Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (R.P.C.T.)

Ultimo aggiornamento: 02 Maggio 2022

L’art. 1, co.7, della legge 6 novembre 2012, n. 190, (Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione) prevede l’obbligo per le pubbliche amministrazioni di nominare il Responsabile per la prevenzione della corruzione e della trasparenza - R.P.C.T. 

La Regione Abruzzo, con legge regionale 14 settembre 1999, n. 77, recante “Norme in materia di organizzazione e rapporti di lavoro della Regione Abruzzo”, demanda alla Giunta regionale l’individuazione della struttura competente in materia di prevenzione della corruzione e di promozione della trasparenza, nel cui ambito affidare, alla relativa figura apicale, le correlate funzioni di R.P.C.T. della Giunta Regionale.

Con deliberazione n. 347 del 18.06.2019la Giunta regionale ha individuato nel servizio autonomo controlli e anticorruzione la struttura competente in materia di prevenzione della corruzione e di promozione della trasparenza e con deliberazione n. 948 del 30.12.2021 ha conferito l'incarico di Dirigente e di R.P.C.T. alla Dott.ssa Filomena Ibello che ha assunto formalmente servizio il 15 gennaio 2022. 

Principali funzioni e competenze del R.P.C.T.

Compete al Responsabile per la prevenzione della corruzione e della trasparenza:

  • la predisposizione,  previa consultazione degli utenti interni ed esterni, della parte del Piano Integrato Di Attività e Organizzazione – PIAO – che riguarda le misure di  Prevenzione della Corruzione e gli obblighi di trasparenza;
  • la pubblicazione del PIAO approvato dalla Giunta Regionale nella sezione Amministrazione trasparente del sito istituzionale dell’amministrazione;
  • il monitoraggio e l’implementazione delle misure di Prevenzione della Corruzione, anche tenuto conto di eventuali proposte formulate dai Direttori e dai Dirigenti, in ordine alle attività ed ai processi esposti a maggior rischio di corruzione;
  • la verifica dell'efficace attuazione di dette misure e degli obblighi di trasparenza;
  • l’onere di segnalare all'Organo di indirizzo politico, all'Organismo Indipendente di Valutazione (O.I.V.), all'Autorità Nazionale Anticorruzione (A.N.A.C.)  e, nei casi più gravi, all'Ufficio responsabile per i Procedimenti Disciplinari (U.P.D.), il mancato o ritardato adempimento degli obblighi di pubblicazione;
  • assicurare la regolare attuazione dell'accesso civico valutare eventuali richieste di riesame di accesso nei casi di rifiuto o di mancato riscontro da parte delle strutture competenti;
  • la proposta all'Organo di indirizzo politico di eventuali aggiornamenti al Codice di comportamento dei dipendenti della Giunta regionale, previa consultazione utenti interni ed esterni e previo parere dell'Organismo Indipendente di valutazione;
  • il monitoraggio sull'applicazione del predetto Codice di comportamento;
  • l’individuazione, anche su indicazione dei dirigenti regionali, di appropriata procedure per selezionare e formare dipendenti destinati ad operare in settori particolarmente esposti alla corruzione;
  • la verifica in ordine all'effettiva rotazione degli incarichi negli uffici preposti allo svolgimento di attività nel cui ambito è più elevato il rischio che siano commessi reati di corruzione;
  • la verifica del rispetto delle disposizioni sulla inconferibilità ed incompatibilità degli incarichi e la contestazione di situazioni di violazione di tali disposizioni;
  • la predisposizione, entro il 15 dicembre di ogni anno, salvo diverso termine stabilito dall’A.N.A.C. - della relazione sui risultati dell’attività svolta, da pubblicare sul sito istituzionale dell’Amministrazione e da trasmettere all’Organo di indirizzo politico e all’O.I.V..

Struttura di riferimento e Contatti

Servizio autonomo "Controlli e Anticorruzione - CAP"

E-mail: responsabile.anticorruzione@regione.abruzzo.it

Telefono: 0862 - 363465

Uffici di diretto Supporto al R.P.C.T.

  • Ufficio Prevenzione della Corruzione

Responsabile: Gianluca Marchetti

e-mail: gianluca.marchetti@regione.abruzzo.it

Telefono: 0862 - 364516

  • Ufficio Obblighi di Trasparenza

Responsabile: Lores Tontodimamma

e-mail: lores.tontodimamma@regione.abruzzo.it

Telefono: 0862 - 363444

Altri uffici del Servizio

  • Ufficio Tutela della Privacy

Responsabile: Matteo Biasini

e-mail: matteo.biasini@regione.abruzzo.it

Telefono: 0862 - 363304

  • Ufficio Controlli Regolarità Amministrativa

Responsabile: Everina Di Filippo

e-mail: everina.difilippo@regione.abruzzo.it

Telefono: 0862 - 363497