'AIEL (Associazione Italiana Energie Agroforestali). L'incontro è stato effettuato al fine di presentare agli allevatori, che hanno mostrato un potenziale interesse alla realizzazione di tali impianti, esempi pratici di gestione e le opportunità di guadagno ad essi collegati.

Seminario tecnico Biogas

Si è svolto il 23 febbraio presso l'Aeroporto d'Abruzzo il seminario tecnico-formativo "Impianti di digestione anaerobica per la produzione di biogas a fini energetici. Applicazione nel settore agricolo e agro-industriale". Nel corso della giornata, che ha visto partecipare oltre 200 tecnici e operatori locali, sono stati trattati i principi base della tecnologia di digestione anerobica, con approfondimenti sul dimensionamento dell'impianto, i substrati utilizzabili, i processi di controllo del sistema e gli aspetti economici e autorizzatori; sono stati inoltre descritti puntualmente numerosi impianti, diversi per taglia e materiali in ingresso, con un occhio particolare alle possibili applicazioni nel contesto regionale. Il corso è stato inoltre un utile punto di incontro fra i tecnici locali e gli esperti delle Università di Teramo e de L'Aquila, del CRPA (Centro ricerche produzioni animali) nonché con le ditte che operano da anni nel settore del Biogas.
Gli atti del convegno sono di seguito allegati

WP 4 Piani di sviluppo ed investimento per impianti di Biogas

Il cuore di questo WP consiste nella ricerca di siti potenziali in modo da preparare il terreno per potenziali investimenti. Questo processo si divide in due fasi: nella prima fase si analizzano I siti potenziali attraverso uno "studio di opportunità", nel caso di riscontro positivo si passa allo studio di fattibilità per un impianto di Biogas. Gli experienced partner forniranno tutti i dettagli degli studi di opportunità, svolti già precedentemente, successivamente adattati dai promotion partner a seconda delle specifiche che esigenze locali. Per i siti più interessanti ci sarà uno studio di opportunità e per i due più promettenti si porteranno avanti degli studi per incentivarne le sviluppo futuro.

Vi interessa sapere se potrete implementare la tecnologia a Biogas?

Nell'ambito del progetto è stato sviluppato uno strumento di valutazione, la "Quick Check tool", ed è disponibile cliccando sul link qui di seguito. Può essere utilizzato come strumento indicativo di valutazione per un progetto di impianto di digestione anaerobica per la produzione e l'utilizzo a fini energetici del Biogas e fornirà uno schema esplicativo sulla praticabilità o meno del progetto. E' quindi un utile strumento di carattere indicativo ed il risultato, anche negativo, mette in luce gli aspetti da approfondire ulteriormente nella progettazione. Leggete tutte le note prima di iniziare a completare lo schema di valutazione. Ponete attenzione alle varie soglie di valutazione che dipendono dal tipo di substrato usato.

Software tool BOGC: strumento per il predimensionamento di un impianto di digestione anaerobica

Nell'ambito del progetto è stato sviluppato dai partners tedeschi, un ulteriore strumento di valutazione, il "Software tool BOGC", per valutare la fattibilità tecnico economica della realizzazione di impianto di produzione di biogas a fini energetici, utilizzando la digestione anaerobica in regime termico mesofilo/termofilo, e per avere un dimensionamento preliminare dell'impianto stesso. Il Software tool è scaricabile presso il seguente link del partner del progetto Biogas regiones Energie-Zentrum al seguente indirizzo:
Si precisa il software ha carattere indicativo e che i dati di default sono tarati al contesto tedesco (rese e costi delle materie prime, costi dell'impianto e dell'energia, etc.) pertanto per ottenere risultati più precisi è possibile modificare tali dati nella sezione "impostazioni" del programma. E' altresì possibile aggiungere substrati non presenti nel database.

WP 5 Partnership per gli impianti e trasferimento di tecnologia

La priorità è quella di coinvolgere la maggior parte degli attori principali e degli stake holders nella promozione della tecnologia del Biogas in ogni nazione partecipante. Incontri regolari di uno speciale Gruppo di lavoro garantiranno questo coinvolgimento. La partnership degli impianti ha un ruolo chiave per il successo del progetto. Lo scopo è ristudiare diverse possibili partnership in modo da facilitare il successo dell'impianto di Biogas. Oltre al trasferimento di know -how previsto in un altro work package è necessario agevolare anche il trasferimento di tecnologia. Gli studi per incentivare lo sviluppo dell'impianto verranno usti nel processo di incontro tra investitori e fornitori in modo da spingere le aziende che forniscono biogas a fare una offerta per costruire e gestire un impianto di biogas nelle due experienced countries.
Database del Biogas: lista tecnici, aziende e fornitori di prodotti e servizi per impianti di digestione anaerobica e produzione di Biogas con esperienza e referenze nel settore. Un utile strumento di consultazione da parte di utenti interessati alla realizzazione di impianti presso le proprie aziende o consorzi. La directory verrà aggiornata periodicamente, qualora foste interessati a prendervi parte potete contattare araen@regione.abruzzo.it richiedendo l'apposito form da compilare. La partecipazione è gratuita, l'unico requisito è essere referenziati nel settore.

