Cassa integrazione in deroga (CIGD) - Fase 2

Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2020

L'INPS, con il Messaggio n. 2489, ha fornito le prime indicazioni sulla gestione dell’istruttoria delle nuove domande di CIGO e assegno ordinario, rilascio domanda INPS di CIG in deroga, anticipo del 40% del pagamento diretto delle integrazioni salariali

Il Messaggio, così come previsto anche all’art. 70 del DL 34/2020, prevede che le aziende alle quali la Regione ha già autorizzato (non fruito) le 9 (nove) settimane di cassa integrazione guadagni in deroga, ai sensi dell’art. 22 del DL 18/2020, possono richiedere ulteriori 5 (cinque) settimane direttamente ad INPS.

Approfondimenti

Covid-19 - Cassa integrazione in deroga