Relazione sull’affidamento del servizio ferroviario regionale a Trenitalia

Ultimo aggiornamento: 01 Giugno 2022

La relazione è redatta ai sensi del Punto 11 della Misura 4 dell’Allegato A alla Delibera ART 48 del 30/3/2017 in quanto la Regione Abruzzo intende procedere, entro il 2022, all’affidamento diretto di servizi ferroviari regionali a Trenitalia, ai sensi dell’articolo 5, paragrafo 6, del regolamento (CE) n. 1370/2007, per un periodo di dieci anni secondo gli indirizzi dell’organo politico di cui alla DGR 341/2021.

Nel documento viene data evidenza delle caratteristiche strutturali del bacino di mobilità regionale e dell’assetto dei servizi esistente e di quello prefigurato per il nuovo affidamento, a seguito degli studi sulla domanda condotti, delle opzioni di finanziamento degli obblighi di servizio pubblico, delle soluzioni tariffarie adottate e dei fattori economici considerati ai fini della suddivisione del bacino di mobilità regionale nel lotto da affidare.