WP 6 Promozione e disseminazione

Lo scopo è di aumentare il numero di impianti di biogas in funzione nelle aree esistenti e non solo. I risultati ottenuti dai diversi WP saranno resi disponibili e diffusi con lo scopo di incoraggiare i target group a a seguire l'esempio ed implementare gli impianti di biogas su larga scala. Le attività di disseminazione si concentreranno su 4 modi efficienti di diffondere il messaggio: promozione basata su Internet, organizzazione di seminari di disseminazione e cooperazione con altri canali e media.
La Communication Guide è stata formulata nell'ambito del progetto IEE BIOGAS REGIONS su proposta degli experienced partner LEV e LEA, sulla base della loro esperienza pluriennale nell'ambito degli impianti di digestione anaerobica per la produzione di biogas. Essa ha lo scopo di fornire suggerimenti per una buona comunicazione fra il proponente del progetto e la comunità, per superare le barriere non tecniche spesso dovute alla carenza di informazione dei cittadini. La presente guida non ha carattere prescrittivo e non è legata ai procedimenti autorizzatori previsti dalla normativa vigente.

"Seminario Europeo" progetto Biogas Regions – Bruxelles - 30 giugno

In data 30 giugno presso Albert Halll di Bruxelles si è tenuto il final meeting del Progetto IEE BIOGAS REGIONS a cui ha preso parte come partner il Servizio Politica Energetica della Regione Abruzzo rappresentato dalla Dirigente del Servizio Dott.ssa Iris Flacco. Si è trattato dell'ultimo meeting di progetto organizzato nell'ambito della European Bioenergy Conference che ha visto la partecipazione dei principali key actors del settore Biogas a livello internazionale. Il meeting si è svolto sotto forma di seminario dal titolo IL BIOGAS PIU' CHE UNA OPPORTUNITA' PER LE REGIONI EUROPEE durante il quale i partner di progetto hanno evidenziato tutte le attività svolte nell'ambito del progetto, i successi e le ricadute sul territorio locale e le prospettive per il futuro in ogni singolo paese. La Regione Abruzzo è stata anche protagonista della tavola rotonda che si è svolta a conclusione del seminario in cui sono stati descritti i principali obbiettivi raggiunti a livello locale. Dalla discussione è emerso che il contesto abruzzese è particolarmente vocato allo sviluppo di questa tipologia sia dal punto di vista delle materie prime che dal punto di vista degli incentivi attualmente disponibili a livello nazionale. I rappresentanti dell'Unione Europea hanno confermato il supporto presente e futuro delle istituzioni per lo sviluppo del Biogas. Per maggiori dettagli e foto visitare:

Seminario regionale Biogas Regions

Si è svolto il 7 ottobre 2010 presso la sala convegni dell'Hotel Serena Majestic di Montesilvano il Seminario regionale Biogas Region. Nel corso della giornata, è stata fatta una overview del progetto con la descrizione dei deliverables prodotti (presenti in questa pagina). Inoltre sono stati presentati i due studi di fattibilità realizzati nel contesto di Biogas Regions e due progetti che hanno già ottenuto l'autorizzazione unica. Inoltre esperti e ricercatori nazionali ed internazionali hanno fornito informazioni circa i pretrattamenti della biomassa da inviare al digestore, la potenzialità di biogas nella regione Abruzzo e lo stato dell'arte in Germania.

News e Avvisi

#UE: Miglianico ospita la seconda tappa dell'iniziativa "Viaggio nei cantieri"

La scuola dell'infanzia "Donna Giulia di Bene" di Miglianico (Ch) è stata sede dell'iniziativa "L'Abruzzo che spende i f...

H2020 Winwind - repowering impianti eolici Regione Abruzzo fra le best practice

La Regione Abruzzo è impegnata nella promozione della produzione di energia rinnovabile e nel miglioramento dell'efficie...

Eventi

In questo momento non vi sono eventi in corso...