Bando di concorso per la XXV edizione del Premio Internazionale I. Silone

Ultimo aggiornamento: 12 Agosto 2022

La Regione Abruzzo nel quadro delle attività di promozione culturale e in coerenza con i principi generali dello Statuto, con la L.R. 2 maggio 1995, n. 94 e s.m.i., ha istituito il "Premio Internazionale Ignazio Silone" composto da cinque sezioni così suddivise:

  • I sezione: il "PREMIO INTERNAZIONALE IGNAZIO SILONE" è assegnato ad una personalità la cui opera testimonia o rispecchia i medesimi valori di libertà e di giustizia appartenuti a Ignazio Silone.
  • II sezione: il "PREMIO ALLA TESI DI LAUREA O DOTTORATO DI RICERCA" è assegnato ad uno o più laureati di qualsiasi Università, italiana o straniera, per una tesi di laurea o di dottorato, in qualsiasi disciplina, sulla vita o sull'opera di Ignazio Silone.
  • III sezione: il "PREMIO ALLA TRADUZIONE" è assegnato a chi, con una buona e fedele traduzione, divulga nel mondo l'opera di Ignazio Silone.
  • IV sezione: il Premio "I GIOVANI E IGNAZIO SILONE" è assegnato ad uno o più studenti delle scuole secondarie di secondo grado, italiane o straniere, per l'elaborazione di un tema sul pensiero e sull'opera di Ignazio Silone.
  • V sezione: il Premio "SILONE DIGITALE" è assegnato a chi, attraverso i social media, diffonde, promuove e valorizza il pensiero e l'opera di Ignazio Silone.

Il presente bando di concorso è riservato alle sezioni I, II, III e V. 

Per info e chiarimenti:

Data di scadenza: 
18/07/2022
Documenti: 
Comunicazioni: 

Esito del premio

Si comunicano gli esiti della XXV edizione del Premio Internazionale Ignazio Silone di cui all’Avviso pubblicato in data 24 giugno 2022.

  • Per la I sezione del Premio "assegnato ad una personalità la cui opera testimonia o rispecchia i medesimi valori di libertà e di giustizia appartenuti a Ignazio Silone", la Giuria ha decretato vincitore, con il premio del valore di euro 4.000,00, il dott. Marco Tarquinio.
  • Per la II sezione del Premio "assegnato ad uno o più laureati di qualsiasi Università, italiana o straniera, per una tesi di laurea o di dottorato, in qualsiasi disciplina, sulla vita o sull'opera di Ignazio Silone", la Giuria ha decretato all’unanimità vincitore, con il premio del valore di euro 2.000,00, il dott. Roberto Petrarca.
  • Per la V sezione del Premio SILONE DIGITALE "assegnato a chi, attraverso i social media, diffonde, promuove e valorizza il pensiero e l'opera di Ignazio Silone ", la Giuria, all’unanimità ha deciso di non assegnare il premio.
  •  Per la sezione III non sono pervenute candidature.

Le menzioni "Che fare? A Fontamara..." sono state assegnate a:

  • Gianni Maritati (giornalista)
  • Antonio Rotondi (presidente provinciale UIC)
  • Istituto comprensivo statale “Don Lorenzo Milani” di Pizzoli
  • Silvia Grossi (antropologa)
  • Sebastiana Ferrari e Martorano Di Cesare (dipendenti Archivio di Stato di L’Aquila)

La Giuria

La Giuria nominata con DPGR n. 20 del 17.06.2022 è stata così composta:

  • dott. Roberto ALFATTI APPETITI
  • prof.ssa Liliana BIONDI
  • prof.ssa Ester Lidia CICCHETTI
  • avv. Pierpaolo D’ANDREA
  • dott.ssa Roberta DI PASCASIO
  • prof.ssa Marcella MULIERI
  • prof.ssa Patrizia TOCCI

La segreteria

  • Dott.ssa Anna Maria MARZIALE - Responsabile dell’Ufficio Attività Culturali di Avezzano e Rocca di Mezzo
  • Dott.ssa Nadia PETRELLA - Ufficio Attività Culturali di Avezzano