Ordinanze del Commissario Straordinario per la ricostruzione

Ordinanza n. 6 del 28.11.2016

Linee direttive per la ripartizione e l'assegnazione del personale tecnico e amministrativo da assumere nelle Regioni e nei Comuni danneggiati dagli eventi sismici che hanno colpito le Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria a far data dal 24 agosto 2016.

Ordinanza n. 5 del 28.11.2016

Delocalizzazione immediata e temporanea di stalle, fienili e depositi danneggiati dagli eventi sismici del 26 e 30 ottobre 2016 e dichiarati inagibili.

Ordinanza n. 4 del 17.11.2016

Riparazione immediata di edifici e unità immobiliari ad uso abitativo e produttivo danneggiati dagli eventi sismici del 24 agosto 2016 e successivi, temporaneamente inagibili.

Ordinanza n. 3 del 15.11.2016

Individuazione dei Comuni ai quali è estesa l’applicazione delle misure di cui al decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, a seguito degli ulteriori eventi sismici del 26 e del 30 ottobre 2016.

Ordinanza n. 2 del 10.11.2016

Approvazione degli schemi di convenzione con Fintecna S.p.a. e con l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A. - Invitalia per l’individuazione del personale da adibire alle attività di supporto tecnico-ingegneristico e di tipo amministrativo-contabile finalizzate a fronteggiare le esigenze delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 24 agosto 2016 nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria.

Ordinanza n. 1 del 10.11.2016

Schema tipo di convenzione per l’istituzione dell’ufficio comune denominato «Ufficio speciale per la ricostruzione post sisma 2016» di cui all’art. 3 del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189. (Ordinanza n. 1)