PO FSE 2014-2020 - Azione 10.6.2 - Sviluppo e qualificazione degli ITS

Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2020

L’avviso finanzia max 5 percorsi delle Fondazioni Istituti Tecnici Superiori (ITS).

Con il presente avviso la Regione Abruzzo persegue la finalità di potenziare l'organicità dell’offerta formativa costituita dalle tipologie di intervento ITS (ex D.P.C.M. 25.1.2008 e s.m.i.) e di potenziare il raccordo e l'allineamento fra i percorsi formativi e le filiere produttive di riferimento, aumentandone, in tal modo, l’attrattività da parte di giovani e adulti interessati ad acquisire competenze tecniche elevate in aree tecnologiche strategiche per lo sviluppo economico regionale, al fine di promuovere la funzione degli ITS di artefici dell’innalzamento della qualità delle risorse umane, con particolare riferimento alla formazione di eccellenza nelle discipline tecnico-scientifiche.

L’avviso in questione definisce i contenuti, le modalità e i termini per la presentazione di progetti riferiti alla prosecuzione dei percorsi formativi (e delle attività a supporto dei medesimi) degli Istituti Tecnici Superiori (ITS), già avviati e continuati negli anni passati, con la finalità di contribuire a promuovere la competitività del sistema produttivo regionale attraverso la formazione post obbligo formativo e post diploma di tecnici superiori in aree tecnologiche strategiche per lo sviluppo economico territoriale.

L’intervento si iscrive nell’ambito del Programma Operativo Fondo Sociale Europeo 2014-2020, Obiettivo "Investimenti in favore della crescita e dell'occupazione" della Regione Abruzzo, scheda intervento n. 16ter.

L’Avviso ha una dotazione finanziaria pari ad € 1.411.270,00 a valere sull’Asse 3 Istruzione e formazione. Il contributo massimo per progetto è pari ad € 282.254,00.

Scadenza: Le candidature devono essere presentate entro e non oltre le ore 12:00 del 15/09/2020.

Tipologia beneficiari: 
  1. Percorsi formativi (punto A del comma 1 dell’art. 2):
    Giovani e adulti - anche occupati - in possesso dei requisiti di accesso ai sensi della vigente normativa in materia (cfr. D.P.C.M. 25.1.2008, art. 7, c. 3; Decreto interministeriale del 7.9.2011, art. 3, c. 1 nonché articolo 1 Accordo tra Governo, Regioni e Province autonome, ai sensi dell’articolo 1 comma 46 L. 107/2015, Rep. atti n. 11/Csr del 20.01.2016) ossia in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore o, in possesso di diploma professionale conseguito con percorsi quadriennali di istruzione e formazione superiore professionale (IeFP), che abbiano partecipato ad un percorso Ifts di durata annuale
  2. Attività a supporto dei percorsi formativi (punto B del comma 1 dell’art. 2):
    Studenti della scuola secondaria di I e II grado e dei percorsi IeFP, famiglie, docenti, formatori, tutor, enti e altri soggetti (singoli e/o associati) la cui partecipazione è ritenuta utile ai fini di una migliore implementazione dell’intervento

Possono presentare le candidature le Fondazioni degli Istituti Tecnici Superiori istituiti nella Regione Abruzzo con DD.GG.RR. n. 152 dell’8.3.2010, n. 640 del 23.8.2010 e n. 652 del 31.8.2010, e DD n. 39/DPG010 del 16.04.2018.

Azione: 

Azione 10.6.2 - Azioni formative professionalizzanti connesse con i fabbisogni dei sistemi produttivi locali, e in particolare rafforzamento degli IFTS, e dei Poli tecnico professionali in una logica di integrazione e continuità con l’Istruzione e la formazione professionale iniziale e in stretta connessione con i fabbisogni espressi dal tessuto produttivo

Fondo: 
FSE
Programma: 
CCI 2014IT05SFOP009
Data pubblicazione: 
Lun 27 Luglio 2020
Data scadenza: 
Mar 15 Settembre 2020