Sommario della pagina:
stampa questa paginastampa questa pagina
Personalizza lo stile

Architettura Liberty Provincia di Pescara

Palazzo Muzii

Comune:  Pescara
Come arrivare:  A24/A25 RM-PE uscita Pescara Ovest-Chieti/ proseguire in direzione Pescara da Napoli: A1 NA-RM uscita Caianello/ seguire indicazioni per Castel di Sangro/ Roccaraso/ Sulmona/ A25 direzione Pescara uscita Pescara Ovest-Chieti/ proseguire in direzione Pescara
Notizie:  Il progetto per la realizzazione del palazzo che si attesta su Piazza Salotto, all'angolo tra Corso Umberto I e Viale Regina Margherita, a firma dell'architetto Vincenzo Pilotti e dell'ingegnere Attilio Giammaria, direttore dei lavori, fu presentato al Comune di Castellammare il 10 novembre 1928 da Giulio Muzii, proprietario del terreno. Il progetto prevedeva la costruzione di un palazzo con corpo a U "...ad uso di abitazione civica con porticato, negozi e galleria interna al piano terreno...". Nella seduta del 4 gennaio 1929 la Commissione Edilizia approva tale progetto con alcune prescrizioni quali "... l'obbligo di mantenere all'angolo la curva attuale di raggio m 8,80; che al di sopra dell'angolo venga costruita una sopraelevazione a cupola, in modo da rendere più mossa la linea architettonica; che i locali del piano terreno abbiano l'altezza di m 5,00 tra il pavimento e l'intradosso della volta;...". Nel 1930, durante il corso dei lavori, l'architetto Pilotti questa volta insieme all'architetto Nicola Simeone, presenta il progetto per l'ampliamento dell'edificio con il corpo adibito a cinema. Il disegno dei prospetti ricalca il tipico impianto classico adottato per i cinquecenteschi palazzi monumentali. Il piano terreno, ad uso commerciale, si integra all'ambiente circostante mediante una galleria coperta che si apre verso la strada con un portico architravato su pilastri e colonne. I tre piani superiori hanno ordini di finestre inquadrate da contorni coronati da un timpano, al piano nobile, e contorni semplicemente architravati ai piani superiori. Sempre al piano nobile, sull'angolo curvilineo e sul tratto di facciata attestante il Corso Umberto I, si aprono alcuni balconi protetti da parapetti a balaustri.
Informazioni:  Municipio tel. 085-42831
Pescara, Palazzo Muzii, disegno della facciata
Pescara, Palazzo Muzii
Pescara, Palazzo Muzii, particolare