Qualità dell'aria

Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2018

Il decreto legislativo n. 351 del 4 agosto 1999, che recepisce la direttiva europea 96/62/CE, costituisce il quadro normativo nazionale di riferimento in materia di valutazione e gestione della qualità dell'aria ambiente.

Tale decreto stabilisce obiettivi di qualità al fine di proteggere la salute umana e l'ambiente dai possibili effetti tossici degli inquinanti atmosferici, fissa criteri comuni su cui basare la valutazione della qualità dell'aria sul territorio nazionale e la pianificazione di azioni utili a mantenere la qualità dell'aria, dove buona, e migliorarla negli altri casi. Prevede, inoltre, la pubblicazione dei dati disponibili per assicurare una corretta ed aggiornata informazione del pubblico e degli organismi interessati, che sia chiara, comprensibile ed accessibile.

Approfondimenti