Contributi a fondo perduto per compensare le maggiori spese energetiche sostenute dai gestori di piscine abruzzesi

Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2023

Da lunedì 23 è possibile partecipare all’avviso pubblico che la Regione Abruzzo, Assessorato all’Energia ha programmato per la concessione di contributi a fondo perduto destinato a compensare le maggiori spese energetiche che i gestori di piscine abruzzesi hanno sostenuto nel corso del 2022.

Possono richiedere il sostegno i gestori di piscine pubbliche e private aperte al pubblico per lo svolgimento di attività sportive anche agonistiche. 

Nel rispetto dei criteri previsti dal bando, è possibile ottenere contributi fino a 20.000,00 € a titolo di rimborso delle maggiori spese sostenute nel 2022 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente per il consumo di energia elettrica e gas naturale. 

I soggetti interessati dovranno presentare, esclusivamente in via telematica, un’istanza alla Regione attraverso lo Sportello Digitale della Regione Abruzzo, raggiungibile al seguente link https://sportello.regione.abruzzo.it dalle ore 09:59:59 di 23.01.2023 e fino alle ore 23:59:59 del 09.03.2023.

Data di scadenza: 
09/03/2023