Come richiedere il contributo per traslochi e depositi

Con l'Ordinanza n. 21 del 28 aprile 2017 viene regolata l'assegnazione di contributi per spese di traslochi e depositi temporanei di mobili e suppellettili di abitazioni dichiarate inagibili nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria, a seguito degli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016.