Piano regionale integrato dei trasporti (PRIT 2035) - Avviso di deposito

Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2022

Si comunica che la Regione Abruzzo ha adottato, ai sensi del combinato disposto degli articoli 9 Legge Regionale 152/1998 e 6-bis Legge Regionale 18/1983 ed in ottemperanza al soddisfacimento delle “condizioni abilitanti” di cui al Regolamento (UE) 2021/1060, il Piano Regionale Integrato dei Trasporti (PRIT 2035).

L'Atto di Giunta Regionale relativo all'adozione in parola viene pubblicato sul BURAT dal 16.11.2022 ed è consultabile sul sito web della Regione Abruzzo.

Pertanto da tale giorno ed entro la scadenza del termine di deposito, ovvero dopo i previsti n. 45 giorni, i soggetti interessati potranno prendere visione della relativa documentazione (mediante effettuazione del download dei files degli elaborati allegati, al seguente indirizzo: https://www.regione.abruzzo.it/content/dgr-n-479-del-23082022) e presentare le proprie osservazioni (o contributi) mediante trasmissione alla Regione Abruzzo, esclusivamente in formato digitale, con Posta Elettronica Certificata (PEC) all'indirizzo del Servizio Trasporto Pubblico (DPE005): dpe005@pec.regione.abruzzo.it e, contemporaneamente per Cc, all’indirizzo e-mail: francesco.cotellessa@regione.abruzzo.itentro e non oltre le ore 24:00 del giorno 31.12.2022.

Le osservazioni (o contributi) che verranno presentati sui contenuti del PRIT 2035, adottato con DGR n. 479 del 23.08.2022, saranno valutati ai fini dell'approvazione definitiva del Programma stesso. A tal fine, quindi, chiunque è consapevole che quanto prodotto potrà essere pubblicato nei documenti ufficiali del Piano Regionale Integrato dei Trasporti (PRIT 2035).

Il Responsabile del Procedimento è l’Architetto Francesco Cotellessa, Responsabile dell’Ufficio Programmazione e Tariffe TPL del Servizio Trasporto Pubblico (DPE005).