Come comportarsi

  • Lavarsi spesso le mani.
  • Evitare il contatto ravvicinato (meno di 2 metri) con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute (tosse, raffreddore, febbre).
  • Non toccarsi occhi, naso, bocca con le mani.
  • Coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce e poi lavarsi subito le mani.
  • Non prendere farmaci antivirali nè antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico.
  • Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro e alcool.

In caso di dubbi non recarsi al pronto soccorso: chiamare il medico di base e se si pensa di essere contagiato chiamare:

Numero verde regionale 800 595 459

 

oppure la propria ASL di residenza a questi recapiti:

 

ASL Numeri da chiamare
ASL n. 1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila 800 169 326
ASL n. 2 Chieti-Lanciano-Vasto 800 860 146
ASL n. 3 Pescara 800 556 600
ASL n. 4 Teramo 800 090 147

 

 

Si raccomanda a tutte le persone anziane o affette da patologie croniche o con multi-morbilità o con stati di immunodepressione, di evitare di uscire dalla propria abitazione eccetto che per stretta necessità, evitando comunque luoghi affollati nei quali non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza interpersonale stabilita in almeno un metro.