Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2022

Ultimo aggiornamento: 04 Gennaio 2022

Proteggersi dall'influenza

La campagna vaccinale per l’emergenza COVID non deve farci dimenticare che, con la stagione invernale, la ricorrente influenza stagionale comporta seri rischi soprattutto, nelle fasce d’età più avanzate e tra i soggetti con deficit immunitario, tali da costituire un serio pericolo per la salute pubblica. Per questo motivo la Regione Abruzzo, in collaborazione con le quattro ASL territoriali, ha dato via ad una campagna di comunicazione istituzionale per la promozione della vaccinazione antinfluenzale.

L’obiettivo è quello di massimizzare la diffusione e la consapevolezza dei vantaggi offerti dalla vaccinazione antinfluenzale attraverso una campagna comunicativa in grado di diffondere, tra le fasce di popolazione ancora riluttanti ed incerte, la conoscenza sui reali benefici, specie per la popolazione più fragile ed esposta.

VACCINARSI È IL METODO PIÙ EFFICACE.

Il vaccino è raccomandato e gratuito per:

  • Ultra sessantenni
  • Ragazzi e adulti con rischio complicanze
  • Donne in gravidanza e bambini dai 6 mesi ai 6 anni
  • Medici e personale sanitario

Materiale informativo