Expo 2015 - L'Abruzzo protagonista delle montagne del Mediterraneo

Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio 2020

Rafforzare e ampliare la cooperazione tra le regioni e incoraggiare lo sviluppo di azioni politiche per lo sviluppo sostenibile delle montagne del Mediterraneo.

È il progetto al quale sta lavorando la Regione Abruzzo che nei giorni scorsi a Milano, nella sede dell'Expo, ha partecipato ad un workshop, in collaborazione con UNEP Vienna - Segretariato della Convenzione dei Carpazi e il Cluster Bio Mediterraneo di EXPO 2015.

Tre i temi principali al centro della discussione:

  • la mitigazione e l'adattamento locale ai cambiamenti climatici,
  • il turismo sostenibile e
  • la biodiversità e agro-biodiversità nelle montagne del Mediterraneo.

"Si tratta di un progetto al quale teniamo molto - ha spiegato il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale Mario Mazzocca - e per questo stiamo studiando progetti per intercettare finanziamenti mediante i quali mettere in atto programmi internazionali sulla gestione sostenibile delle aree montane".

Al workshop hanno partecipato tra gli altri Viviana Beccalossi - Assessore alla Tutela del Territorio e Pianificazione Urbanistica Regione Lombardia, Andrea Costa, Presidente Commissione Ambiente e Territorio Regione Liguria; Barbara Degani, Sottosegretario del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.