Dalla Giunta

Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 7 maggio. Casi positivi a 3072

(REGFLASH) Pescara, 7 mag. - In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3072 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo e dall’Università di Chieti.

Rispetto a ieri si registra un aumento di 25 casi su un totale di 1157 tamponi analizzati (2.2 per cento). Nella giornata di ieri (6 maggio) i positivi erano stati 22 su un totale di 1400 tamponi analizzati (1.6 per cento).

Fase 2: Febbo: autocertificazione, tamponi e presa in carico lavoratori

Accordo di prevenzione tra Regione, mondo produttivo e Asl

Ripartenza: a giorni i test per l'immunità in Abruzzo

 SOGLIE DI ALLERTA, CASI LIMITATI NEL TEMPO E NELLO SPAZIO

Coronavirus: Campitelli, Regione a lavoro per smaltire DPI raccolti nelle aziende

(REGFLASH) Pescara, 6 mag. – Con la riapertura delle attività produttive, la Regione Abruzzo è a lavoro per fornire alle aziende un decalogo per lo smaltimento dei dispositivi protettivi individuali utilizzati dai dipendenti durante l’attività lavorativa. Al momento, infatti, le recenti disposizioni normative in materia di contenimento dell’emergenza Covid-19, non esplicitano le modalità di gestione del materiale usato (es. mascherine, guanti, teli monouso, fazzoletti di carta).

Ripartenza: Campitelli, per apertura spiagge premature le date

 SERVONO LINEE GUIDA DEL GOVERNO PER GARANTIRE SICUREZZA

Porto di Vasto: D'Annuntiis, ok del ministero per i nuovi lavori

(REGFLASH) Pescara, 6 mag. - Via libera da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti anche per i nuovi lavori del Porto regionale di Vasto. Il Mit ha infatti dato il proprio assenso alla rimodulazione degli investimenti a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione 2014/2020, riguardante importanti lavori di risoluzione delle problematiche infrastrutturali, viarie ed impiantistiche del Porto di Vasto.

Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 6 maggio. Casi positivi a 3047

 (REGFLASH) Pescara, 6 mag. - In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3047 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo e dall’Università di Chieti.

Rispetto a ieri si registra un aumento di 22 casi su un totale di 1400 tamponi analizzati (1.6 per cento). Nella giornata di ieri i positivi erano stati 25 su un totale di 822 tamponi (3 per cento).

Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 5 maggio. Casi positivi a 3025

(REGFLASH) Pescara, 5 mag. - In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3025 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo e dall’Università di Chieti.

Rispetto a ieri si registra un aumento di 25 casi su un totale di 822 tamponi analizzati (3 per cento). Nella giornata di ieri i positivi erano stati 4 su un totale di 997 tamponi (0.4 per cento).

Coronavirus: Verì, laboratorio ospedale L'Aquila in rete nazionale Covid

(REGFLASH) Pescara, 4 mag. - Il Ministero della Sanità ha inserito questa sera l’unità operativa laboratorio analisi dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila, nell’elenco dei centri nazionali abilitati alla diagnosi molecolare sui tamponi per il Covid 19.

Lo comunica l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, che ha ricevuto l’ufficializzazione della notizia poco fa.

Ripartenza: Febbo, in Abruzzo percentuale alta di riaperture

 (REGFLASH) Pescara, 4 giu. E' una percentuale "molto alta" quella tornata a lavoro anche in Abruzzo, nel primo giorno di fase 2, "sebbene sia fermo tutto il comparto del commercio, tranne alcune filiere, e quello dell'artigianato", come spiega alla redazione di "Sos Coronavirus. La Regione in ripartenza", l'assessore allo Sviluppo economico, Mauro Febbo, che annuncia l'intenzione di voler riaprire alcune attività che "rappresentano intere filiere, con numeri più importanti perfino della più grande azienda abruzzese".