SITRA - Sistema Informativo Turistico Regione Abruzzo

Ultimo aggiornamento: 08 Ottobre 2021

L’utilizzo del SITRA - Sistema Informativo Turistico della Regione Abruzzo è reso obbligatorio dalla L.R. 24/11/2016, n. 36 - BURA Speciale n. 148 del 25/11/2016.

La Regione Abruzzo - Assessorato al Turismo per il tramite del Dipartimento Turismo, si è dotata di un software modulare che semplifica gli adempimenti normativi a carico degli Operatori turistici in materia di trasmissione e acquisizione dei dati sul movimento dei clienti nelle strutture ricettive (ex Modello ISTAT C/59).

Il SITRA consente, altresì, di avere aggiornate le anagrafiche delle strutture ricettive, previa comunicazione da parte degli operatori da rendersi allo Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP) del Comune in cui ha sede la struttura e inviate al Servizio Politiche Turistiche e Sportive - DPH002 scrivendo all'indirizzo: dph002@regione.abruzzo.it

Per le comunicazioni inerenti l'aggiornamento delle anagrafiche deve essere utilizzato il seguente modulo:

Gli operatori turistici sono agevolati nell’assolvimento degli obblighi di legge a loro carico attraverso l’invio telematico che consentirà risparmi di tempo e di risorse economiche nel rispetto delle esigenze di modernizzazione della Pubblica Amministrazione e di dematerializzazione della documentazione amministrativa.

L’inserimento della struttura ricettiva nel SITRA - Sistema Informativo Turistico della Regione Abruzzo consente la generazione automatica del Codice identificativo di riferimento (CIR) istituito ai sensi dell’art. 12, comma 2,  della  L.R. n. 3/2020.

In esecuzione della D.G.R. n. 281 del 25 maggio 2020, che ha approvato la "Disciplina del Codice Identificativo Regionale (CIR)”, i titolari delle strutture ricettive, ivi compresi i B&B e gli appartamenti mobiliati per uso turistico,  hanno l’obbligo di pubblicare il Codice identificativo di riferimento (CIR) in tutte le attività di pubblicizzazione, promozione e commercializzazione della struttura medesima, sia attraverso materiale cartaceo che su supporti digitali ovvero con qualsiasi altro mezzo utilizzato.

Come attivare la procedura

L’iscrizione a SITRA è gratuita e la registrazione della struttura viene effettuata direttamente dalla Regione Abruzzo  - Dipartimento Sviluppo Economico – Turismo - Servizio Politiche Turistiche e Sportive una volta acquisita la documentazione dal SUAP del Comune , se trattasi di nuova struttura, ovvero su richiesta della struttura medesima, utilizzando la modulistica di seguito pubblicata e scaricabile.

 Gli Operatori turistici dopo aver ottenuto dal "Servizio Politiche Turistiche e Sportive” della Regione Abruzzo lo specifico profilo utente, potranno inserire "username" e "password" negli appositi campi previsti nella Procedura Web.

L’aggiornamento nel SITRA delle informazioni relative alla struttura che non necessitano di nuova SCIA è effettuato dagli uffici regionali previa acquisizione della comunicazioni effettuate dagli operatori attraverso la modulistica Comunicazioni varie in ordine alle strutture turistico-ricettive.

Download

Come fare pratica

Al fine di poter effettuare delle simulazioni, ovvero per chi ancora non è in possesso delle credenziali di accesso al Sistema, è possibile entrare in un apposito "Ambiente di prova", ​inserendo negli appositi campi “Username”: prova; “Password”: prova.

Per informazioni

Classificazione, prezzi e credenziali di accesso (Servizio Politiche Turistiche, Demanio Marittimo e Sostegno alle Imprese)

Statistica (Servizio Programmazione e Promozione Turistica e Sportiva)

 

bandiera europea, stemma della repubblica italiana, stemma della Regione Abruzzo, logo POR FESR-FSE Abruzzo

Intervento finanziato dalla U.E. - POR FESR Abruzzo 2014/2020 – Asse VI Azione 6.8.3