Albo Commissari ad Acta

Con DGR 623 del 23.10.2019 è stato istituito un Albo di esperti per il conferimento di incarichi di Commissario ad Acta per l’esercizio dell’intervento sostitutivo, in materia urbanistica e edilizia, di competenza della Regione Abruzzo

Nello specifico la Regione attingerà all’Albo per il conferimento di incarichi di Commissario ad Acta  nei seguenti casi:

  1. inerzia dei comuni nel disciplinare le aree nelle quali siano scaduti i vincoli urbanistici a seguito di diffida a provvedere entro un termine che non può essere inferiore ai quarantacinque giorni, diretta al Comune da parte dei proprietari interessati
  2. comuni sforniti, per qualunque ragione, di strumento urbanistico generale, nel caso in cui, a seguito di diffida a provvedere da parte della Regione, non abbiano proceduto alla adozione dello strumento entro i duecentocinquanta giorni successivi;
  3. rilascio dei permessi di costruire qualora il comune non abbia provveduto entro i termini stabiliti;
  4. impossibilità da parte del Consiglio Comunale di procedere all’adozione dello strumento urbanistico per incompatibilità dei propri consiglieri.

Per richiedere l’iscrizione all’Albo dei Commissari ad Acta è possibile inviare la richiesta compilando l’istanza come da modello che segue.

L’Albo è aperto e avrà validità sino ad eventuali nuove determinazioni dell’Amministrazione regionale e pertanto gli interessati potranno presentare domanda in qualsiasi momento per richiedere l’iscrizione.

Si procederà, comunque, a pubblicare un primo elenco degli iscritti all’Albo in cui verranno inserite tutte le domande presentate entro il termine di 15 (quindici) giorni dalla pubblicazione del presente avviso sul sito internet della Regione Abruzzo e che risulteranno complete all’esito della verifica prevista dall’Avviso.

L’Albo verrà aggiornato in modo dinamico, a seguito di nuove richieste di inserimento ovvero di richieste di cancellazione e, comunque, con cadenza semestrale.

Documenti