Nuova modalità di presentazione delle istanze di rimborso della tassa automobilistica

Ultimo aggiornamento: 08 Novembre 2022

A far data dal 14 novembre 2022, le modalità di presentazione delle istanze di rimborso della tassa automobilistica verranno semplificate, prevedendo esclusivamente l’accesso online alla procedura guidata inserita nell’ambito dello sportello dei servizi regionali.

L’inserimento dell’istanza attraverso la suddetta procedura, per il cui accesso è necessario il possesso dell’identità digitale SPID, potrà essere effettuato:

  1. direttamente dal soggetto che ha diritto al rimborso;
  2. per il tramite di un soggetto munito di delega (es. familiare, professionista, agenzia di pratiche auto, ecc.). In quest’ultimo caso sarà necessario allegare alla domanda il modello di delega scaricabile in fase di inserimento della pratica medesima.

Con decorrenza dal 14 novembre 2022, quindi:

  • le istanze trasmesse in modalità cartacea, a mezzo mail o pec, su recapiti diversi dallo Sportello non potranno essere istruite al fine della erogazione del rimborso;
  • il cittadino automobilista che vuole presentare alla Regione Abruzzo una istanza di rimborso della tassa automobilistica dovrà accedere allo sportello dei servizi regionali (https://sportello.regione.abruzzo.it/) scegliendo, poi, l’opzione Catalogo Servizi - Tassa Automobilistica - Istanza di rimborso.

Tutte le indicazioni per l’utilizzo della nuova procedura sono riportate nel Manuale per la presentazione dell’istanza di rimborso.

Gli Uffici sono a disposizione per ogni chiarimento si renda necessario, telefonicamente ai numeri 0862/363765 – 0862/363766, nei giorni di martedì dalle h. 15:30 alle h. 17:30, mercoledì dalle ore h. 11:30 alle ore h. 13:30, giovedì dalle h. 15:30 alle h. 17:30 o scrivendo all'indirizzo e-mail ufficio.tributi@regione.abruzzo.it

Allegati: